Pagina 1 di 6

Il Nuovo Senior

Inviato: 04 feb 2019, 16:09
da EvaristeG
Carissimi, dal prossimo Senior (2019) ci saranno alcuni cambiamenti sostanziali. Sarebbe lungo descrivervi tutto per messaggio, quindi vi allego un pdf preparato all'uopo.
Questo comunicato sarà anche disponibile sul sito delle olimpiadi e verrà inviato a tutti i Coordinatori e Responsabili Distrettuali, per assicurarci la massima diffusione.

=====================================================
LINK UTILI
modalità di ammissione
elenco delle sedi per il test di ammissione
pillole del Senior

Re: Il Nuovo Senior

Inviato: 04 feb 2019, 17:59
da mr96
Una cosa mi lascia un po' perplesso (diciamo anche più di una, ma questa è la più evidente): io da allenatore consiglierei a tutti i miei ragazzi di provare il test, cercando la botta di fortuna (non è troppo corretto, ma di sicuro molti faranno così). Supponiamo che in una scuola grossa lo provino in 20 persone (non è impensabile visto che qualcuno manda anche 4 squadre in giro), tanto sono solo 2 o 3 ore, contro magari 3 o 4 che avrebbero provato sapendo di doverci spendere un mese sopra. Facciamo finta quindi che alla fine il test lo provino 600 persone (magari non così tante, ma se ben pubblicizzato secondo me saremo su queste cifre), che si vogliano ammettere 50 persone e che il livello del test sia quello di un TI recente (quindi molto alto, e, realisticamente, un cutoff potrebbe essere a 6-7 risposte giuste su 16, aumentando notevolmente la possibilità di botte di fortuna). Mettiamoci pure che i ragazzi più piccoli siano, come giusto che sia, in qualche modo avvantaggiati nella selezione con un cutoff più basso. Quali sono le speranze di passare per chi ha finito la quarta, magari ambisce a una preparazione per una scuola di eccellenza, una gara a squadre, o anche solo per puro interesse nella materia, ma che non ha molta esperienza olimpionica?

Re: Il Nuovo Senior

Inviato: 05 feb 2019, 01:19
da EvaristeG
Basse, quasi nulle, come è giusto che sia nell'ottica di un allenamento per le Gare Internazionali.
Un homo novus di quarta ha speranze a livello di gare internazionali solo se è molto ben preparato in tutta la teoria "di base" e ha un buon intuito sui problemi, altrimenti non avrà alcuna chance di arrivare anche solo in una posizione vicina al far parte di una squadra per una Gara Internazionale.

Le lezioni e l'organizzazione del Senior sono interamente offerte dall'organizzazione delle Olimpiadi; anche chi non è invitato, i cosiddetti volontari, si deve solo pagare il viaggio e la permanenza a Pisa. Tutta la struttura didattica e logistica è gratuita, perché comunque a noi piace pensare che serva a formare interesse e abilità che possano maturare in una partecipazione internazionale o comunque aumentare il livello globale del pool dei papabili internazionalisti.
Nel tempo, ci è sempre stato chiaro che, dal lato dei partecipanti, ci fossero altre esigenze ed altri intenti.

Fondamentale è però ricordarsi che il cliente ha sempre ragione.
Il problema, però, è capire chi sia il cliente: chi paga, per lo svolgimento dello stage? Le Olimpiadi di Matematica. Perché? per allenare ragazzi per le internazionali. La presenza di partecipanti con altri interessi è un problema? no. E' un vantaggio? nemmeno, se non magari da un punto di vista folkloristico, nel produrre uno stage affollato. Quando però le dimensioni diventano ingestibili, cosa è più sensato tagliare? La risposta è ovvia.

Badate bene, non sto dicendo che un ragazzo interessato solo alla gara a squadre non possa o non debba partecipare al Senior. Ma non è sensato pretendere che il sistema sia modellato sulle sue esigenze, piuttosto che su quelle di un concorrente interessato al circuito delle Gare Internazionali.
La simbiosi dei vari aspetti delle olimpiadi e di alcuni aspetti della diffusione della cultura matematica è una cosa ottima, ma il Senior non è un'iniziativa poco onerosa, in termini di tempo, energie e persone, quindi è solo logico che tentiamo di indirizzare tutte queste risorse (che scarseggiano sempre più) nelle direzioni che ci interessano.

