Stage Senior 2010

Informazioni sulle gare, come allenarsi, chi corrompere.
Rispondi
Avatar utente
Xamog
Messaggi: 1247
Iscritto il: 15 mag 2007, 16:53

Stage Senior 2010

Messaggio da Xamog » 22 mag 2010, 12:54

A pochi minuti dalla fine del TST 2010, abbiamo deciso i criteri per l'ammissione come spesati allo Stage Senior che si svolgerà a Pisa nel periodo 5-11 Settembre 2010. I criteri sono basati, ovviamente, sui risultati dellla gara di Cesenatico 2010, e sono i seguenti:
  • per coloro che ora sono in quarta, dunque presumibilmente andranno in quinta verso l'ultimo "anno olimpico": medaglia d'oro;
  • per tutti gli altri (cioè coloro che hanno ancora almeno 2 "anni olimpici"): medaglia d'oro o d'argento.
A breve su questo thread seguiranno l'elenco dei nomi derivanti dai criteri citati sopra, il bando per la partecipazione come volontari, e l'indicazione degli esercizi da fare per l'ammissione. Per un'idea generale su questi punti potete comunque fare riferimento al bando dell'anno scorso (non cambierà molto).

Avatar utente
Xamog
Messaggi: 1247
Iscritto il: 15 mag 2007, 16:53

Messaggio da Xamog » 27 mag 2010, 11:17

Ecco una seconda dose di informazioni sullo stage Senior 2010. Qualche errore da copia-incolla con il post dell'anno scorso e' piu' che probabile, ma sono sicuro che mi correggerete.

===================================================

Stage Senior PISA 2010 - Informazioni

Lo stage Senior 2010 si svolgera' a Pisa. L'arrivo dei partecipanti e' previsto nel mattino o primo pomeriggio di domenica 5 settembre 2010, la partenza nel pomeriggio di sabato 11 settembre 2010.

Obiettivo di questo stage è di fornire ai partecipanti gli strumenti necessari per capire ed affrontare i problemi che vengono assegnati alle Olimpiadi Internazionali della Matematica (IMO) ed in altre gare matematiche di livello internazionale rivolte a studenti delle scuole superiori. Vale la pena di sottolineare che, per ragioni di tempo, questo stage è semplicemente un trampolino di lancio: solo un lungo e costante lavoro durante tutto il resto dell'anno permette di aspirare a risultati positivi alle IMO.

Lo stage sarà articolato in 10.5 sessioni (una sessione = mezza giornata) tematiche, in cui prima verranno spiegate le basi teoriche per poi passare alla risoluzione di esercizi su un determinato argomento. Non sono richiesti particolari prerequisiti, anche se, data la vastità del programma da svolgere, sarebbe opportuno che i partecipanti avessero già una certa familiarità con gli argomenti del programma olimpico (vedi le Schede Olimpiche).

Contiamo di articolare parte dello stage in sessioni parallele, di livello differenziato a seconda dell'esperienza dei partecipanti.

Lo stage si aprira' con un Test Iniziale e si concludera' con una Prova Finale. I risultati di tali prove, opportunamente pesati, saranno considerati per la selezione delle squadre italiane per tutte le manifestazioni internazionali a cui l'Italia dovesse essere inviatata nel 2011.

Allo stage Senior 2010 si potra' partecipare come "spesati" (spesati dall'organizzazione) o come "volontari" (vedi il paragrafo "Informazioni per i volontari" qui sotto). Gli aspiranti volontari dovranno fare domanda come indicato nell'apposito paragrafo.

Per tutti, spesati o volontari, la partecipazione e' da considerare "sub iudice", nel senso che tutti devono far pervenire le soluzioni scritte di 16 esercizi. Un'apposita commissione valutera' la qualita' del lavoro svolto e sulla base di questo confermera' o meno la possibilita' di partecipare.

===================================================

Elenco dei potenziali "spesati"

@teppic: puoi estrarre i nomi, per favore?

