Pagina 2 di 2

Re: Olimpiadi individuali femminili di Matematica

Inviato: 07 gen 2018, 15:09
da Lasker
Federico II ha scritto:In seconda il primo giorno la professoressa di italiano separò i maschi dalle femmine in file separate, e poi spiegava sempre rivolta soltanto alla fila delle femmine e metteva sempre 9 alle femmine e 6 ai maschi...
Questo trauma merita un topic a sé

Re: Olimpiadi individuali femminili di Matematica

Inviato: 07 gen 2018, 22:15
da Sirio
xXStephXx ha scritto:
07 gen 2018, 14:58
Se fosse solo per il gusto dei maschi non dovrebbero neanche preoccuparsi di tingersi le unghie.
Scusate, vado un attimo OT.
Temo che questa frase non sia vera. Cioè, sarebbe vera se fosse solo per il tuo gusto (o per il mio, o per quello di qualcun altro), ma temo che non sia vero per il gusto della maggioranza dei ragazzi. Poi magari sarebbe meglio sentire chi ne ha fatto esperienza, alla fine noi che non l'abbiamo passata sulla nostra pelle che possiamo dire?

A proposito, quest'ultima domanda mi fa sorgere una curiosità che forse non è del tutto fine a sé stessa: ma l'idea di fare le EGMO da chi è nata? Da donne o da uomini? Ok, sono cosciente del fatto che ci sarà un gruppo di persone che l'ha deciso e che questo gruppo sarà stato abbastanza eterogeneo, ma da qualcuno in particolare l'idea dev'essere pur nata...

Re: Olimpiadi individuali femminili di Matematica

Inviato: 07 gen 2018, 22:33
da fph
Guarda su https://www.egmo.org/history/ per la tua curiosità.

Re: Olimpiadi individuali femminili di Matematica

Inviato: 08 gen 2018, 14:21
da Talete
@LudoP: Va bene, indagherò. La squadra femminile l'abbiamo messa insieme e andremo il 19 a Verona a fare la provinciale (la nostra provincia non la organizza).

@xXStephXx: Ma le unghie colorate sono bellissime! Me le tingerei anche io se la società lo consentisse.

EDIT: ho un'altra riflessione da fare in-topic ma la pubblicherò quando saranno usciti gli ammessi al Winter Camp

Re: Olimpiadi individuali femminili di Matematica

Inviato: 12 gen 2018, 14:36
da Troleito br00tal
Talete ha scritto:
08 gen 2018, 14:21
@xXStephXx: Ma le unghie colorate sono bellissime! Me le tingerei anche io se la società lo consentisse.
Beh, la società te lo consente, praticamente

Re: Olimpiadi individuali femminili di Matematica

Inviato: 14 gen 2018, 10:27
da LudoP
Talete ha scritto:
08 gen 2018, 14:21
@LudoP: Va bene, indagherò. La squadra femminile l'abbiamo messa insieme e andremo il 19 a Verona a fare la provinciale (la nostra provincia non la organizza).
In bocca a lupo...

@xXStephXx: Ma le unghie colorate sono bellissime! Me le tingerei anche io se la società lo consentisse.

EDIT: ho un'altra riflessione da fare in-topic ma la pubblicherò quando saranno usciti gli ammessi al Winter Camp

Re: Olimpiadi individuali femminili di Matematica

Inviato: 14 gen 2018, 12:33
da Talete
LudoP ha scritto:
14 gen 2018, 10:27
In bocca a lupo...
Grazie!
Talete ha scritto:
08 gen 2018, 14:21
EDIT: ho un'altra riflessione da fare in-topic ma la pubblicherò quando saranno usciti gli ammessi al Winter Camp
Eh la domanda è questa: in quale quantità ha influito l'istituzione dell'EGMO Camp sul fatto che UNA sola ragazza ha tentato (peraltro con gran successo) l'ammissione al Winter Camp? Non è che c'è stato come effetto collaterale quello di spostare l'attenzione dal Winter e quindi far diventare quest'ultimo (e le gare internazionali come Balkan, RMM e IMO) ancora di più a prevalenza maschile? L'anno scorso dopo il Senior c'erano quattro ragazze con buone possibilità di andare a gare internazionali, per come era messa la classifica: sono andate tutte e quattro (più anche altre) al Winter Camp e una di loro difatti è riuscita ad andare alle Balkan. Quest'anno invece solo una ragazza è ancora in ballo per la possibilità di andare ad una gara internazionale...

