Stage per alunni delle scuole della provincia di Trento

Informazioni sulle gare, come allenarsi, chi corrompere.
Rispondi
Barsanti
Moderatore
Messaggi: 223
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Stage per alunni delle scuole della provincia di Trento

Messaggio da Barsanti » 01 ott 2007, 15:25

All'indirizzo

http://olimpiadi.ing.unipi.it/index.php?newsDistretto=1

sono disponibili informazioni riguardanti giornate di allenamento
per i "Giochi di Archimede" destinate a studenti che frequentano scuole della provincia di Trento.

L'ale
Messaggi: 49
Iscritto il: 14 set 2007, 13:10
Località: Pistoia

Messaggio da L'ale » 01 ott 2007, 16:32

Abito nella provincia di Pistoia, e mi piacerebbe molto che anche nella mia città si facessero corsi di preparazione del genere. Cosa posso fare? Rivolgermi alla responsabile distrettuale? Alla preside della mia scuola? Oppure è solo una questione di "fortuna" di capitare nella provincia giusta? Mi sembrerebbe giusto dare a tutti pari opportunità, e se fosse possibile vorrei contribuire a "svegliare" chi se ne potrebbe occupare. Grazie.

Barsanti
Moderatore
Messaggi: 223
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Barsanti » 01 ott 2007, 18:16

Il problema della "pari opportunita" che tu poni e' ovviamente importante, ma non e' facilmente risolvibile. Da anni invitiamo i responsabili distrettuali ad organizzare attivita' di formazione per le olimpiadi, e in genere qualche membro della commissione nazionale (utilmente affiancato da qualche giovane ex-olimpionico) cerca di andare a dare una mano se gli organizzatori locali lo desiderano. Ovviamente, pero', non possiamo costringere nessuno ad organizzare. La pubblicizzazione sul sito di questo tipo di iniziative dovrebbe quindi avere (oltre allo scopo ovvio di diffondere la notizia in se') l'effetto di spronare i responsabili distrettuali a imitare quello che in altre parti d'Italia gia' si fa; i giovani desiderosi di imparare possono utilmente avanzare richieste in tal senso ai responsabili distrettuali medesimi.

Per quanto riguarda le "opportunita'" concrete, la maggior parte dei frequentatori di questo forum sa che lo stage senior di settembre a Pisa ammette dei partecipanti "volontari". Essi debbono pagarsi tutte le spese, ma di fatto partecipano alle attivita' alla pari degli invitati "spesati". L'unico requisito per essere ammessi e' di inviare entro la fine di luglio al Prof. Gobbino le soluzioni (giuste, ovviamente!!!!) di una lista di problemi che viene pubblicata su questo sito verso la meta' di giugno.

Inoltre sul sito

http://www2.ing.unipi.it/~d9199/Home_Page/OT_Video.html

ci sono le registrazioni di una serie di lezioni di vario livello effettuate in passato. Certo, non e' proprio come essere a uno stage, ma guardandole qualcosa si impara.....

Rispondi