Tempo di svolgimento di Archimede 2009

Informazioni sulle gare, come allenarsi, chi corrompere.
Avatar utente
Children of the forest
Messaggi: 225
Iscritto il: 24 giu 2007, 17:22
Località: Provincia di Torino

Messaggio da Children of the forest » 29 ott 2009, 09:26

Le quote per archimede di una scuola vengono date in base al numero di studenti iscritti, almeno questo viene fatto nella provincia di torino.
Dovrebbe passare il 5%, tranne alcune eccezzioni, licei molto grandi come il Copernico, Cattaneo, Galfer, Darwin etc, che si avvicinano se non superano i 1000 iscritti e fanno partecipare tutti non possono mandare 50persone per limite di capienza delle aule alle provinciali. di norma possiamo dire che se ne manda il max(5%dei partecipanti, 25).
Per avere più posti possibili o per una politica particolare di divulgazione quasi tutti i licei a torino fanno fare la gara a tutti.
Il mio ex liceo, il marie curie, il gobetti, il galilei di ciriè e altri invece fanno partecipare solo i migliori o i volontari, che spesso si trovano in un'aula a se (gli altri le fanno in classe). Queste due scelte hanno i loro pro e i loro contro, se da una parte parte farlo fare solo ai volontari evita che si copi ed evita che si sprechi tempo di lezione, d'altra parte permette di mandare poche persone alle provinciali (se in un liceo ne passano solo 5, il sesto magari non andrà a cesenatico, però lo si manderebbe alle provinciali per fare esperienza). Inoltre le persone vanno in qualche modo spinte a partecipare alle gare, perchè magari sono molto timide e molto paurose, non amano mettersi in gioco e rischiare.
Una altra cosa da notare è che se tutta la scuola fa le olimpiadi, non solo si copia e la classifica viene sfalsata (nei posti che so io addirittura c'erano classi che facevano in solitaria, o che non facevano la prova ma giocavano a carte) ma la si falsa anche a quelli bravi davvero, perchè si ritrovano a dover pensare in un aula dove tutti fanno casino, magari bersagliati da aerei di carta etc...
In definitiva io non credo sia giusto far andare il 5%, ci deve essere un po una media fra partecipanti alla gara, iscritti al liceo e punteggi ottenuti ad archimede ed alle provinciali precedenti (in alcune scuole ci sono prof molto severi, non si copia, non si usano fogli a quadretti, il tempo è limitiato ed una serie di altri fattori che possano produrre punteggi bassi o alti).

Per chi si lamenta di ciò non ha che da rompere le palle ai propri referenti scolastici che rompano a loro volta ai prof che organizzano le provinciali... se ritenete qualcosa sensatamente non giusto, per far cambiare le cose prima di tutto serve un po di coraggio per esprimere le proprie idee.
http://olimato.altervista.org/
L'uomo ha creato un dio vendicativo per i propri comodi e un satana per l'inferno che ha in se

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 29 ott 2009, 14:48

copiare e fare caos e' colpa dei prof: durante i loro compiti in classe non penso lo permettano.
Ergo siano piu' seri.
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Avatar utente
Haile
Messaggi: 515
Iscritto il: 30 mag 2008, 14:29
Località: Bergamo

Messaggio da Haile » 29 ott 2009, 14:56

Che fortuna, dal 17 al 21 siamo in gita a Berlino .__.
[i]
Mathematical proofs are like diamonds: hard and clear.

[/i]

Avatar utente
mod_2
Messaggi: 726
Iscritto il: 18 ago 2007, 20:26
Località: In fondo a destra

Messaggio da mod_2 » 29 ott 2009, 19:08

Haile ha scritto:Che fortuna, dal 17 al 21 siamo in gita a Berlino .__.
Puoi farla in trasferta :lol:
Appassionatamente BTA 197!

Avatar utente
Children of the forest
Messaggi: 225
Iscritto il: 24 giu 2007, 17:22
Località: Provincia di Torino

Messaggio da Children of the forest » 29 ott 2009, 22:03

chiaramente è colpa dei prof... ma non sono casi sporadici, per i casi che so è più che una prassi copiare e fare casino. I responsabili scolastici preso atto di ciò dovrebbero agire di conseguenza.