Re: Olimpiadi individuali femminili di Matematica

Inviato: 14 gen 2018, 19:26
da nobu
Il tuo punto di vista mi sembra un po' estremizzato per vari motivi:
  • Se l'anno scorso i risultati del Senior vedevano 4 ragazze con la possibilità di andare a gare internazionali, quest'anno così non è stato.
  • I risultati del Senior non sono completamente affidabili (sia in positivo che in negativo).
  • Riuscire ad avere 5-6 ragazze al Winter Camp per dare un senso al GST è spesso stato complicato: da quando esistono le EGMO i criteri di spesatura e di ammissione per le ragazze sono quasi sempre (o forse sempre?) stati più indulgenti di quelli per i ragazzi.
  • Non c'è un motivo reale per cui l'EGMO Camp avrebbe dovuto provocare questo effetto. Per quanto possibile, abbiamo cercato di non far intersecare le ammissioni ai due stage e comunque una ragazza avrebbe potuto trascurare gli ultimi allenamenti EGMO per fare gli esercizi del Winter essendo comunque ammessa all'EGMO Camp (bastava in realtà che facesse gli esercizi dell'ultima sessione in una settimana invece che in due affinché l'intersezione con l'ammissione al WC fosse nulla).
Detto questo una ragazza su più di 30 richieste di ammissione è sembrato poco anche a me (è meno della media pre-introduzione delle EGMO, che è 2) e il dubbio che fosse "colpa" dell'EGMO Camp mi è venuto. Gli allenamenti EGMO richiedevano già troppo lavoro? Saltare scuola per più di una settimana sarebbe stato troppo?

Avevo pensato di indagare il problema direttamente allo stage, ma visto che lo hai sollevato direi che possiamo parlarne qui. Mi piacerebbe se le ragazze interessate dicessero la loro a proposito. Avreste provato ad essere ammesse al Winter Camp se non fosse esistito l'EGMO Camp? Se sì, perché non avete provato comunque?

Re: Olimpiadi individuali femminili di Matematica

Inviato: 14 gen 2018, 23:21
da Talete
nobu ha scritto:
14 gen 2018, 19:26
Il tuo punto di vista mi sembra un po' estremizzato per vari motivi
Ovviamente ho volutamente esagerato per provocare delle reazioni. Comunque ecco, interesserebbe anche a me sapere se c'è un collegamento (sperando che si tratti invece di una sfortunata coincidenza)

Re: Olimpiadi individuali femminili di Matematica

Inviato: 15 gen 2018, 00:27
da scambret
My2cents: la classifica del senior ha un "indice di variabilità e casualità" troppo elevato per decidere le spesature, soprattutto quelle femminili dove il campione è troppo poco numeroso. Forse si poteva pensare di garantire almeno 3 posti per le ragazze perché avrebbero beneficiato di uno stage in più e forse dello stage più importante di tutto l'anno.
Credo che se il WC abbia come fine unico la selezione alle RMM e BMO, non ha neanche senso prendere 30 persone. Se invece aiuta anche per il futuro e per le EGMO, allora chiamare qualche ragazza in più non sarebbe stato così tanto dannoso (avendo anche le EGMO in casa...)

È vero, non abbiamo risorse infinite per prendere chiunque, ma il problema del poco interessamento delle ragazze in materie scientifiche esiste ed è una nota assai negativa.

Re: Olimpiadi individuali femminili di Matematica

Inviato: 15 gen 2018, 19:04
da giorgia17
Se non ci fosse stato l'EGMO Camp, io personalmente avrei provato l'ammissione. Quest'anno non l'ho fatto per vari motivi.

In parte, mi sono organizzata male con l'ultima sessione dell'Allenamento EGMO. Non sapendo quando esattamente sarebbero usciti i problemi del Winter e sperando che non si sarebbero sovrapposti, o almeno per meno tempo di quanto è effettivamente stato, agli allenamenti EGMO, e avendo più impegni (verifcihe, interrogazioni e altro) nella prima delle due settimane, mi sono ritrovata con uno solo dei quattro problemi fatti quando sono usciti i primi del Winter. Di conseguenza, ho avuto quasi una settimana in meno degli altri ragazzi (di cui quattro giorni in gita con la scuola, ma questo è stato un problema mio), ovvero solo due terzi del tempo totale, per dedicarmi agli esercizi del Winter.

