I tre momenti più belli e le tre cose più belle (ItaMO '06)

Informazioni sulle gare, come allenarsi, chi corrompere.
Avatar utente
Boll
Messaggi: 1076
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Piacenza

I tre momenti più belli e le tre cose più belle (ItaMO '06)

Messaggio da Boll » 08 mag 2006, 11:53

Lancio questo topic, ognuno scriva i tre momenti più belli e le tre cose più belle che ha potuto apprezzare a Cesenatico. Parto io:

i tre momenti

i) L'abbraccio tra me e Claudio alle premiazioni, quando ci siamo messi a contare a destra e a sinistra chi mancava e Bobo ha scandito "Al quarto posto..."
ii) La battuta di Claudio sulle "piccole Marie" che infestano le IMO distribuendo il verbo della Maria nazionale
iii) Claudio che grida ripetutatamente a ... "Ma tue sei famoso, ti ho visto ad Affari tuoi!!!" davanti a Gobbino :P

le tre cose

i) La barba di Aldo Riello
ii) Il cappello di Arbak87 alias Mara alla gara a squadre
iii) I pantaloni sbragati del sopracitato ..., di cui mi narrò Roberta ma che non ebbi il piacere di apprezzare
"Ma devo prendere una n-upla qualsiasi o una n-upla arbitraria?" (Lui)

Avatar utente
thematrix
Messaggi: 465
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Quartu S.E. (CA)

Messaggio da thematrix » 08 mag 2006, 12:23

Rilancio!

i)io che medaglio poliwhirl
ii)lo stesso poliwhirl che conosce simo(era divertente,dai :D )
iii)domenica mattina alle sei,in cinque nella mia stanza

per le cose:

i)la fusion taboo + gioco dei mimi,nel pub sopra la sala giochi
ii)sapere ma non parlare
iii)la gara a squadre(evviva la modestia 8) 8) )

poi ce ne sarebbero tante altre,magari molte ora mi sfuggono...
Sunshine or rain, it's all the same, life isn't gray
oh Mary-Lou.

(Mary-Lou --- Sonata Arctica)

Avatar utente
mattilgale
Messaggi: 372
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Lucca
Contatta:

Messaggio da mattilgale » 08 mag 2006, 12:35

i) il mega partitone a mafia
ii) aver dormito 2ore e mezzo nell'albergo dei romani su un asciugamano a qualche cuscino rubato alle poltrone dell'albergo
iii) la piadina a mezzzanotte e mezzo

le tre cose

i) le incomprensioni sui vari dialetti
ii) il bagno a maggio
ii) il calzino perso sulla spiaggia...

:D
"la matematica è il linguaggio con cui Dio ha plasmato l'universo"

Galileo Galilei

Avatar utente
HarryPotter
Moderatore
Messaggi: 354
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pavia

Che Cesenatico!!!

Messaggio da HarryPotter » 08 mag 2006, 12:57

Sentendomi citato, non posso che aggiungere le mie impressioni su questo bellissimo Cesenatico:

i tre momenti:

i) La premiazione della squadra individuale: partita male con rissa infantile, tensione alle stelle, lo scorrere dei nomi a poco a poco, cantare tanti auguri a XT, la delusione per l'argento a un punto dall'oro per Aldo, lo scoprire finalmente di essere oro ed esultare. E poi, un nome dopo l'altro di tanti cari amici, gioia da non crederci, da rotolarsi per terra, sono almeno 12°, 9°, 6°... addirittura 4°. E poi con Boll... Bacio a Forti, come da scommessa e poi abbracciati foto con un sorriso che raggiunge le orecchie...

Alla fine si è scoperto che le previsioni di Morandin (teppic) che ci avevano suscitato travolgente ilarità alla loro uscita sulla prestigiosa testata della "Gazzetta di Parma" (http://img143.imageshack.us/my.php?imag ... tta1dy.jpg), non si sono rivelate così infondate.


ii) L'ultimo minuto della gara del pubblico, quando ormai soddisfatto del secondo posto acquisito dalla nostra squadra a 55 punti da quelli di "C'avete mica una prolunga?", stringo la mano a tutti i miei valorosi compagni della "Famiglia Tanzi". A questo punto enomis_costa afferma: "Io avrei risolto questo problema da 65 punti, mi viene 27, lo consegnamo?" Fenomenale!!!


iii) Venerdì notte alle 4, nel lettone matrimoniale della camera 124 dell'hotel Camay: Simo_the_Wolf, Boll e io a discutere sulla gara.
Il discorso si può riassumere nel seguente modo:

Simo: "Ecco, sono un perdente, non ho vinto: l'ho capito da come mi hanno parlato i correttori (Villa e Attanasio). Non vincerò mai una gara ufficiale anche se sono il favorito sulla carta.."

