Gara di Febbraio 2009: commenti, problemi e soluzioni

Informazioni sulle gare, come allenarsi, chi corrompere.
Sonner
Messaggi: 364
Iscritto il: 12 feb 2009, 16:02
Località: Susa (TO)

Messaggio da Sonner » 16 feb 2009, 16:12

Ok 46 punti (ne ho racimolati un paio) e definitivamente abbandonato il sogno di saltare un po di scuola :o

Ciccio90
Messaggi: 24
Iscritto il: 21 nov 2008, 17:54

Messaggio da Ciccio90 » 16 feb 2009, 16:14

qualcuno mi saprebbe dire qual è il punteggio medio necessario per passare alla fase nazionale?

Giuseppe R
Messaggi: 571
Iscritto il: 22 mar 2008, 12:04
Località: A casa sua

Messaggio da Giuseppe R » 16 feb 2009, 16:22

Dovrei avere fatto 53 punti compresa l'aggiunta del 10% (fatta a tutti quelli del biennio a Roma)... mi sa che per quest'anno niente Cesenatico... :cry:
vabbè, ho altri 4 anni per rifarmi :wink:
Esistono 10 tipi di persone: quelli che capiscono i numeri binari e quelli che non li capiscono.
"Il principio dei cassetti è quando hai n cassetti e n+1 piccioni: quindi ci sarà almeno un cassetto con 2 o più piccioni..." cit.

Avatar utente
Francutio
Messaggi: 1104
Iscritto il: 17 feb 2008, 08:05
Località: Torino

Messaggio da Francutio » 16 feb 2009, 16:26

Ciccio90 ha scritto:qualcuno mi saprebbe dire qual è il punteggio medio necessario per passare alla fase nazionale?

dipende dalle annate e soprattutto dalla provincia dove sei tu....



ti direi che con 80 punti passi nella maggior parte dei casi dappertutto, ma se lo dicessi i carraresi avrebbero qualcosa da obiettare, e forse non solo loro....



guardando ancora le scalette per i dimostrativi mi accorgo di quanti punti mi sono mangiato....imparerò una buona volta che ogni minima cosa è meglio segnarla???

meglio che tardi che mai si dice....però... >_>

Ciccio90
Messaggi: 24
Iscritto il: 21 nov 2008, 17:54

Messaggio da Ciccio90 » 16 feb 2009, 17:06

io sono della provincia di bari...ma il numero dei ragazzi ke da ogni provincia passano alle nazionali è fisso ogni anno per ogni provincia? dipende dai punteggi?

pingu92
Messaggi: 49
Iscritto il: 17 giu 2007, 16:09
Località: trezzano sul naviglio (MI)

Messaggio da pingu92 » 16 feb 2009, 18:16

Qualcuno mi può spiegare perché le soluzioni dicano, riguardo al problema delle frazioni algebriche con esponente m, che due numeri sono interi se il loro prodotto è intero?
Anche 12/7 e 14/3 hanno il prodotto intero ma non mi sembrano così interi......
Mah
PS Mi è andata malissimo (18%), l'anno prossimo dovrò prepararmi con largo anticipo. Ho solo altre 2 possibilità (spero), almeno una deve andare bene
Albert Einstein:"Non so con quali armi si combatterà la Terza Guerra Mondiale ma posso dire che nella Quarta si userano sassi e bastoni" (+ o - : l'ho sentita in tv)

0+1+2+3+...+ infinito (come si fa l'8 rovesciato?)= - 1/12

fede90
Messaggi: 287
Iscritto il: 04 apr 2007, 21:36
Località: Udine

Messaggio da fede90 » 16 feb 2009, 18:52

pingu92 ha scritto:Qualcuno mi può spiegare perché le soluzioni dicano, riguardo al problema delle frazioni algebriche con esponente m, che due numeri sono interi se il loro prodotto è intero?
Anche 12/7 e 14/3 hanno il prodotto intero ma non mi sembrano così interi......
Mah
Dati due numeri a e b, la condizione "ab è intero" è condizione necessaria ma non sufficiente affinchè i 2 numeri siano interi. Ciò vale a dire che:
-se a e b sono interi, allora ab è intero
-se ab è intero allora non è detto che a e b siano interi.

Bene, ora posso maledirmi perchè in gara ho pensato "beh il prodotto dovrà essere intero...ma lasciamo perdere quest'idea, dato che non è condizione sufficiente!". :evil:
Bene, prendiamo un pentagono di [tex]$n$[/tex] lati...

Avatar utente
Francutio
Messaggi: 1104
Iscritto il: 17 feb 2008, 08:05
Località: Torino

Messaggio da Francutio » 16 feb 2009, 19:19

fede90 ha scritto:
pingu92 ha scritto:Qualcuno mi può spiegare perché le soluzioni dicano, riguardo al problema delle frazioni algebriche con esponente m, che due numeri sono interi se il loro prodotto è intero?
Anche 12/7 e 14/3 hanno il prodotto intero ma non mi sembrano così interi......
Mah
Dati due numeri a e b, la condizione "ab è intero" è condizione necessaria ma non sufficiente affinchè i 2 numeri siano interi. Ciò vale a dire che:
-se a e b sono interi, allora ab è intero
-se ab è intero allora non è detto che a e b siano interi.