Ovviamente, avrei potuto dedicarmi da subito a questi ultimi, tralasciando l'ultima sessione degli Allenamenti EGMO, visto anche che avevo ottenuto buoni risultati nelle sessioni precedenti. Ma nel post è stato scritto che come primo criterio di selezione sarebbe stata considerata l'ultima sessione ed essendo convinta di avere decisamente più possibilità di arrivare alle EGMO che non a qualche altra gara internazionale, rischiare l'ammissione all'EGMO Camp per tentare una più difficile ammissione al Winter Camp non mi è sembrato saggio.

In parte, venire da nove settimane di Allenamenti EGMO (solo quattro problemi ogni due settimane, certo, ma comunque accompagnati da una parte teorica che ho sempre letto e di cui ho sempre risolto gli esercizi, anche se poi non ne ho inviata la soluzione) è decisamente più stressante che venire da un periodo in cui sicuramente c'è stato (tanto) allenamento, ma comunque un allenamento non valutato e che non influiva su nessuna ammissione, e da questo punto di vista i ragazzi sono stati avvantaggiati. Ho sentito anche qualcuno (che è stato poi ammesso al Winter) dire che, se avesse dovuto scrivere in LaTeX il doppio degli esercizi che ha dovuto effettivamente fare, non avrebbe provato.

Oltre a questo, l'ammissione al Winter non si può proprio definire facile. Nonostante tutto, finiti gli allenamenti EGMO ho comunque provato a risolvere gli esercizi. Ma, arrivata ad una settimana dalla fine, scoperto che il termine era addirittura prima di quanto mi aspettassi, avevo solo tre esercizi completi. Così ho lasciato perdere e mi sono concentrata sulle ultime cinque verifiche che avevo fissate nell'ultima settimana di scuola.

Inoltre, perdere dieci giorni consecutivi di scuola non sarebbe proprio stato l'ideale (senza dimenticare che il venerdì prima dell'inizio dell'EGMO Camp già salterò un giorno per partecipare alla qualificazione a squadre).

Detto questo, magari, anche senza l'Allenamento EGMO, non sarei stata ammessa, sicuramente, però, avrei tentato di inviare gli esercizi.

Re: Olimpiadi individuali femminili di Matematica

Inviato: 16 gen 2018, 21:10
da L.A.Bachevskij
giorgia17 ha scritto:
15 gen 2018, 19:04
Se non ci fosse stato l'EGMO Camp, io personalmente avrei provato l'ammissione. [...]
Grazie per il tuo (prezioso) contributo alla discussione. Ora che il ghiaccio è stato rotto, qualcun'altra vuole intervenire?

Re: Olimpiadi individuali femminili di Matematica

Inviato: 17 gen 2018, 14:47
da Linda_
Io ho fatto i problemi per il Winter Camp ma non li ho inviati per scelta personale, per non perdere un'opportunità importante che mi si è presentata e che avrei certamente perso partecipando al Winter.
Quindi non ho provato per scelta personale, non per motivi legati a olimpiadi, ammissioni parzialmente sovrapposte e/o scuola :)
(anzi, non penso che una settimana di sovrapposizione delle ammissioni e/o la scuola da saltare mi avrebbero dato difficoltà se avessi scelto di provare il Winter)

Se non ci fosse stato l'EGMO Camp penso che tutte le circostanze sarebbero state diverse; non so cosa avrei scelto di fare (troppo facile dirlo a posteriori più che altro!) ma sicuramente sarebbe stato tutto da rivedere!

Re: Olimpiadi individuali femminili di Matematica

Inviato: 17 gen 2018, 17:23
da carlaaf
Anche io avevo svolto una parte dei problemi di ammissione al Winter, ma alla fine ho deciso di non tentare per vari motivi.
Sicuramente l'esistenza dell'EGMO Camp ha influito in questa mia scelta in quanto se non ci fosse stato avrei visto l'ammissione al Winter come una grande opportunità che in questo caso è stata parzialmente offuscata dall'EGMO.
In ogni caso non avendo partecipato al Senior di quest'anno avevo ed ho la consapevolezza che le mie possibilità di partecipare ad altre gare internazionali sono pressoché nulle ed essendo io in quinto non sarebbe nemmeno stato in vista di gare future.
Inoltre, nel caso in cui fossi stata ammessa (non banale), sarei stata fuori più di due settimane tra l'EGMO, il Winter e uno stage di fisica, il che mi avrebbe causato diversi problemi organizzativi.
Per il resto né la scuola né le ammissioni sovrapposte hanno influito.