Boll: "Mah c'è un mucchio selvaggio che ha risolto più o meno 4 problemi. Io poi ho fatto delle vere stupidate, come dimenticarsi il caso m = 13 nel problema 2... Sarò sopra o sotto il cut-off (odiosa parola... :? ) per l'oro?"

Io: "Finirà che tu sarai sopra e io sotto... Lo so di avere fatto meno di te. Che fallimento per essere l'ultimo Cesenatico!"



le tre cose:


i) la chiave del lucchetto della bici n°6 del nostro albergo, che dopo strenue ricerche durate più di mezz'ora da parte di un bel gruppo di persone per tutta Cesenatico, si sono rivelate essere nella mia tasca :oops: ...


ii) l'elastico che ... mi ha stretto violentemente attorno al collo, dopo il momento iii) di Boll


iii) il nostro albergatore, che non mancava occasione per rifilarci sereni paternali con forte cadenza romagnola sotto la minaccia di farci pagare cifre faraoniche per scassatissime biciclette, o di farci saltare i pasti, o ancora di farci dormire all'adiaccio.




Un grazie a tutti qunati per avermi fatto vivere una tre giorni fantastica anche e soprattutto da un punto di vista umano (e qui la lista di persona da ringraziare sarebbe enorme). Complimenti a Simo, frengo e Leblanc.

Grazie per tutti i ringraziamenti che ho ricevuto e mi complimento per i complimenti a me fatti.. o era il contrario...

pirignao
Messaggi: 83
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Torino

Messaggio da pirignao » 08 mag 2006, 14:02

Momenti:
1. Vedere la squadra del Cattaneo di Torino in finale a squadre che, arresasi all'evidenza dell'ultimo posto, ad un minuto dalla fine consegnava, in un improvviso gesto istrionico, enormi pile di foglietti con risposte volutamente sbagliate per tentare di mandare in palla il computer con un punteggio negativo e applaudendosi non appena sullo schermo compariva la scritta "cattaneo -1";
2. Afullo alle 4 di mattino in spiaggia che su un tappeto elastico per bimbi urlava "Roma provincia Torino capitale" e subito dopo non ne riusciva più ad uscire;
3. Endorendil che mi chiama felicissimo per dirmi della medaglia d'oro appena vinta e io che gli rispondo "lo so già", rovinandogli un idillio meditato da una vita.

Cose:
1. Le due erdinger dell'amicizia da 3 litri scolate al pub;
2. Le sfide ad hockey in sala giochi;
3. Le ore passate a parlare di matematica senza che nessuno di noi dicesse "pietà!".

Su coraggio che mancano solo 52 settimane al prossimo...

Avatar utente
stefano88
Messaggi: 111
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Latina
Contatta:

Messaggio da stefano88 » 08 mag 2006, 14:09

I 3 momenti:
i) Igor che con la bottiglia di vodka ancora piena per metà dice: "Se voglio la finisco alla goccia." E noi altri: "Ma poi muori fra venti minuti". E lui inizia a bere e si ricorda che non ce la fa più quando mancava l'ultimo sorso.
ii) Hr 47 che si improvvisa giocoliere con i vuoti di birra e il successivo incontro con Gianni
iii) Il 3-0 rifilato a briscola da me e Igor a edriv e Giorgio di La Spezia

Le 3 cose:
i) La zona rossa
ii) L'antifurto da 99 centesimi che devo provare assolutamente domani a scuola
iii) La medaglia d'argento, con un certo margine di distacco dall'oro per cui non posso rosicare per i 3-4 punti che ho buttato in qualche esercizio.

piever
Messaggi: 645
Iscritto il: 18 feb 2006, 13:15
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da piever » 08 mag 2006, 14:23

I 3 momenti:

1) Leggere il mio nome tra quelli con 21 punti (temevo di non essere a medaglia dopo un po' che non vedevo il mio nome)

2)Scoprire che il cancelletto del campo era aperto e c'erano palline da golf un po' ovunque, come maza si poteva usare un asse di legno, ce n'erano parecchie sparse... e, naturale conseguenza di ciò, partitella a minigolf miseramente persa

3) Durante la gara a squadre del pubblico veder scendere il punteggio di 10 punti ogni volta che consegnavo una risposta...