Un paragone può essere il limite di 50 km/h in auto in città.... chi lo rispetta??????
Oserei dire che il 80-90% delle persone copia, ci prova o è disturbato da chi copia...
http://olimato.altervista.org/
L'uomo ha creato un dio vendicativo per i propri comodi e un satana per l'inferno che ha in se

Avatar utente
mod_2
Messaggi: 726
Iscritto il: 18 ago 2007, 20:26
Località: In fondo a destra

Messaggio da mod_2 » 30 ott 2009, 14:52

Faccio giusto alcune osservazioni:

1. La colpa non è completamente dei professori se gli studenti vogliono copiare.
2. La serietà, l'onestà e la lealtà degli studenti sono invece le cose più importanti. Credo fermamente che la maggior parte dei partecipanti rispettino le regole, non solo per garantire una maggiore uniformità nello svolgimento della gara ma anche per il rispetto verso gli altri partecipanti e verso gli organizzatori.
3. Chi copia in gare di questo tipo non va lontano.
4. E' dovere degli studenti denunciare gli atti che disturbano il regolare svolgimento della gara.

Detto questo, la gara nella mia scuola si svolge abbastanza seriamente.
Appassionatamente BTA 197!

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 30 ott 2009, 17:32

mod_2, e' dovere sacrosanto del responsabile del controllo durante una prova fare in modo che nessuno copi o disturbi.
Ti assicuro che quando facevo assistenza per le semifinali della Bocconi, si sentivano le mosche volare.
Durante un compito in classe non penso che i prof permettano di fare caos e copiare eppure anche in quelle occasioni gli studenti vorrebbero farlo (e piu' che mai). E allora perche' lasciano fare durante le gare? Mancanza di rispetto verso gli studenti che ci tengono e verso la manifestazione.
La serieta' e il rispetto vanno anche insegnati: se i prof non lo dimostrano per primi come possono gli studenti comprenderlo?
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Marta Venturi
Messaggi: 48
Iscritto il: 19 mar 2009, 19:02

Messaggio da Marta Venturi » 30 ott 2009, 21:30

scusate, io avrei una domanda: ho letto all'inizio di questa discussione che archimede quest'anno dura due ore, ma da tutte le altre parti è scritto che durerà un'ora e mezza come al solito, come anche nei fogli che hanno mandato a scuola quando è stata fatta l'iscrizione ai giochi.
Qualcuno mi sa dire con certezza quanto durerà la gara?

fph
Site Admin
Messaggi: 3801
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Messaggio da fph » 31 ott 2009, 19:29

Marta Venturi ha scritto:scusate, io avrei una domanda: ho letto all'inizio di questa discussione che archimede quest'anno dura due ore, ma da tutte le altre parti è scritto che durerà un'ora e mezza come al solito, come anche nei fogli che hanno mandato a scuola quando è stata fatta l'iscrizione ai giochi.
Qualcuno mi sa dire con certezza quanto durerà la gara?
La gara durerà due ore. E' stata una decisione presa dalla Commissione Olimpiadi a fine settembre, quindi i documenti più vecchi di quella data non la riportano. Però i responsabili di Archimede dovrebbero avere inviato a tutte le scuole partecipanti un messaggio (credo via e-mail) per comunicare questo importante cambiamento. Forse la mail alla vostra scuola si è persa? Provi ad indagare in segreteria se le è possibile.
Inoltre, ci sono altre fonti "ufficiali" che riportano ancora la durata vecchia? Se così è ci sono sfuggite, ci segnali dove sono e le faccio cambiare!

