Partecipazione alle olimpiadi a soli 2 studenti per classe

Informazioni sulle gare, come allenarsi, chi corrompere.
Avatar utente
gian92
Messaggi: 558
Iscritto il: 12 nov 2007, 13:11
Località: roma

Messaggio da gian92 » 19 nov 2009, 22:50

dario2994 ha scritto:Ho seguito la discussione e ci tenevo a dire una cosa...
Sostenete che tutti debbano fare la gara di Archimede mi sembra sbagliato quanto togliere la possibilità a qualcuno di farla :| Che tutti siano costretti a svolgere la gara mi pare un grosso errore, che può anche portare a chiare complicanze dal punto di vista organizzativo... per quanto anche io sia dell'idea che il Righi dovrebbe fare di più per le olimpiadi mi pare un'utopia che vengano bloccate tutte le lezioni per Archimede, non metto in dubbio che sia giusto, metto in dubbio che sia sensato (bisognerebbe trovare un senso al sensato...) lottare per ottenerlo.
Detto ciò sono dell'idea che tutti dovrebbero avere la possibilità di iscriversi alla gara... ma questo porterebbe quasi sicuramente ad un numero assurdo d'iscritti del tipo "meglio di 2 ore di latino" e simili. Come risolvere? imponendo un numero massimo di studenti per classe, metodo ovviamente ingiusto ed inequivocabilmente lontanissimo dallo spirito olimpico, ma che deriva a mio parere da una scarsa maturità degli studenti. Personalmente l'unica soluzione è trovare una via di mezzo... magari non 2 per classe, di più, ma mi sembra logico limitare il numero, per evitare che succeda quello che succede sempre nel caso di compiti "non scolastici" e senza voto... casino e copiata di gruppo. Non do la colpa agli insegnanti (che comunque hanno le loro responsabilità) è "normale" che sia così e non penso che, nonostante gli istinti rivoluzionari di Tibor, possa cambiare da un giorno all'altro chiamando il responsabile provinciale o la preside (quella del Righi in particolare).
Comunque mi pare una bella idea quella di parlare prima col responsabile del triennio e poi se è col responsabile provinciale (la preside la salterei... uno spreco di tempo) ;).
bhe però se senti esempi come quelli di feynman e kopernik ti chiedi perchè da noi non possa essere lo stesso...
comunque secondo me la cosa migliore è che chi vuole partecipare possa partecipare e che non ci sia un numero per classe.
alla fine come dimostra la raccolta di adesioni che aveva fatto il prof prima di questo assurdo taglio (ancora più assurdo perchè fatto all'ultimo minuto senza avvertire nessuno) non tutti si volevano iscrivere...
in classe mia eravamo in 3 per dire.
io con la preside ci parlerei uguale perchè non può continuare a fare muro di gomma su tutto!
prima di tutto però vado dal responsabile del triennio e gli chiedo qualche spiegazione, anche se non credo ve ne possano essere di ragionevoli, se non appunto una imposizione della preside.

Avatar utente
Maioc92
Messaggi: 778
Iscritto il: 21 apr 2009, 21:07
Località: REGGIO EMILIA

Messaggio da Maioc92 » 19 nov 2009, 22:58

devo dire che le cose che ho letto mi lasciano di sasso :shock:
Iscrizioni di massa?!Studenti che non possono partecipare?!
Allora sono fortunato a stare nella scuola in cui sto :lol:
Da noi l'iscrizione ai giochi è incoraggiata... Ad esempio uno nella mia classe era indeciso se farli o no ed è stata l'insegnante a spingerlo, ed ha fatto bene perchè poi ha ottenuto anche un buon punteggio.
Tra l'altro io vedo il problema contrario all'iscrizione di massa: ci sono troppi secchioni che hanno paura di perdere ore di lezione e che non si iscrivono neanche sotto tortura (nella mia classe di 30 persone abbiamo avuto 3 partecipanti).
Immaginare un migliaio di studenti che si affollano per partecipare ad Archimede e saltare le ore di lezione mi sembra un po' comico e quasi da scuola professionale...in teoria in un liceo non dovrebbero succedere queste cose
Il tempo svela ogni cosa......ma allora perchè quel maledetto problema non si risolve da solo?!