Le 3 cose

1) Non riuscire a giocare a: "Chi è Wally?" perché qualcuno sosteneva che "abbecedario" si scrive con una bi sola

2) Partitozza a scacchi con Azarus (lo ringrazio vivamente per aver abbandonato risparmiando a entrambi un nauseante finale di pedoni)

3) Il ritorno in treno, lungo forse un po' troppo lungo (causa: efficienza delle ferrovie italiane) ma comunque uno tra i migliori momenti della vacanza per stare insieme
"Sei la Barbara della situazione!" (Tap)

Avatar utente
frengo
Messaggi: 223
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da frengo » 08 mag 2006, 15:14

anche se sono sicuro di mischiare "cose" e "momenti" ecco qua:

i momenti:

1)le due ore passate nella camera numero 1 dell'hotel zamagna a fare esperimenti tirando oggetti sul ventilatore

2)la partita a quel gioco della sala giochi(non so come si chiama) io+what contro Bacco+mattilgale

3)il bagno nell'acqua caldissima con i pisani

le cose:

1)la premiazione(la prima,anche se può sembrare strano)

2)la gara del pubblico in cui nonostante 8 risposte giuste e 50 sbagliate siamo arrivati noni(?!?!)

3)il piazzamento generale dei romani(un pò di campanilismo non fa mai male)in particolare complimenti alle due squadre, a piever, Mathomico, what e tutti gli altri argenti(di cui uno a 25 punti!!!)


ciao ciao

Avatar utente
edriv
Messaggi: 1638
Iscritto il: 16 feb 2006, 19:47
Località: Gradisca d'Isonzo
Contatta:

Messaggio da edriv » 08 mag 2006, 15:47

I tre momenti:
1. Guardare il tabellone e vedere che alla fine siamo scesi secondi alla gara del pubblico. Cioè, preferivo vincere... poi incontro Harry Potter che mi dice "Sì eravate avanti, stavate per vincere, (quasi come gli dispiacesse) e poi si mette a ridere e continua "... ma nel mio caso con contentissimo!"
2. boh, ce ne sono tanti altri
3. Quando alle premiazioni dicono "E ora, come da tradizione, premiamo gli studenti ungheresi...".
Ci ho messo un minuto almeno per rendermi conto di quello che significava... ma non ne ero sicuro.
Poi alla fine sullo schermo comincia a scorrere la scritta "Premiazioni olimpiadi della matematica, me... da........glie ...........d'...............orO!"

Le cose:
1. La gara. Sono state quattro ore di concentrazione rilassanti (almeno dopo aver dato tempo al cuore di calmarsi un po' dopo l'inizio), e cercando il mio foglio ho visto che un certo "Simone" di Pescara era a tre banchi da me, quando alla fine non sapevo più cosa fare guardavo lui che si scervellava sull'ultimo problema.
2. Il poter parlare di matematica senza essere guardati come alieni... anche perchè in un certo senso quello era il raduno degli alieni
3. Tanto per dire qualcosa che non è ancora stato detto, le conferenze erano carine,.

Melkor M.
Messaggi: 46
Iscritto il: 13 mag 2005, 21:13
Località: Middle Earth

Messaggio da Melkor M. » 08 mag 2006, 16:11

Momenti:
- domenica mattina, quando la classifica continuava a salire e io sempre meno a sperare, dopo tre giorni passati a ripetere a tutti che ero al massimo "di poco sopra i 20"..
- l'ultima sera, quando evaristeg interrogato ci rispose di essere stato buono sul 3° probl, e consigliò a tutti di ubriacarsi
- il seguito della serata..

Cose:
- ritrovare tanti amici, e conoscerne di nuovi, per passare tre memorabili giornate, che anche senza il finale non avrei dimenicato facilmente
- l'hockey-tavolo
- la medaglia monocolore sulla mia scrivania.

Avatar utente
CeRe
Messaggi: 169
Iscritto il: 30 mar 2006, 14:41

Messaggio da CeRe » 08 mag 2006, 16:50

Momenti:

- In autogrill, quando il capitano della mia squadra ha mangiato una caciotta sottovuoto di 354 grammi a morsi.
- Quando abbiamo saputo di essere passati alla finale grazie al ripescaggio
- Il tempo passato con i compagni di squadra alterando beach volley a problemi matematici notturni.


