Gare di febbraio 2013

Informazioni sulle gare, come allenarsi, chi corrompere.
Avatar utente
il cusu
Messaggi: 58
Iscritto il: 10 mag 2011, 19:48
Località: "In un posto fuori dal mondo dove non è presente alcun segno di civilizzazione."

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da il cusu » 22 feb 2013, 20:56

Io ho trovato difficilotto il primo dimostrativo, normali gli altri due e allo stesso livello dell'anno scorso, al massimo un pelo più difficili, le crocette.
Se qualcosa può andar male, lo farà. (Legge di Murphy)
A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialza e continua per la sua strada. (Winston Churchill)
E vissero infelici perché costava meno. (Leo Longanesi)
<enigma> ha scritto:\`E poco swag

Avatar utente
simone256
Messaggi: 452
Iscritto il: 07 mag 2012, 16:10
Località: Crema

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da simone256 » 22 feb 2013, 22:35

Sono l'unico che adora le crocette? :lol:
$ \mbox{ }\mbox{ } $And God said : $ \displaystyle c^2 \mu_0 \varepsilon_0 =1 $,
and then there was light.


$ \mbox{ }\mbox{ } $Tsune ni shinen kufu seyo

stefanilserbo
Messaggi: 7
Iscritto il: 19 feb 2013, 16:36

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da stefanilserbo » 22 feb 2013, 22:52

possibile che sia l'unico che non ha avuto problemi con il primo dimostrativo mentre ho fatto fatica negli altri? xD

comunque io in generale ho fatto un disastro totale, alla fine delle 3 ore dovevo ancora ragionare su 3 risposte multiple e ricontrollare tutto... poi ho fatto l'errore in quello dei cavalieri e ho segnato la A al posto della C (pensavo chiedesse quanti fossero i briganti -.-) ... l'unica cosa buona è che almeno mi sono fatto un po' di esperienza per il prossimo anno :D

spugna
Messaggi: 421
Iscritto il: 19 mar 2009, 22:18
Località: Forlì

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da spugna » 23 feb 2013, 11:31

Ma il primo dimostrativo viene anche a voi (1,1,1), (1,1,2) e (1,2,3)? Mi sembrano un po' troppo semplici per essere le uniche soluzioni...
"Bene, ora dobbiamo massimizzare [tex]\dfrac{x}{(x+100)^2}[/tex]: come possiamo farlo senza le derivate? Beh insomma, in zero fa zero... a $+\infty$ tende a zero... e il massimo? Potrebbe essere, che so, in $10^{24}$? Chiaramente no... E in $10^{-3}$? Nemmeno... Insomma, nella frazione c'è solo il numero $100$, quindi dove volete che sia il massimo se non in $x=100$..?" (da leggere con risatine perfide e irrisorie in corrispondenza dei puntini di sospensione)

Maledetti fisici! (cit.)

Kopernik
Messaggi: 696
Iscritto il: 03 apr 2009, 16:48
Località: Udine

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da Kopernik » 23 feb 2013, 11:52

1. Le soluzioni sono state pubblicate alla riapertura del forum, perciò puoi controllare anche tu che le soluzioni sono solo quelle tre.
2. Il difficile non era trovare le 3 soluzioni, ma casomai dimostrare che non ce ne possono essere altre.
[tex]A \epsilon \iota \quad o \quad \theta \epsilon o \varsigma \quad o \quad \mu \epsilon \gamma \alpha \varsigma \quad \gamma \epsilon \omega \mu \epsilon \tau \rho \epsilon \iota \quad (\Pi \lambda \alpha \tau \omega \nu)[/tex]

Avatar utente
L.A.Bachevskij
Site Admin
Messaggi: 247
Iscritto il: 09 lug 2008, 23:00
Località: Trento, Trentino

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da L.A.Bachevskij » 23 feb 2013, 11:53

Come qualcuno ha già detto, qui ci sono le soluzioni: http://olimpiadi.dm.unibo.it/area-downloads/

Ad ogni modo sì, quelle sono le uniche soluzioni. Ma la gran parte dell'esercizio è dimostrare che quelle sono tutte e sole le soluzioni.