Anno di corso attuale: I

BERTOLUCCI Giacomo

Anno di corso attuale: II

ANTONELLI Gioacchino
CIRILLO Giovanni
FRANZ Giada
GARZA VARGAS Jorge
GLAUDO Federico
LANZA Ariel Aldo G.
MARCONI Fabio
NICOLODI Raoul
PAGANO Luigi
TEODORI Marco
TREVISIOL Marco

Anno di corso attuale: III

DEMEIO Julian
FRATELLO Roberto
GIURDANELLA Roberto
LIU Valentino
LODDI Giulio
SEMOLA Daniele
VERONESE Angela
VERSARI Luca

Anno di corso attuale: IV

BIANCHI Andrea
BORGHESE Federico
GETMAN Fedor
GRILLETTI Gianluca
LIDO Guido Maria
MAIOCCHI Luca
PAGARIA Roberto
PIGATI Alessandro

===================================================

Informazioni per gli aspiranti "volontari"

Come fare domanda? Gli interessati dovranno inviare la propria domanda via fax o e-mail (scannerizzando il modulo e la/le firma/e) alla Segreteria UMI entro il 30 giugno 2010. I partecipanti si devono impegnare a seguire tutto lo stage.
Per la domanda basta riadattare con i propri dati il fac simile sottostante.

Tutte le domande saranno accolte? Non e' detto.

Come verranno scelti i partecipanti? Sulla base degli esercizi svolti, dell'eta' (con preferenza ai piu' giovani), e del curriculum olimpico.

Quanto costa? La partecipazione alle attivita' dello stage (lezioni, sessioni di esercizi, Test Iniziale e prova finale) e' gratuita. Tutto il resto, ed in particolare il viaggio, il vitto e l'alloggio, e' a carico del partecipante, sia come spese, sia come organizzazione (ricerca di treni, alberghi, ...)

Dove posso alloggiare/mangiare? L'organizzazione provvedera' comunque ad organizzare, per coloro che vorranno usufruirne a pagamento, alloggio e vitto insieme agli invitati spesati. Saranno prenotate un po' di camere in piu' negli alberghi in cui risiederanno gli spesati (nel 2009 il costo per una sistemazione in camera multipla era di circa 40 euro a persona a notte), ed i volontari che lo vorranno potranno mangiare insieme agli spesati. Nel 2009 i pasti erano previsti presso la mensa della Scuola Normale Superiore (costo sui 4 euro a pasto).

A cosa ho diritto? A seguire le attivita' dello stage alla pari degli altri invitati e ad un attestato di partecipazione.

===================================================

FAC SIMILE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE COME VOLONTARIO


Sono <"Nome COGNOME"> (indicare anche il sesso: M o F), nato a <"Luogo"> il <"Data">. Quest'anno (2009/2010) sto frequentando il ... anno di corso (nota bene: II liceo classico = quarto anno di corso) del <"indicare la scuola"> di <"citta' della scuola">.
Il mio indirizzo e' <"indicare indirizzo completo, con telefono fisso, cellulare, e-mail">.

Vorrei seguire le attivita' dello Stage Senior Pisa 2010.

Le mie precedenti esperienze olimpiche sono: <"indicare eventuali stage a cui si e' partecipato">.

Se la mia domanda viene accolta, mi impegno a partecipare per tutta la durata della manifestazione.

Provvedero' in maniera autonoma ad organizzare il viaggio. Mi piacerebbe alloggiare (a mie spese) in uno degli alberghi degli spesati e/o mangiare insieme agli spesati (a mie spese) [oppure: provvedero' in maniera autonoma ad organizzare il soggiorno, ed a sostenere le relative spese. Mi raccomando cancellate questa frase o la precedente!].

<"Luogo e data">

Firma dello studente

Firma di un genitore (se lo studente e' minorenne)

===================================================

Spedizione esercizi

L'invito a partecipare allo stage senior di Pisa e' da considerare "sub iudice". Coloro che intendono partecipare, sia come spesati sia come volontari, devono far pervenire le soluzioni scritte di 16 esercizi. Un'apposita commissione valutera' la qualita' del lavoro svolto e sulla base di questo confermera' o meno l'invito.

Modalita' di spedizione: gli svolgimenti dovranno essere spediti per via cartacea, fax o e-mail alla Segreteria UMI (fare riferimento al sito ufficiale dell'UMI per i recapiti).

Si raccomanda di preparare gli svolgimenti con cura, seguendo anche le indicazioni di questo sito: http://www.artofproblemsolving.com/Reso ... wWrite.php

Date uno sguardo anche qui (ovviamente cambiate 09 con 10 ...)
viewtopic.php?p=107083#107083

La modalita' di spedizione di gran lunga preferita (che potrebbe anche essere considerata titolo preferenziale) e' quella via e-mail, allegando un unico file pdf preparato da un sorgente LaTeX costruito a partire dal template allegato a questo post.


