Senior 2015

Informazioni sulle gare, come allenarsi, chi corrompere.
Kopernik
Messaggi: 697
Iscritto il: 03 apr 2009, 16:48
Località: Udine

Re: Senior 2015

Messaggio da Kopernik » 30 giu 2015, 20:57

wall98 ha scritto:Le responsabilità che i genitori scaricano agli organizzatori per il senior sono le stesse (o quasi) di quelle che scaricano agli insegnanti per un campo scuola?
Perdona la mia diffidenza, ma una domanda così generica è sospetta. Cosa vuoi sapere? Qualcosa ti preoccupa?
[tex]A \epsilon \iota \quad o \quad \theta \epsilon o \varsigma \quad o \quad \mu \epsilon \gamma \alpha \varsigma \quad \gamma \epsilon \omega \mu \epsilon \tau \rho \epsilon \iota \quad (\Pi \lambda \alpha \tau \omega \nu)[/tex]

Avatar utente
Drago96
Messaggi: 1144
Iscritto il: 14 mar 2011, 16:57
Località: Provincia di Torino
Contatta:

Re: Senior 2015

Messaggio da Drago96 » 30 giu 2015, 21:06

Batman ha scritto:o meglio, posso copiare e incollare i disegni del pdf del PreIMO_book nei problemi di geometria? :lol:
Famosi per la loro precisione... :lol: (no beh dai ultimamente il righello sta prendendo piede)
Comunque secondo me, se hai già guardato abbastanza i problemi, puoi tranquillamente impararti le basi di LaTeX e GeoGebra... tanto più che nel template ci sono esempi di qualunque cosa tu possa aver bisogno nello scrivere le soluzioni!
Imagination is more important than knowledge. For knowledge is limited, whereas imagination embraces the entire world, stimulating progress, giving birth to evolution (A. Einstein)

polarized
Messaggi: 96
Iscritto il: 06 feb 2015, 14:06

Re: Senior 2015

Messaggio da polarized » 30 giu 2015, 21:11

Kopernik ha scritto:
wall98 ha scritto:Le responsabilità che i genitori scaricano agli organizzatori per il senior sono le stesse (o quasi) di quelle che scaricano agli insegnanti per un campo scuola?
Perdona la mia diffidenza, ma una domanda così generica è sospetta. Cosa vuoi sapere? Qualcosa ti preoccupa?
E' sospetta? Comunque ad occhio è la pressione dei genitori che vuole sapere dove il figlio potrebbe andare ( parlo per esperienza personale, so cosa vuol dire avere genitori premurosi)

Batman ha scritto:Grazie per la risposta! Proverò con equation editor allora...se qualcosa non funzionasse stampare il foglio con alcune parti mancanti (simboli o disegni), aggiungere a mano le cose che mancano e scannerizzare il tutto è una cosa troppo brutta per essere corretta? :)
Se posso darti un consiglio è quello di imparare a usare il latex... è davvero molto più facile di quello che può sembrare e risparmi una quantità di tempo indefinibile rispetto al farli su word che è molto più macchinoso e molto molto più lento. Molto probabilmente leggendoti qualche guida in una mattinata riesci già ad usarlo quanto basta per battere a pc una soluzione
In geometria tutto con Pitagora, in Algebra tutto con Tartaglia

Lore97
Messaggi: 7
Iscritto il: 25 mag 2015, 21:13

Re: Senior 2015

Messaggio da Lore97 » 30 giu 2015, 21:18

Ciao a tutti!
Dovrei fare due domande:
a) Non è un problema se ho usato il template del 2012 e non quello di quest'anno, vero?
b) Nello scrivere la soluzione dell'N5 bisogna dimostrare in qualche modo il criterio delle derivate usato nel video o lo si può usare e basta?