Infine, lasciatemi togliere un sassolino dalla scarpa: un ragazzo di quarta, senza troppa esperienza olimpica, come fa a scrivere quelle soluzioni, lavorando 40 giorni d'estate? Se può fare quello con buone chances di passare, può anche e più produttivamente (per ognuna delle linee di interesse che hai menzionato), passare 3 mesi (da metà febbraio a metà maggio) studiando la teoria dei vecchi senior basic ed esercitandosi.
Se invece il lavoro dei 40 giorni per 16 soluzioni è tanto più leggero (e può esserlo solo se non è svolto nel modo che noi ci immaginiamo ed auguriamo - unico modo in cui sembra essere produttivo un simile tormento), allora non è il lavoro che vogliamo per guadagnarsi l'ammissione al Senior.

Re: Il Nuovo Senior

Inviato: 11 feb 2019, 17:47
da Ciuffo
I miei complimenti ai responsabili per questa ottima scelta. Un importante passo per migliorare la selezione e la preparazione dei concorrenti italiani alle gare.

Fabio

Re: Il Nuovo Senior

Inviato: 04 mar 2019, 16:05
da EvaristeG
Intanto ecco la pagina per prepararsi a questa nuova ammissione:
Le Pillole del Senior

Ci sono materiali nuovi e link a materiali vecchi, speriamo di aggiornarla ogni tanto con nuovo materiale.

Re: Il Nuovo Senior

Inviato: 05 mar 2019, 12:16
da Nadal21
Il materiale è interessantissimo :D

Segnalo che non si riescono a scaricare questi video (compare il messaggio "operazione non riuscita") :
Problema IMO sui conteggi e Vettori 1

Re: Il Nuovo Senior

Inviato: 05 mar 2019, 18:00
da EvaristeG
Nadal21 ha scritto:
05 mar 2019, 12:16
Il materiale è interessantissimo :D

Segnalo che non si riescono a scaricare questi video (compare il messaggio "operazione non riuscita") :
Problema IMO sui conteggi e Vettori 1
Ora sì.

Re: Il Nuovo Senior

Inviato: 26 apr 2019, 21:33
da bulkparrot
salve a tutti, volevo chiedere se ci fossero notizie sulla modalità di ammissione al nuovo Stage Senior 2019.
grazie in anticipo per la vostra cordialità e pazienza.

Re: Il Nuovo Senior

Inviato: 06 mag 2019, 01:40
da EvaristeG
Mah, le notizie sono quelle riportate sopra: la modalità sarà quella di una gara, stile test iniziale, il 6 giugno alle 14:30 in un certo numero di sedi.
Sopra si trova il link alla pagina con il materiale per la preparazione ed è disponibile un pdf che spiega i modi ed i motivi del cambiamento.

Re: Il Nuovo Senior

Inviato: 06 mag 2019, 16:55
da CDCT
Quali sono le sedi in cui verrà svolta la prova?

Re: Il Nuovo Senior

Inviato: 08 mag 2019, 15:16
da EvaristeG
Verranno comunicate nei prossimi due giorni.

Re: Il Nuovo Senior

Inviato: 11 mag 2019, 00:12
da EvaristeG
Ecco qua: le modalità di ammissione e l'elenco delle sedi per il test di ammissione.
Entrambe le pagine saranno aggiornate nei prossimi giorni.

Re: Il Nuovo Senior

Inviato: 11 mag 2019, 20:11
da Mattysal
Quante persone verranno selezionate?
Devo valutare se vale la pena provare

Re: Il Nuovo Senior

Inviato: 11 mag 2019, 21:40
da EvaristeG
Mattysal ha scritto:
11 mag 2019, 20:11
Quante persone verranno selezionate?
Devo valutare se vale la pena provare
Non credo sia una questione probabilistica. Comunque, questo dato non è mai stato fissato prima, a maggior ragione ora è impossibile dare (e darci) un vincolo in tal senso. Direi che non saranno di certo più di 85 e sperabilmente non meno di 20.

Re: Il Nuovo Senior

Inviato: 12 mag 2019, 00:04
da PiúDiPai
EvaristeG ha scritto:
11 mag 2019, 00:12
Ecco qua: le modalità di ammissione e l'elenco delle sedi per il test di ammissione.
Entrambe le pagine saranno aggiornate nei prossimi giorni.
Negli aggiornamenti ci sarà scritta anche la modalità di iscrizione? Oppure avvertirete voi sul forum? Grazie in anticipo.