Scadenze: gli svolgimenti dovranno pervenire entro il 30 giugno 2010. La conferma dell'invito avverra' a quel punto il prima possibile, sperabilmente entro la fine di luglio.

Quali sono gli esercizi da svolgere? Dipende dall'esperienza olimpica e dall'anno di corso *aggiornati a fine maggio 2010*:
  • per chi non ha *mai* partecipato ad uno stage a Pisa (Senior, PreIMO o Winter Camp), *e frequenta un anno di corso minore od uguale al terzo*, sono gli esercizi assegnati come lavoro singolo al PreIMO *2010*;
  • per chi ha gia' partecipato ad *uno* stage a Pisa, o non ha mai partecipato a stage a Pisa ma frequenta il quarto anno di corso (dunque presumibilmente il prossimo anno sara' l'ultimo), sono gli esercizi assegnati come lavoro di gruppo al PreIMO *2010* (sostituire il problema G5 con il problema G4);
  • per chi ha gia' partecipato a *due o piu'* stage a Pisa sono 16 a scelta tra i 18 esercizi assegnati durante le sessioni di lavoro del Winter Camp *2010* (attenzione a non confondersi con i problemi di ammissione allo stage medesimo).
I file con gli esercizi sono disponibili alla pagina
http://users.dma.unipi.it/~gobbino/Home ... Index.html

Video e pdf (con aiutini e spiegazioni) al sito
http://olimpiadi.dm.unibo.it/videolezioni
Allegati
Template.tex
Template per scrivere le soluzioni
(3.79 KiB) Scaricato 304 volte
Ultima modifica di Xamog il 28 mag 2010, 12:53, modificato 3 volte in totale.

Avatar utente
Xamog
Messaggi: 1247
Iscritto il: 15 mag 2007, 16:53

Messaggio da Xamog » 27 mag 2010, 11:54

Qualche ulteriore indicazione sulle modalità di svolgimento degli esercizi, rivolte soprattutto a coloro che intendono partecipare per la prima volta (gli altri ormai sono esperti).
  • Nessuno pensa che qualcuno alle prime armi possa svolgere esercizi di questo tipo con le sue sole forze.
  • Nessuno pensa che uno studente, per quanto brillante e dotato, possa ottenere risultati onerovoli in una competizione internazionale in assenza di una specifica preparazione.
  • E' risaputo che solo un lungo e paziente lavoro permette di aspirare a buoni risultati in competizioni internazionali.
  • Questi esercizi ci servono pertanto per verificare chi se la sente di intraprendere questo cammino lungo e faticoso (ma anche ricco di soddisfazioni per chi è appassionato).
  • Ci aspettiamo quindi che questi esercizi vengano svolti ricorrendo a tutti i possibili aiuti: è lecito quindi usare gli aiutini nei file, guardare i video in cui vengono spiegati, parlarne con colleghi ed amici, cercare in internet quando ci sono argomenti che non si conoscono. Tutto questo è studiare. Non è lecito (o per lo meno è controproducente) provare a fare quello che si riesce con le proprie conoscenze scolastiche, senza ricorrere a tutto il materiale a disposizione (da soli non si va da nessuna parte). La migliore preparazione ad uno stage senior è seguire i video di uno stage senior precedente!
  • Ci aspettiamo però che la fase di stesura finale dell'elaborato avvenga singolarmente, evitando scene imbarazzanti che si sono viste recentemente con elaborati "clonati". I correttori sono perfettamente allenati a riconoscere chi ha collaborato e capito (ottimo) da chi ha copiato capendoci poco.
Buon lavoro!

Zorro_93
Messaggi: 187
Iscritto il: 20 gen 2010, 13:57
Località: Cagliari

Messaggio da Zorro_93 » 27 mag 2010, 13:52

Non per iniziare con le domande stupide, ma...
se uso inputenc al posto di babel vi va bene?
devo spedire anche il file in .tex o solo il pdf?
per le figure va bene anche qualcosa fatta a mano e scannerizzata?
M =mattina =lavoro singolo per caso?
è necessario numerare tutte le formule o solo quelle che citiamo da qualche parte?