Avatar utente
gian92
Messaggi: 558
Iscritto il: 12 nov 2007, 13:11
Località: roma

Messaggio da gian92 » 19 nov 2009, 23:01

Maioc92 ha scritto:devo dire che le cose che ho letto mi lasciano di sasso :shock:
Iscrizioni di massa?!Studenti che non possono partecipare?!
Allora sono fortunato a stare nella scuola in cui sto :lol:
Da noi l'iscrizione ai giochi è incoraggiata... Ad esempio uno nella mia classe era indeciso se farli o no ed è stata l'insegnante a spingerlo, ed ha fatto bene perchè poi ha ottenuto anche un buon punteggio.
Tra l'altro io vedo il problema contrario all'iscrizione di massa: ci sono troppi secchioni che hanno paura di perdere ore di lezione e che non si iscrivono neanche sotto tortura (nella mia classe di 30 persone abbiamo avuto 3 partecipanti).
Immaginare un migliaio di studenti che si affollano per partecipare ad Archimede e saltare le ore di lezione mi sembra un po' comico e quasi da scuola professionale...in teoria in un liceo non dovrebbero succedere queste cose
infatti non succede, nemmeno da noi...
o almeno quando il tizio è passato a prendere le adesioni senza dare un limite ci siamo iscritti in 3 su 22...
più che secchioni direi che c'è anche gente che ha paura della competizione sotto qualsiasi forma...

cellulacameratatumorale
Messaggi: 38
Iscritto il: 19 nov 2009, 13:19

Messaggio da cellulacameratatumorale » 20 nov 2009, 01:53

gian92 ha scritto:
Maioc92 ha scritto:devo dire che le cose che ho letto mi lasciano di sasso :shock:
Iscrizioni di massa?!Studenti che non possono partecipare?!
Allora sono fortunato a stare nella scuola in cui sto :lol:
Da noi l'iscrizione ai giochi è incoraggiata... Ad esempio uno nella mia classe era indeciso se farli o no ed è stata l'insegnante a spingerlo, ed ha fatto bene perchè poi ha ottenuto anche un buon punteggio.
Tra l'altro io vedo il problema contrario all'iscrizione di massa: ci sono troppi secchioni che hanno paura di perdere ore di lezione e che non si iscrivono neanche sotto tortura (nella mia classe di 30 persone abbiamo avuto 3 partecipanti).
Immaginare un migliaio di studenti che si affollano per partecipare ad Archimede e saltare le ore di lezione mi sembra un po' comico e quasi da scuola professionale...in teoria in un liceo non dovrebbero succedere queste cose
infatti non succede, nemmeno da noi...
o almeno quando il tizio è passato a prendere le adesioni senza dare un limite ci siamo iscritti in 3 su 22...
più che secchioni direi che c'è anche gente che ha paura della competizione sotto qualsiasi forma...
mah, da noi si iscrivono per 3 motivi: o sono motivati perchè sono bravi in matematica e si vogliono mettere in gioco, oppure per leccare la prof di matematica-fisica perchè credono le faccia sapere che hanno partecipato oppure per saltare quelle 2 ore di lezione... statisticamente parlando, il 50% lo fa per saltare le lezioni e consegna quasi in bianco e disturba tantissimo durante la prova, il 30% sono secchioni che non ci capiscono nulla e vogliono leccare i prof e consegnano quasi in bianco in preda all'isteria perchè non riescono manco a capire il testo di un esercizio e il 20% che lo fa seriamente...
la scuola italiana fa più schifo di quanto si pensi... :roll:

Kopernik
Messaggi: 701
Iscritto il: 03 apr 2009, 16:48
Località: Udine

Messaggio da Kopernik » 20 nov 2009, 08:44

Nella mia scuola mi occupo delle squadre di matematica, sia per Archimede sia per i giochi Bocconi. Per me è essenziale che i giochi di Archiimede siano svolti da tutti gli studenti della scuola, perché ho bisogno, ogni anno, di pescare nuovi talenti per poi allenarli. Se non partecipassero tutti mi mancherebbe: a) una statistica ampia di risultati che mi dice se i giochi, anno per anno, erano facili o difficili; b) un ampio spettro di risultati che, soprattutto al biennio, mi danno indicazioni su chi potrebbe entrare in squadra nei prossimi anni.
[tex]A \epsilon \iota \quad o \quad \theta \epsilon o \varsigma \quad o \quad \mu \epsilon \gamma \alpha \varsigma \quad \gamma \epsilon \omega \mu \epsilon \tau \rho \epsilon \iota \quad (\Pi \lambda \alpha \tau \omega \nu)[/tex]