Sir Yussen
Messaggi: 134
Iscritto il: 23 feb 2010, 16:28

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da Sir Yussen » 23 feb 2013, 13:32

Spero solo di non perdere troppi punti per aver mancato il fatto che a,b,c sono a due a due coprimi (il resto sono andato di disuguaglianza $abc \geq a+b+c) e dovrebbe filar liscio..

Comunque l'ho trovato abbastanza semplice, così come il secondo.. Il terzo pure non era difficile anche se in gara ho fatto diecimila casini con talete senza però dimostrare vera-e-propriamente il tutto lol

bizzdan
Messaggi: 2
Iscritto il: 25 feb 2013, 14:57

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da bizzdan » 25 feb 2013, 16:40

Salve, ero iscritto al vecchio forum, mi sono iscritto di nuovo soprattutto per parlare di un errore riscontrato nella gara delle classi prime.

Forse sono rimasto indietro e navigo a vista (ormai con gli occhiali), ma non ho trovato un thread sull'argomento (mi pare strano) e chiaramente non ne apro uno io appena arrivato, solo per fare il rompiscatole; così mi inserisco nella discussione più vicina.

Dunque: nella gara per le classi prime ci sono due quesiti che non mi hanno convinto.
Nel n. 7 (test in classe) manca il dato principale: non è così ovvio che il prof. all'inizio del quadrimestre prepari una tabella per cercare di variare il più possibile gli abbinamenti dei test nel tempo per ciascuno studente (e sa già dall'inizio che ne farà 5). Se, come capita spesso, durante l'anno non cambiano le posizioni degli studenti nell'aula, la metà svolgerà sempre il test A, la metà sempre B; in questo caso la risposta corretta al quesito, con i dati forniti, è 2 ! ...io, in una classe da 32, non sposto i pargoli, ma preparo 4 test diversi.

Veniamo alla faccenda più seria: quesito 15 (scacchiera).
Qui c'è uno dei più classici errori di combinatoria. la risposta fornita calcola il totale di rettangoli con la base di misura non inferiore all'altezza (o viceversa); il testo invece li richiede tutti; perciò la risposta corretta non è 1296, ma 2388 = 2*1296 - 204. I rettangoli richiesti sono il doppio, ma non bisogna contare 2 volte i quadrati, realmente identici, che sono in tutto 204.

fph
Site Admin
Messaggi: 3663
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da fph » 25 feb 2013, 17:21

bizzdan ha scritto: Nel n. 7 (test in classe) manca il dato principale: non è così ovvio che il prof. all'inizio del quadrimestre prepari una tabella per cercare di variare il più possibile gli abbinamenti dei test nel tempo per ciascuno studente (e sa già dall'inizio che ne farà 5). Se, come capita spesso, durante l'anno non cambiano le posizioni degli studenti nell'aula, la metà svolgerà sempre il test A, la metà sempre B; in questo caso la risposta corretta al quesito, con i dati forniti, è 2 ! ...io, in una classe da 32, non sposto i pargoli, ma preparo 4 test diversi.
Non sono d'accordo con la tua interpretazione. Prima di tutto tu presupponi che ci sia una pianificazione dietro: il testo dice semplicemente che il professore somministra un po' di test agli studenti, poi alla fine dell'anno si verifica un fatto curioso, e chiede per quali $n$ sia possibile. Non c'è nessuna "tabella per cercare di variare il più possibile" sotto.
Mi sembra poi che sia tu ad aggiungere un'ipotesi restrittiva a questa domanda "per quali $n$ è possibile", quella che gli studenti non cambino mai di posto e che gli stessi test vadano sempre agli stessi posti.
Veniamo alla faccenda più seria: quesito 15 (scacchiera).
Qui c'è uno dei più classici errori di combinatoria. la risposta fornita calcola il totale di rettangoli con la base di misura non inferiore all'altezza (o viceversa); il testo invece li richiede tutti; perciò la risposta corretta non è 1296, ma 2388 = 2*1296 - 204. I rettangoli richiesti sono il doppio, ma non bisogna contare 2 volte i quadrati, realmente identici, che sono in tutto 204.
Qui hai ragione che il punto è delicato; come diceva sempre un nostro ex-collaboratore, "in quanti modi diversi" è sempre una domanda un po' ambigua. Tutte le volte che dici "in quanti modi diversi", c'è sotto sotto un concetto di "quali modi sono uguali" che va specificato. Per esempio, configurazioni che differiscono per una rotazione, o una simmetria, sono da considerarsi uguali?
In questo testo secondo me la parola che disambigua tutto però è sottoinsieme. Una volta detto questo, è chiaro cosa sono i "sottoinsiemi di caselle", e quando due sottoinsiemi sono uguali e quando no. Se il testo avesse detto "quanti sono i rettangoli", sarebbe stato ben più ambiguo. Questo era forse sottile da afferrare per un ragazzo di prima, ma nota che le possibilità di errore sono ridotte dal fatto che le risposte giuste con ognuna delle altre interpretazioni possibili di "diversi" non erano presenti.