Talete
Messaggi: 744
Iscritto il: 05 giu 2014, 13:47
Località: Riva del Garda

Re: Senior 2015

Messaggio da Talete » 30 giu 2015, 21:22

a) non è un problema, puoi usare qualsiasi template :D
b) non so, io l'ho dato per buono... comunque la dimostrazione è una riga... aspetta il buon EvaristeG

A proposito, io sono di nuovo io, e cercherò di non farmi più rubare l'account, anche se... è successo una volta... devo guardarmi da certe persone... (senza alcuna offesa per colei che mi ha rubato l'account oggi <3 <3 )
"Sei il Ballini della situazione" -- Nikkio
"Meriti la menzione di sdegno" -- troppa gente
"Sei arrivato 69esimo? Ottima posizione!" -- Andrea M. (che non è Andrea Monti, come certa gente pensa)
"Se ti interessa stanno inventando le baricentriche elettroniche, che dovrebbero aiutare a smettere..." -- Bernardo

wall98
Messaggi: 167
Iscritto il: 27 mar 2013, 11:23
Località: Roma

Re: Senior 2015

Messaggio da wall98 » 30 giu 2015, 22:25

polarized ha scritto:
Kopernik ha scritto: Perdona la mia diffidenza, ma una domanda così generica è sospetta. Cosa vuoi sapere? Qualcosa ti preoccupa?
E' sospetta? Comunque ad occhio è la pressione dei genitori che vuole sapere dove il figlio potrebbe andare ( parlo per esperienza personale, so cosa vuol dire avere genitori premurosi)
Esattamente Polarized, io non sono minimamente preoccupato ma quando hai genitori pressanti devi saper rispondere a tutto, e saper reagire (almeno in teoria) ad ogni possibile imprevisto, altrimenti nessun viaggio.
Si suppone che a 17 anni uno sappia sopravvivere una settimana fuori in un albergo.
Mi sottovalutano.
Il problema non è il problema, il problema sei tu.

EvaristeG
Site Admin
Messaggi: 4777
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Re: Senior 2015

Messaggio da EvaristeG » 30 giu 2015, 22:42

polarized ha scritto:
Kopernik ha scritto:
wall98 ha scritto:Le responsabilità che i genitori scaricano agli organizzatori per il senior sono le stesse (o quasi) di quelle che scaricano agli insegnanti per un campo scuola?
Perdona la mia diffidenza, ma una domanda così generica è sospetta. Cosa vuoi sapere? Qualcosa ti preoccupa?
E' sospetta? Comunque ad occhio è la pressione dei genitori che vuole sapere dove il figlio potrebbe andare ( parlo per esperienza personale, so cosa vuol dire avere genitori premurosi)
Allora, di solito le domande dei genitori premurosi sono le seguenti:
  1. ma chi è che cura i ragazzi?
  2. quanto sono controllati?
  3. come sono organizzati gli spostamenti?
  4. quanta libertà di movimento hanno nel tempo libero?
E a queste domande è facile rispondere. Nel dettaglio
  1. i ragazzi sono, durante le lezioni, sotto la sorveglianza del docente delle lezioni e, spesso, di altri membri dello staff, il Responsabile Scientifico, il Logistico e il Terzo Uomo (o la Terza Donna) sono di solito presenti a Pisa per tutto lo stage (e comunque almeno un paio di loro c'è sempre) ed alloggiano negli stessi hotel dei ragazzi, insieme a volte ad alcuni dei docenti o altri membri dello staff, quindi possono intervenire in tempo ragionevole per qualsiasi difficoltà (sempre se avvisati della medesima o al corrente di essa in qualche modo... tipo, se vomitate l'anima in un corridoio, avvisateci...)
  2. il controllo durante le lezioni credo sia spiegato dalle considerazioni del punto precedente (e ovviamente cerchiamo di accertarci che tutti siano a lezione o di sapere dove sono - ad esempio, se qualcuno resta in hotel perché sta poco bene) ... discorso diverso è fuori dagli orari di lezione, in quanto, a parte alcune attività organizzate il penultimo giorno, le serate sono "libere"; certo, la mole di lavoro spinge molti a non fare eccessivamente tardi e non uscire più di tanto, ma non possiamo (né legalmente, né fisicamente) trasformare gli hotel in strutture chiuse con accessi e rientri controllati, quindi se qualcuno vuole farsi una passeggiata per il centro di Pisa (a prevalenza pedonale e, a mio avviso, abbastanza tranquillo), la sera, può farlo.
  3. per gli spostamenti i ragazzi sono, di nuovo, autonomi, anche se, ovviamente, anche chi di noi staff sta negli hotel la mattina va alle lezioni, a mezzogiorno va a pranzo etc etc
  4. come già detto, nel tempo libero non sono costretti a stare in hotel e se vogliono possono liberamente aggirarsi per il centro di Pisa; ancora, però, questo tempo libero ammonta più che altro alle ore dopocena che non sono spese a ripassare problemi per il test finale o farne di altri ...
Alla domanda:
- ma se mio figlio fa dei danni/si fa male/ha dei problemi, di chi è la responsabilità penale?
è molto più complicato rispondere. Intanto esiste una parte di responsabilità dei genitori, sempre e comunque (culpa in educando), poi la responsabilità di "tutori, insegnanti, accompagnatori" diminuisce man mano che il soggetto minorenne si avvicina alla maggiore età, anche se su queste tematiche la giurisdizione italiana è tutt'altro che chiara. In molti casi la risposta è "dipende da cosa è successo e da quali azioni hanno preso gli accompagnatori/tutori/insegnanti per prevenire tali eventi o con quali azioni vi hanno fatto seguito".