Avatar utente
Gatto
Messaggi: 487
Iscritto il: 25 nov 2007, 16:36
Località: Roma

Messaggio da Gatto » 20 nov 2009, 09:23

Kopernik ha scritto:Nella mia scuola mi occupo delle squadre di matematica, sia per Archimede sia per i giochi Bocconi. Per me è essenziale che i giochi di Archiimede siano svolti da tutti gli studenti della scuola, perché ho bisogno, ogni anno, di pescare nuovi talenti per poi allenarli. Se non partecipassero tutti mi mancherebbe: a) una statistica ampia di risultati che mi dice se i giochi, anno per anno, erano facili o difficili; b) un ampio spettro di risultati che, soprattutto al biennio, mi danno indicazioni su chi potrebbe entrare in squadra nei prossimi anni.
Magari tutte le scuole la pensassero così.
"Fu chiaro sin dall'inizio che ogni qual volta c'era un lavoro da fare, il gatto si rendeva irreperibile." (George Orwell - La fattoria degli animali)

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 20 nov 2009, 12:27

Prof del Copernico? Se si, chi e'?
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Yoda
Messaggi: 31
Iscritto il: 20 mar 2009, 14:46
Località: Dagobah

Grazie Kopernik

Messaggio da Yoda » 20 nov 2009, 13:49

Kopernik ha scritto:Nella mia scuola mi occupo delle squadre di matematica, sia per Archimede sia per i giochi Bocconi. Per me è essenziale che i giochi di Archiimede siano svolti da tutti gli studenti della scuola, perché ho bisogno, ogni anno, di pescare nuovi talenti per poi allenarli. Se non partecipassero tutti mi mancherebbe: a) una statistica ampia di risultati che mi dice se i giochi, anno per anno, erano facili o difficili; b) un ampio spettro di risultati che, soprattutto al biennio, mi danno indicazioni su chi potrebbe entrare in squadra nei prossimi anni.
Non sono un prof, ma ci tengo a dire che quando si parla della scuola che non funziona bisognerebbe ricordarsi che invece esistono persone come Kopernik, e come i tanti altri che a vario titolo, nelle scuole e fuori, lavorano perchè iniziative come i Giochi di Archimede, le Olimpiadi, o altre competizioni come i Kangourou o i Giochi Bocconi crescano e funzionino. Si deve a loro se il nostro Paese sta migliorando il suo ranking mondiale (almeno a livello di gare di matematica) e se l'immagine della matematica fra gli italiani non è più quella di una cosa astrusa o un incubo da rifuggire. Mostriamo a chi non lo fa che cosa bisognerebbe fare, e forse qualcosina anche nella scuola potrebbe migliorare.
Grazie, Kopernik, dell'esempio.
"Size matters not. Look at me. Judge me by my size, do you? Hmm? Hmm. And well you should not. For my ally is the Force, and a powerful ally it is."

Tibor Gallai
Messaggi: 1776
Iscritto il: 17 nov 2007, 19:12

Messaggio da Tibor Gallai » 20 nov 2009, 14:38

Yoda ha scritto:Residenza: Dagobah
Io vivo nel Sistema Solare, e qui la Matematica è ancora un astruso incubo da cui rifuggire.

Comunque non penso che StudenteAAA volesse attaccare tutti i professori della Galassia indiscriminatamente. Il suo sembrava più uno sfogo contro i suoi professori, poi magari si è lasciato prendere la mano. Sappiamo che qualcuno di buona volontà c'è.
[quote="Pigkappa"]Penso che faresti un favore al mondo se aprissi un bel topic di bestemmie da qualche parte in modo che ti bannino subito.[/quote]

Yoda
Messaggi: 31
Iscritto il: 20 mar 2009, 14:46
Località: Dagobah

Messaggio da Yoda » 20 nov 2009, 14:46

StudenteAAA ha tutta la mia solidarietà, Tibor: non ce l'avevo con lui, semmai con i suoi professori. Gli auguro di trovare altri Kopernik
"Size matters not. Look at me. Judge me by my size, do you? Hmm? Hmm. And well you should not. For my ally is the Force, and a powerful ally it is."