Detto questo, non capisco cosa stai contando con quel tuo calcolo. Da nessuna parte nella soluzione si dice che stiamo contando solo i rettangoli con la base non inferiore all'altezza, e difatti non lo stiamo facendo. Quelli contati dovrebbero essere tutti i rettangoli. Prova a verificarlo con i casi più bassi: la formula generale per una scacchiera di lato $n$ è $\left(\frac{n(n+1)}{2}\right)^2$; per $n=2$, dà 9, che mi sembra corretto. La tua invece dovrebbe dare $18-5=13$, cioè due volte il nostro conto meno il numero di quadrati.

Al solito se sto prendendo un granchio fammi sapere... (by the way, forse è meglio se sposto questa discussione in un thread separato)
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

bizzdan
Messaggi: 2
Iscritto il: 25 feb 2013, 14:57

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da bizzdan » 25 feb 2013, 19:07

Scherzavo...
Quesito 15 gara delle prime:
Io HO FATTO il famoso errore di combinatoria; o meglio ho fatto un percorso diverso, concettualmente corretto, ma più complicato, che poi ho generalizzato con un indice sbagliato nella formula.
PS: ho scritto questo messaggio senza neanche leggere la o le risposte
(qui ho provato a mettere l'emoticon "embarassed", ma non ci riesco, non sono cose per la mia età, a quanto pare)

adesso faccio il censimento degli insulti che ho meritato e torno in letargo per qualche anno.
Saluti

matty96
Messaggi: 343
Iscritto il: 21 apr 2010, 14:30
Località: Matelandia di Calabria (CS)

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da matty96 » 25 feb 2013, 20:38

stefanilserbo ha scritto:possibile che sia l'unico che non ha avuto problemi con il primo dimostrativo mentre ho fatto fatica negli altri? xD

comunque io in generale ho fatto un disastro totale, alla fine delle 3 ore dovevo ancora ragionare su 3 risposte multiple e ricontrollare tutto... poi ho fatto l'errore in quello dei cavalieri e ho segnato la A al posto della C (pensavo chiedesse quanti fossero i briganti -.-) ... l'unica cosa buona è che almeno mi sono fatto un po' di esperienza per il prossimo anno :D
Idem, però io sono molto co*****e. Posso dire che mi son giocato febbraio e potevo farcela benissimo. Il 15 lo avevo capito, ma come al solito ho dimenticato il caso a,b,c a due a due coprimi ed ho trovato le soluzioni dicendo che fossero errate ( cioè ho scritto che 1,2,3 non è soluzione!) il 16 l'ho letto male pensando che la pulce sciegliesse dei salti da 1 a 2012 e al 17 l'ho fatto giusto ma nello scrivere i rapporti di similitudine ho sbagliato un lato. Voglio dire al 16 dopo che mi hann detto bene il testo l'ho fatto in 10 minuti e controllando la soluzione si era rivelato giusto e vedo che questa pagina conferma. Io propongo una cosa. Secondo me i primi esercizi devono essere i dimostrativi e poi le crocette (dove ho perso punti per errori simili come il tuo.), e porca miseria vi giuro che sto buttando bestemmie da giovedi. Da un lato so però che l'anno prossimo farò 15,16,17 e poi le crocette cosi almeno nessuno mi rompe chiedendomi le risposte! Adesso provo a rifarmi con qualche problemino del Komal che sembra fattibile (ho detto che alcuni sembrano fattibili!)