Infine, ammetto di essere totalmente ignaro di quali responsabilità siano scaricate su un campo scuola (o di cosa sia effettivamente un campo scuola).

wall98
Messaggi: 167
Iscritto il: 27 mar 2013, 11:23
Località: Roma

Re: Senior 2015

Messaggio da wall98 » 30 giu 2015, 22:50

Grazie!
Il problema non è il problema, il problema sei tu.

fred4
Messaggi: 2
Iscritto il: 01 lug 2015, 00:38

Re: Senior 2015

Messaggio da fred4 » 01 lug 2015, 00:53

Ciao scusate, volevo fare una domanda: io sto facendo i problemi del lavoro di gruppo del PreIMO 2014 per l'iscrizione al Senior 2015. Li sto scrivendo in Latex, ma ho appena imparato ad usarlo.. Va bene se invio un pdf con la risoluzione dei problemi e poi un altro pdf a parte con i disegni dei problemi di geometria e magari anche di combinatoria?? Grazie in anticipo a chi mi risponde!!

Batman
Messaggi: 64
Iscritto il: 27 mag 2015, 13:16

Re: Senior 2015

Messaggio da Batman » 01 lug 2015, 10:22

Buongiorno, avrei due domande a proposito di un passo della soluzione del problema N8: per quale motivo è sicuramente possibile trovare un numero primo p tale che, dato un insieme di numeri primi {q1, q2, q3...qn} si ha che q1 non è un residuo quadratico modulo p mentre tutti gli altri sì?
Nel video si citano la legge di reciprocità quadratica e il teorema cinese del resto ma non vedo un nesso evidente :?
La seconda domanda è: quali sono tutti i casi da distinguere (verso la fine del video si dice qualcosa a proposito di questo) ?
Grazie!

Talete
Messaggi: 744
Iscritto il: 05 giu 2014, 13:47
Località: Riva del Garda

Re: Senior 2015

Messaggio da Talete » 01 lug 2015, 10:53

fred4 ha scritto:Ciao scusate, volevo fare una domanda: io sto facendo i problemi del lavoro di gruppo del PreIMO 2014 per l'iscrizione al Senior 2015. Li sto scrivendo in Latex, ma ho appena imparato ad usarlo.. Va bene se invio un pdf con la risoluzione dei problemi e poi un altro pdf a parte con i disegni dei problemi di geometria e magari anche di combinatoria?? Grazie in anticipo a chi mi risponde!!
Credo che un mio amico abbia fatto così l'anno scorso, ed abbia dovuto rispedire il tutto in un file unico... boh, io ho usato \usepackage{graphicx} e ho importato le immagini, dopo averle trasformate in .eps da qui. ;) Oppure c'è anche TikZ, ma è più laborioso...
"Sei il Ballini della situazione" -- Nikkio
"Meriti la menzione di sdegno" -- troppa gente
"Sei arrivato 69esimo? Ottima posizione!" -- Andrea M. (che non è Andrea Monti, come certa gente pensa)
"Se ti interessa stanno inventando le baricentriche elettroniche, che dovrebbero aiutare a smettere..." -- Bernardo

Talete
Messaggi: 744
Iscritto il: 05 giu 2014, 13:47
Località: Riva del Garda

Re: Senior 2015

Messaggio da Talete » 01 lug 2015, 11:44

Ma il modulo e gli esercizî vanno mandati in due mail separate o vanno bene anche nella stessa mail?