LudoP
Messaggi: 1067
Iscritto il: 18 lug 2007, 22:32
Località: Roma

Messaggio da LudoP » 28 mag 2010, 02:53

Muy honorable Don Diego de la Vega,
Xamog ti dara` una risposta piu` attendibile. Io direi:
- non va bene usare inputenc al posto di babel, mentre puo` andare bene usarlo insieme a babel. Infatti inputenc si occupa solo dell'immissione dei caratteri "italiani", come lettere accentate etc., che ci sono nelle tastiere italiane o possono essere prodotti con esse, ma ordinariamente non sarebbero capiti dal TeX; invece babel sa fare la sillabazione italiana (e andare a capo di conseguenza), scrive i titoli in italiano, cambia la notazione per le date, le misure, il punto decimale, la moneta e altre cose che non so. Ma non e` una tragedia se non lo usi, chi corregge cerchera` di capire gettando il cuore oltre l'ostacolo
- devi spedire solo il PDF, e possibilmente fare in modo che non sia enorme (300K e` ok, 3 MB e` enorme, non parliamo di 17 o 50 MB)
- per le figure va bene anche qualcosa fatta a mano scannerizzata, ma il qualcosa in genere poi tende a giganteggiare (v. punto precedente). Inoltre occhio che nella scannerizzazione talvolta non si capisce piu` niente. Ma meglio una figura scannerizzata che nessuna figura... per la geometria piana programmi tipo Geogebra o Cabri fanno belle figure non grandi (ma puo` essere faticoso produrle, lo ammetto). Suppongo che anche altri programmi possano andare. Io uso Xfig, ma vedi un po' tu
- M = mattina = lavoro singolo, pero` dipende: a volte M = maschio, F = femmina...
- e` meglio numerare solo le formule che si citano (leggi: io preferisco cosi`)
- quando vorrai iniziare con le domande stupide avvertimi, cosi' non rispondo piu`...

Ciao
LudoP

Avatar utente
Xamog
Messaggi: 1247
Iscritto il: 15 mag 2007, 16:53

Messaggio da Xamog » 28 mag 2010, 12:53

Ho aggiornato i file con gli esercizi, nonché i video con le spiegazioni. Nel file del PreIMO ci sono gli aiutini solo per gli esercizi mattutini, destinati ai giovani che vengono per la prima volta. Per gli altri "esperti" o "maturi" dovrebbero bastare le spiegazioni nei video. L'unica eccezione è il problema C7, per cui ho aggiunto degli aiutini che vorrebbero rendere rigoroso quanto detto nel video al termine di una giornata molto lunga.

Ricordo a queli che devono fare il PreIMO pomeridiano che il problema G5 va sostituito con il G4.

Ripeto poi per l'ennesima volta che i correttori valuteranno come aiutini e spiegazioni sono stati capiti, espansi ed esposti, e non semplicemente ricopiati o sbobinati. Se dagli aiutini o dalle spiegazioni dovessero emergere argomenti che non conoscete (e noi sappiamo che emergeranno), ci aspettiamo che colmiate il gap in tutti i modi possibili, da internet alle lezioni dei passati stage senior.

Avatar utente
Federiko
Messaggi: 226
Iscritto il: 15 mag 2008, 19:24
Località: Roma

Messaggio da Federiko » 28 mag 2010, 16:59

CORREZIONE: Penso che nel 4 di Algebra l'ipotesi intenda dire che la prima somma ha gli indici in I e la seconda gli indici in J..
CUCCIOLO

sasha™
Messaggi: 328
Iscritto il: 11 mag 2009, 12:58

Messaggio da sasha™ » 29 mag 2010, 19:01

Le soluzioni le posso scrivere su carta, scannerizzarle e inviarle via e-mail, o è "consigliato" usare il LaTeX e il formato .pdf? Perché, non avendo grande esperienza col LaTeX, preferirei il formato cartaceo. È lo stesso oppure mi conviene imparare ad usare il LaTeX?

Altra cosa: prendendo spunto dagli aiuti, come faccio a "far capire" di aver capito? Ci metto dentro qualche osservazione inerente al problema? Esplicito quanto più possibile i passaggi, anche se elementari? Cosa mi consigliate?

E infine: proprio quest'anno che ho preso un buon argento dovevate spesarlo solo agli ori, fra quelli di 4°? :?

Avatar utente
Anér
Messaggi: 720
Iscritto il: 03 giu 2008, 21:16
Località: Sabaudia

Messaggio da Anér » 04 giu 2010, 21:30

La commissione per la correzione consterà anche degli imoisti, come l'anno scorso?
Sono il cuoco della nazionale!