Kopernik
Messaggi: 701
Iscritto il: 03 apr 2009, 16:48
Località: Udine

Re: Grazie Kopernik

Messaggio da Kopernik » 20 nov 2009, 14:47

Yoda ha scritto:Grazie, Kopernik, dell'esempio.
Arrossisco. Comunque faccio quello che faccio soprattutto perché mi diverto.
Per Skz: quando ti ho scritto, tempo fa, se avevi fatto il Copernico, era proprio perché insegno al Copernico.
[tex]A \epsilon \iota \quad o \quad \theta \epsilon o \varsigma \quad o \quad \mu \epsilon \gamma \alpha \varsigma \quad \gamma \epsilon \omega \mu \epsilon \tau \rho \epsilon \iota \quad (\Pi \lambda \alpha \tau \omega \nu)[/tex]

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 20 nov 2009, 15:00

qui si suppone troppo, ovvero si suppone che la mia memoria sia buona :P

per curiosita', chi e'? Prof "recente" o "storico"?
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Avatar utente
lama luka
Messaggi: 326
Iscritto il: 05 feb 2009, 22:21
Località: cittadino del mondo

Messaggio da lama luka » 20 nov 2009, 15:35

SkZ ha scritto: per curiosita', chi e'? Prof "recente" o "storico"?


recentemente storico...o storicamente recente,dipende

(scusa ma non ho proprio resistito xD)

comunque da quello vedo/sento in giro,in molte scuole la gara è facoltativa,cosa che ha suoi vantaggi e difetti,in questo modo una persona che sente "gare di matematica" il più delle volte si impressiona e non partecipa......
oppure particepa svogliatamente nel caso di gara obbligatoria...
trovo che in media siano davvero poche le persone che ci credono e partecipano convinti a queste gare;penso che il modo più adatto per portare avanti un'attività come questa sia di porre le gare come facoltative si,ma allo stesso tempo affiancarle con attività tali che invoglino lo studente a partecipare,a mettersi in gioco spontaneamente (nda-lo so che è una visione un po' utopistica...però...)...

ritornando al discorso d'origine;
mandare due studenti a discrezione del prof è una boiata assurda,perchè così (oltretutto) si vanno bloccare strade a persone che potrebbero avere potenzialità per buoni risultati,oltre che commettere un'ingiustizia nei confronti di tutti queli che rimangono esclusi (motivati o casinisti,che siano) !!

è assolutamente una cosa da fare presente,da cambiare assolutamente..!
Non siamo mica qui a raddrizzare banane col culo !

è Ragionevole!

44 gatti [tex]\equiv 2 \pmod{6}[/tex]

E questo come lo risolvo?-L.Lamanna,G.Grilletti (2009)
Tre anni di quaestio copernicana - C.Càssola, F.M.Antoniali, L.Lamanna (2012)
Cinque anni di Copernicus Math Race - L.Lamanna (2016)

[tex]!n=n! \sum_{k=0}^n \frac{(-1)^k}{k!}[/tex]

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 20 nov 2009, 17:07

allora penso non ci si conosce (io maturita' 1996)

nel 1995 furono istituiti i giochi di archimede e "obbligatori" per tutti. Essendo l'"esperto" della classe una mia compagna (infastidita da dover partecipare) mi chiede se poteva consegnare in bianco. io la guardo allibito e "Si, ma e' stupido!"
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Avatar utente
lama luka
Messaggi: 326
Iscritto il: 05 feb 2009, 22:21
Località: cittadino del mondo

Messaggio da lama luka » 20 nov 2009, 20:16

SkZ ha scritto: nel 1995 furono istituiti i giochi di archimede e "obbligatori" per tutti. Essendo l'"esperto" della classe una mia compagna (infastidita da dover partecipare) mi chiede se poteva consegnare in bianco. io la guardo allibito e "Si, ma e' stupido!"
tipico,succede anche nel 2009 :)

il fatto è che molte persone pur essendo consce del fatto che non farebbero risultati strabilianti,tentano comunque...e qui penso sia un delitto negar loro ciò :)
Non siamo mica qui a raddrizzare banane col culo !

è Ragionevole!

44 gatti [tex]\equiv 2 \pmod{6}[/tex]

E questo come lo risolvo?-L.Lamanna,G.Grilletti (2009)
Tre anni di quaestio copernicana - C.Càssola, F.M.Antoniali, L.Lamanna (2012)
Cinque anni di Copernicus Math Race - L.Lamanna (2016)

[tex]!n=n! \sum_{k=0}^n \frac{(-1)^k}{k!}[/tex]

Rispondi