Cose:

- i 15 secondi che in cui la mia squadra è rimasta prima alla finale, non li dimenticherò mai..
- Le bombe (Ghiaccioli artigianali a forma di limone che vendevano al "Bagno Milano"
- I litri di sangue distribuiti in 3 giorni che ho perso, causa una pallonata sul naso.
[img]http://img74.imageshack.us/img74/9892/userbar496435bw3.gif[/img]

Enrico88
Messaggi: 26
Iscritto il: 07 mag 2006, 18:13
Località: Modena

Messaggio da Enrico88 » 08 mag 2006, 16:57

Non posso che concordare con Stefano88...
Igor che si scola mezza bottiglia di Vodka alla goccia e l'incontro con Gianni(ma allora Mario chi era?!?!)sono stati veramente momenti magici!!!

Avatar utente
enomis_costa88
Messaggi: 537
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Brescia

Re: Che Cesenatico!!!

Messaggio da enomis_costa88 » 08 mag 2006, 17:14

ii) L'ultimo minuto della gara del pubblico, quando ormai soddisfatto del secondo posto acquisito dalla nostra squadra a 55 punti da quelli di "C'avete mica una prolunga?", stringo la mano a tutti i miei valorosi compagni della "Famiglia Tanzi". A questo punto enomis_costa afferma: "Io avrei risolto questo problema da 65 punti, mi viene 27, lo consegnamo?" Fenomenale!!!
:oops: :oops: :oops: :oops:
ì) bè per me è stato il momento più bello!!
mi spiace per Boll StheW e Edriv per la beffa ma loro hanno vinto tutti qualcosa di più importante :wink: e se lo sono meritati tantissimo!!
poi essere sfavoriti (cioè chiaramente la squadra Boll+StheW+Poliwhirl+edriv+chissachialtro era la favorita..) e arrivare primi è semplicemente stupendo :D

ìì) Il momento in cui ho conosciuto mezzo forum in 20 secondi..prima non conoscevo nessuno a parte i bresciani: dopo la semifinale in cui il Dini aveva risolto tutto mi ero guardato un po' intorno e avevo visto dei ragazzi piuttosto felici allora ho provato a chiamare Azarus per nome (Iacopo) e uno si è girato..nell'arco di pochissimi secondi mi ha presentato (o mi ha indicato o poi altri che lui mi ha presentato mi hanno presentato) decine di persone (e mi sa che conoscendone alcune sono stato quasi incapace di parlare a causa dell'ammirazione :oops: ) :D

ììì) L'ultima mattinata quando ero rimasto chiuso fuori dall'albergo e già mi preparavo a dormire in spiaggia o chissà dove e scopro che c'è un letto libero nella stanza di Aldo e Poli..

Le 3 cose:
ì) il letto a castello della stanza di Hammond che cade con sopra Hr47 :lol: :lol:

ìì) il potere parlare finalmente di matematica senza che nessuno scappasse o mi tappasse la bocca 8)

ììì) i testi delle gare a squadre dedicati a Harry Potter :wink:

Però anche tutto il resto è stato fantastico e sarebbe degno d'essere citato!!
"Tu che lo vendi cosa ti compri di migliore?"

Membro dell' "Associazione non dimenticatevi dei nanetti! "
Membro dell'EATO.

Avatar utente
stefano88
Messaggi: 111
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Latina
Contatta:

Messaggio da stefano88 » 08 mag 2006, 17:32

Non posso che concordare con Stefano88...
Igor che si scola mezza bottiglia di Vodka alla goccia e l'incontro con Gianni(ma allora Mario chi era?!?!)sono stati veramente momenti magici!!!
[caos]
Mario era quello abbiamo chiamato Gianni ma siccome quello che abbiamo chiamato Mario si chiamava Gianni, lui era il primo Gianni ed è diventato Mario e il secondo Mario da quel momento Gianni.
[/caos]
In pratica quello che avrebbe dovuto prendere la medaglia d'oro ma non l'ho visto tra i medagliati, neanche argento, correggetemi se sbaglio.

Simo_the_wolf
Moderatore
Messaggi: 1032
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pescara

Messaggio da Simo_the_wolf » 08 mag 2006, 18:22

Sarà complicato...

i) Io Elia e Claudio nel lettone a disperare... :D

ii) La splendida premiazione di Elia e Claudio... Sono stati troppo forti! Sembravano quasi dei fratelli...

iii) la gara del pubblico e l'attesa del risultato finale... grrrrr :wink:


1)l'aspetto umano della competizione, nel senso, devo ringraziare cesenatico, le olimpiadi della matematica per gli splendidi amici / amiche che i ha fatto conoscere, spero di non perdere tutte queste fantastiche persone!

2)il noleggio gratuito delle bici

3)la mia derivata strettamente positiva in fatto di posizioni a cese (ringrazio what per averlo fatto notare :D )

Rispondi