*angi*
Messaggi: 8
Iscritto il: 13 mag 2010, 21:26
Località: Asigliano Veneto

Messaggio da *angi* » 04 giu 2010, 21:59

Scusate l'ignoranza, ma non ho capito bene alcuni punti... Anche il mio dubbio riguarda l'invio delle risposte ai problemi: per scriverle e mandarle in pdf è necessario usare LaTeX? Perchè non so proprio come si faccia... Se va spedito solo il documento non posso creare il pdf e basta e poi inviarlo?
E vanno scritti particolari dati personali sul documento con le risposte?
:D grazie :D

fph
Site Admin
Messaggi: 3628
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Messaggio da fph » 06 giu 2010, 15:41

*angi* ha scritto:Scusate l'ignoranza, ma non ho capito bene alcuni punti... Anche il mio dubbio riguarda l'invio delle risposte ai problemi: per scriverle e mandarle in pdf è necessario usare LaTeX? Perchè non so proprio come si faccia... Se va spedito solo il documento non posso creare il pdf e basta e poi inviarlo?
E vanno scritti particolari dati personali sul documento con le risposte?
:D grazie :D
Visto che non ha ancora risposto nessuno...
-LaTeX non è necessario. Se vuoi puoi scriverle con word+equation editor e poi salvarle in pdf con pdfcreator (funziona meglio del generico "crappy shareware program" che fa lo stesso lavoro) o l'apposita funzione di Word (l'hanno aggiunta nelle ultime versioni spero?), oppure scriverle a mano e scannerizzarle (in questo caso assicurati che la dimensione del file non sia eccessiva). LaTeX è difficile da imparare all'inizio, ma è un buon investimento per il futuro.
-non è necessario indicare i tuoi dati personali in ogni pagina, scrivere il nome una volta sul primo foglio è sufficiente. Quest'anno non c'è scritto nulla a riguardo, ma ti conviene chiamare il file secondo la naming convention dell'anno scorso:
Usate come nome del file SM09, SP09, SW09 (a seconda che abbiate fatto gli esercizi mattutini, pomeridiani o del winter camp) seguito dal cognome minuscolo omettendo eventuali caratteri speciali (ad esempio SW09davinci, SM09degennaro).
(chiaramente 09->10).
Il rischio di confondere i fogli è nullo, perché a quanto ne so nessuno dei correttori stampa i documenti. ;)
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

Avatar utente
Xamog
Messaggi: 1247
Iscritto il: 15 mag 2007, 16:53

Messaggio da Xamog » 06 giu 2010, 15:57

Anér ha scritto:La commissione per la correzione consterà anche degli imoisti, come l'anno scorso?
Of course. Per questo gli IMOisti sono esentati dal presentare gli esercizi.

the_save
Messaggi: 37
Iscritto il: 06 giu 2010, 17:43
Località: Salerno

Messaggio da the_save » 06 giu 2010, 17:52

Salve, volevo porre un paio di domande.
Chi scrive le dimostrazioni a mano(scusatemi, non fa nulla? :oops:), deve scriverle su un foglio A4 bianco, giusto?
Inoltre, ammetto che non ho grandi idee su come impostare i problemi. Se spiego bene quello che faccio, "ispirandomi" a una delle soluzioni proposte nei video, va bene comunque,vero?
Scusate le domande stupide

P.s. ma nel video di algebra(pre-imo di gruppo) non è stata registrata la prima parte?

ngshya
Messaggi: 231
Iscritto il: 26 gen 2010, 19:08
Contatta:

Messaggio da ngshya » 06 giu 2010, 18:49

the_save ha scritto: P.s. ma nel video di algebra(pre-imo di gruppo) non è stata registrata la prima parte?
Prova il file pdf. :wink:

the_save
Messaggi: 37
Iscritto il: 06 giu 2010, 17:43
Località: Salerno

Messaggio da the_save » 06 giu 2010, 20:13

ngshya ha scritto:
the_save ha scritto: P.s. ma nel video di algebra(pre-imo di gruppo) non è stata registrata la prima parte?
Prova il file pdf. :wink:
Si avevo visto che c'era il file pdf, ma mi sarebbe piaciuto poter anche sentire il commento. Fa niente, grazie per la risposta :wink:

Rispondi