Bene, ora posso maledirmi perchè in gara ho pensato "beh il prodotto dovrà essere intero...ma lasciamo perdere quest'idea, dato che non è condizione sufficiente!". :evil:
idem.....e dire che solo scrivere quello mi avrebbe dato altri 4 punti :evil:

e se l'avessi scritto invece che pensarlo soltanto magari riuscivo anche ad andare avanti....mah... :?

marcuz
Messaggi: 70
Iscritto il: 26 feb 2007, 21:54
Località: Pisa
Contatta:

Messaggio da marcuz » 16 feb 2009, 22:22

Mamma mia, quest'anno ho battuto tutti i miei record negativi, dovrei aver fatto 30 :( Non riesco a capire proprio perchè, a casa col cronometro ne ho fatti alcuni degli anni passati e ottenevo sempre punteggi intorno al 60. Sto incominciando ad abbandornare l'idea di iscrivermi a matematica l'anno prossimo...
Nessun uomo è un'isola (J. Donne)

Agostino
Messaggi: 211
Iscritto il: 11 dic 2007, 17:43

Messaggio da Agostino » 16 feb 2009, 22:26

vabbè non puoi far dipendere il tuo "destino" da una gara...(che poi leggo che è solo una)
همؤهثمخ سفثممشفخ سخحقش يه ةثز

Avatar utente
lama luka
Messaggi: 326
Iscritto il: 05 feb 2009, 22:21
Località: cittadino del mondo

Messaggio da lama luka » 16 feb 2009, 22:51

uhm...mi hanno fregato...esercizio 15 punto a)..

ho chiesto se avrei dovuto scrivere come ottenevo la soluzione,la risposta è stata "no basta che scrivi la soluzione"...adesso viene fuori che era da scrivere la dimostrazione per intero...risultato:5 punti gettati via... :(
Non siamo mica qui a raddrizzare banane col culo !

è Ragionevole!

44 gatti [tex]\equiv 2 \pmod{6}[/tex]

E questo come lo risolvo?-L.Lamanna,G.Grilletti (2009)
Tre anni di quaestio copernicana - C.Càssola, F.M.Antoniali, L.Lamanna (2012)
Cinque anni di Copernicus Math Race - L.Lamanna (2016)

[tex]!n=n! \sum_{k=0}^n \frac{(-1)^k}{k!}[/tex]

fede90
Messaggi: 287
Iscritto il: 04 apr 2007, 21:36
Località: Udine

Messaggio da fede90 » 16 feb 2009, 22:58

Dopo 5 anni di gare ho imparato a non sottovalutare il fattore psicologico: la tensione durante una gara ha un peso notevole sui risultati. Per questo non si può valutare la propria "bravura matematica" in base al rendimento nelle gare! Voglio dire, quante volte (credo di parlare a nome di molti) ci è capitato di dire, dopo una gara, "cavolo, ma questo era facile!", oppure "ma a casa facevo molto meglio!".

Insomma, marcuz, una prestazione non eccellente in una gara non vuol dire che tu debba rinunciare a fare matematica il prossimo anno! Anch'io ho avuto parecchie delusioni, nonostante questo la matematica mi affascina, ed è questo il motivo principale per cui voglio studiarla all'università!

:wink:
Bene, prendiamo un pentagono di [tex]$n$[/tex] lati...

Tibor Gallai
Messaggi: 1776
Iscritto il: 17 nov 2007, 19:12

Messaggio da Tibor Gallai » 17 feb 2009, 08:55

marcuz ha scritto:Mamma mia, quest'anno ho battuto tutti i miei record negativi, dovrei aver fatto 30 :( Non riesco a capire proprio perchè, a casa col cronometro ne ho fatti alcuni degli anni passati e ottenevo sempre punteggi intorno al 60. Sto incominciando ad abbandornare l'idea di iscrivermi a matematica l'anno prossimo...
Ma un matematico non lavora mica col cronometro (di solito).

Avatar utente
edriv
Messaggi: 1638
Iscritto il: 16 feb 2006, 19:47
Località: Gradisca d'Isonzo
Contatta:

Messaggio da edriv » 17 feb 2009, 15:00

Cassa ha scritto:Io spezzo una lancia per il motivo della protesta di Tibor... se fra le multiple ci fosse stato pure il 6 c'era da ridere [da uccidere chi avesse scritto il problema]
Il fatto che la soluzione derivi da implicazioni logiche guardando le risposte possibili [a meno che ovviamente il risolutore non si trovi in possesso dei raffinati strumenti sopra citati] rende il problema brutto e veramente poco olimpico.

Dato il clima acceso:
Questo è un parere puramente personale che non è mirato ad offendere nessuno.
È chiaro che non è stata messa la risposta 6 proprio per il fatto che non si pretende di dimostrare che quel polinomiaccio x^8 + ... + 1 è irriducibile.
Poi secondo me è una tattica normale, universalmente accettata, quella di poter lavorare ad esclusione sulle risposte, quando può servire. Il fatto che il problema richieda una tesi del tipo "almeno 5 fattori" rispetto a "esattamente 5 fattori" non mi pare che lo renda brutto e poco olimpico!

pak-man
Messaggi: 313
Iscritto il: 07 giu 2008, 18:19

Messaggio da pak-man » 17 feb 2009, 15:22

edriv ha scritto: [...] secondo me è una tattica normale, universalmente accettata, quella di poter lavorare ad esclusione sulle risposte, quando può servire. [...]
Sono pienamente d'accordo: altrimenti tanto vale fare tutto a risposta numerica e domandare in quanti fattori si può scomporre!

Rispondi