Grazie della segnalazione intanto!
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

Avatar utente
gausslives92
Messaggi: 20
Iscritto il: 01 mar 2008, 13:00
Località: basso veneto

riflessioni personali

Messaggio da gausslives92 » 12 nov 2009, 17:04

quotando children of the forest non credo sia giusto passi il 5% : infatti sono molti gli studenti che non attribuiscono la giusta importanza ai giochi e disturbano durante lo svolgimento, ma sono ancor più i professori che non controllano abbastanza: per testimonianza so che in alcune classi si distribuivano degli esercizi a testa e li svolgevano anche con la calcolatrice - se serviva- . l'anno scorso così sono incredibilmente passati 10 studenti della stessa classe! :evil: io vabbè gara scadente ma sono stato escluso anche per questo. la meritocrazia viene meno così. ritengo che al 5% andrebbero aggiunti alcuni studenti particolarmente interessati, segnalati dal prof di matematica. la gara di febbraio è molto più controllata e tecnica. facendola in orario extrascolastico poi potrebbe partecipare solo chi è davvero interessato, evitando un eccesso di richieste solo per saltare la lezione. quest'anno vedremo con 2 ore a disposizione che succederà : io sono positivo, ho sempre avuto troppa fretta, ma che questa non sia un'occasione per organizzare ancora meglio il lavoro di copiatura o disturbo di alcuni studenti!! :twisted: [/quote]

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 13 nov 2009, 02:23

fai un giro per le clasi a controllare e se le regole non sono rispettate fai un richiamo al prof.
E' pagato per far fare la gara e controllare che le regole siano rispettate: se non lo fa commette un reato (omissioni d'atti d'ufficio). C'e' poco da dire e nulla da difendere.
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Avatar utente
gausslives92
Messaggi: 20
Iscritto il: 01 mar 2008, 13:00
Località: basso veneto

Messaggio da gausslives92 » 13 nov 2009, 13:34

no, io faccio i giochi non ho tempo di controllare :wink: comunque è vero, ti do ragione in linea teorica, ma purtroppo la realtà è diversa,talvolta il senso del dovere o perlomeno l'attenzione sono meno alti del dovuto :?
ciò che si perde in potenza lo si acquista in esperienza

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 13 nov 2009, 14:25

Io intendevo il responsabile delle olimpiadi dell'istituto.
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

feynman
Messaggi: 41
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Modena

Messaggio da feynman » 16 nov 2009, 20:32

SkZ ha scritto:Io intendevo il responsabile delle olimpiadi dell'istituto.
eccolo: da anni responsabile d'istituto nella mia scuola a Modena.
I (pochissimi) che hanno evidentemente collaborato (stringhe di risposta quasi uguali) non li ho mai segnalati per la fase provinciale. I miei colleghi sorvegliano abbastanza seriamente quindi tutto avviene regolarmente.

Ah, per tutte le ore che perdo nell'organizzazione correzione etc. mi vengono pagati.... no, meglio non dirlo.

Ringraziate piuttosto i prof. che lavorano praticamente gratis per voi.

ciao
feynman

Avatar utente
Francutio
Messaggi: 1104
Iscritto il: 17 feb 2008, 08:05
Località: Torino

Messaggio da Francutio » 16 nov 2009, 20:55

feynman ha scritto:
SkZ ha scritto:Io intendevo il responsabile delle olimpiadi dell'istituto.
eccolo: da anni responsabile d'istituto nella mia scuola a Modena.
I (pochissimi) che hanno evidentemente collaborato (stringhe di risposta quasi uguali) non li ho mai segnalati per la fase provinciale. I miei colleghi sorvegliano abbastanza seriamente quindi tutto avviene regolarmente.

Ah, per tutte le ore che perdo nell'organizzazione correzione etc. mi vengono pagati.... no, meglio non dirlo.

Ringraziate piuttosto i prof. che lavorano praticamente gratis per voi.

ciao
feynman

Mmm, adesso non voglio entrare nel merito di quello che fate nella vostra scuola. Parlo per l'esperienza torinese.

Tutto il lavoro che viene svolto consiste nella correzione di Archimede, ovvero controllare 25 lettere (sempre le stesse!)
Porterà via mezzo minuto a test, quindi nn proprio settimane di lavoro.

Considerando che si lavorano 20 ore a settimana, non credo proprio che gli insegnati siano così oberati di lavoro da dover sacrificare del proprio (in misura significativa).

Rispondi