EDIT: ok niente l'anno scorso ho inviato tutto insieme e non mi hanno picchiato, quindi va bene ;)
"Sei il Ballini della situazione" -- Nikkio
"Meriti la menzione di sdegno" -- troppa gente
"Sei arrivato 69esimo? Ottima posizione!" -- Andrea M. (che non è Andrea Monti, come certa gente pensa)
"Se ti interessa stanno inventando le baricentriche elettroniche, che dovrebbero aiutare a smettere..." -- Bernardo

EvaristeG
Site Admin
Messaggi: 4777
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Re: Senior 2015

Messaggio da EvaristeG » 01 lug 2015, 12:00

fred4 ha scritto:Ciao scusate, volevo fare una domanda: io sto facendo i problemi del lavoro di gruppo del PreIMO 2014 per l'iscrizione al Senior 2015. Li sto scrivendo in Latex, ma ho appena imparato ad usarlo.. Va bene se invio un pdf con la risoluzione dei problemi e poi un altro pdf a parte con i disegni dei problemi di geometria e magari anche di combinatoria?? Grazie in anticipo a chi mi risponde!!
Esiste, in quasi ogni sistema operativo, almeno un programma che permette di "unire" due pdf ... questo proprio alle brutte, se non ti riesce di usare i comandi latex per inserire le immagini.

Nadal21
Messaggi: 164
Iscritto il: 12 mar 2015, 15:30

Re: Senior 2015

Messaggio da Nadal21 » 01 lug 2015, 12:14

Talete ha scritto:
fred4 ha scritto:Ciao scusate, volevo fare una domanda: io sto facendo i problemi del lavoro di gruppo del PreIMO 2014 per l'iscrizione al Senior 2015. Li sto scrivendo in Latex, ma ho appena imparato ad usarlo.. Va bene se invio un pdf con la risoluzione dei problemi e poi un altro pdf a parte con i disegni dei problemi di geometria e magari anche di combinatoria?? Grazie in anticipo a chi mi risponde!!
Credo che un mio amico abbia fatto così l'anno scorso, ed abbia dovuto rispedire il tutto in un file unico... boh, io ho usato \usepackage{graphicx} e ho importato le immagini, dopo averle trasformate in .eps da qui. ;) Oppure c'è anche TikZ, ma è più laborioso...
Mi pare si possa fare in modo molto semplice da GeoGebra anche così:
dopo aver fatto il disegno $ \rightarrow $ clicca sul rettangolino (quando ci vai con il mouse compare la scritta "mostra la vista in una nuova finestra") in alto a destra vicino la "x" di "chiudi";
si apre una finestra piccola, non la ingrandire ma posiziona, nelle dimensioni che vuoi, il disegno al centro dentro la finestra piccola che è comparsa;
dal menù in alto nella finestra principale (non ti preoccupare se scompare la finestra piccola) File $ \rightarrow $ Esporta $ \rightarrow $ Vista Grafica come immagine (png....) $ \rightarrow $;
compare una nuova finestra piccola dal titolo "esporta come immagine". non cambiare nulla, clicca sul pulsante Salva.
Il file salvato (è un file .png) lo puoi importare come è consigliato nel template. Il risultato è ottimo. :D
Spero di essere stato utile. :D

EvaristeG
Site Admin
Messaggi: 4777
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Re: Senior 2015

Messaggio da EvaristeG » 01 lug 2015, 12:52

Batman ha scritto:Buongiorno, avrei due domande a proposito di un passo della soluzione del problema N8: per quale motivo è sicuramente possibile trovare un numero primo p tale che, dato un insieme di numeri primi {q1, q2, q3...qn} si ha che q1 non è un residuo quadratico modulo p mentre tutti gli altri sì?
Nel video si citano la legge di reciprocità quadratica e il teorema cinese del resto ma non vedo un nesso evidente :?
La seconda domanda è: quali sono tutti i casi da distinguere (verso la fine del video si dice qualcosa a proposito di questo) ?
Grazie!
Beh, completare e capire questo genere di dettagli è esattamente l'esercizio che vogliamo facciate ...

Rispondi