P.S. a proposito del Komal se invio la e-mail gli devo scrivere 11th grade perchè ho 16 anni?
<<Se avessi pensato (se pensassi) che la matematica è solo tecnica
e non anche cultura generale; solo calcolo e non anche filosofia,
cioè pensiero valido per tutti, non avrei fatto il matematico (non
continuerei a farlo)>> (Lucio Lombardo Radice, Istituzioni di
Algebra Astratta).
Mathforum
$ \displaystyle\zeta(s)=\sum_{n=1}^\infty \frac {1}{n^s} $

Avatar utente
Tess
Messaggi: 258
Iscritto il: 15 set 2009, 14:20
Località: Maserada s. P.

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da Tess » 25 feb 2013, 20:54

Gi. ha scritto:Dite che se nell' ultimo dimostrativo (quello geometrico) ho preso direttamente un trapezio isoscele, senza fare discorsi di affinità, la soluzione è comunque da 15 punti (il testo non limitava in questo senso...)?
Secondo me, mi dispiace dirtelo, ma così la soluzione è da 1 punto perché a febbraio sono buoni. Almeno avessi scritto qualche garbugliamento di discorso sull'affinità potrebbe sollevarsi un pochettino il problema...
Invece volevo proporre una soluzione figa (e secondo me istruttiva) di questo problemino di geometria (anche se non è farina del mio sacco). Si dimostra facilmente che esistono 2 omotetie che mandano AB in CD, e che queste hanno centri in P e Q. Allora P,Q,e i punti medi delle basi sono allineati, da cui facilmente le tesi di (b) e (a).

Per dare anch'io il mio bilancio direi che un po' di crocette erano facili come sempre ed è giusto che siano state così; alcune però erano più tecniche o più truccose, quindi più difficili... Nei dimostrativi concordo con quelli che dicono 16 e 17 facili (giusto livello) e 15 difficile (secondo me il problema di gran lunga più difficile di questa gara e di quella scorsa; certo non siamo al livello del 16 del 2010).

fph
Site Admin
Messaggi: 3663
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da fph » 25 feb 2013, 22:00

matty96 ha scritto:a proposito del Komal se invio la e-mail gli devo scrivere 11th grade perchè ho 16 anni?
Il sistema delle classi americano è davvero banale da capire: conti gli anni di scuola che hai fatto (incluso quello corrente), a partire dalle elementari. Quindi per esempio se sei in 3a superiore hai fatto 5+3+3=11 anni di scuola, ergo sei nell'11th grade. :)

O almeno se non hanno cambiato nulla con le ultime riforme in Italia...
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

LudoP
Messaggi: 1123
Iscritto il: 18 lug 2007, 22:32
Località: Roma

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da LudoP » 26 feb 2013, 02:37

Tess ha scritto: Per dare anch'io il mio bilancio direi che un po' di crocette erano facili come sempre ed è giusto che siano state così; alcune però erano più tecniche o più truccose, quindi più difficili... Nei dimostrativi concordo con quelli che dicono 16 e 17 facili (giusto livello) e 15 difficile (secondo me il problema di gran lunga più difficile di questa gara e di quella scorsa; certo non siamo al livello del 16 del 2010).
Bah, in fondo per il 15 bastava dedurre che $ a=b=c $ oppure $ 2c>a+b $ (e quindi $ c=a+b $) e cosi` via riutilizzando sempre le stesse disuguaglianze.
Pero` capisco che certe volte viene la voglia di acchiappare chi ha fatto scambiare i problemi 15 e 16 perche' nell'ordine sbagliato di difficolta`, o chi propose il problema 16 del 2010, per dirgliene quattro...

snake
Messaggi: 63
Iscritto il: 28 giu 2011, 23:34
Località: Bologna

Re: Gare di febbraio 2013

Messaggio da snake » 26 feb 2013, 11:47

LudoP ha scritto: Pero` capisco che certe volte viene la voglia di acchiappare chi ha fatto scambiare i problemi 15 e 16 perche' nell'ordine sbagliato di difficolta`, o chi propose il problema 16 del 2010, per dirgliene quattro...
:lol:
"Classes will dull your mind, destroy the potential for authentic creativity." (J. F. Nash)

Rispondi