Oliforum contest:simulazione di gara!!?

Informazioni sulle gare, come allenarsi, chi corrompere.
antosecret
Messaggi: 214
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Catania

Messaggio da antosecret » 16 giu 2008, 13:47

A me piacerebbe molto partecipare a una competizione del genere, e mi sembra anche un'ottima idea quella di fare la divisione in categorie...

EvaristeG
Site Admin
Messaggi: 4791
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da EvaristeG » 16 giu 2008, 14:23

...d'accordo, visto che l'ironia non è il vostro forte, parliamo chiaro.
Allora, supponiamo di voler fare questa cosa... come vanno scelti i problemi?
1) sicuramente non dalla rete in maniera troppo plateale, che altrimenti si rischia, soprattutto a livelli medio-alti, che la gente se li sia già visti e possa ricuperare in breve la soluzione con google;
2) vanno scelti dell'opportuna difficoltà e se poi si vuole anche dividere in categorie ci vuole una raccolta che vada da livello archimede a livello preimo;
3) devono essere minimamente belli;
4) devono essere ben divisi tra le varie materie.
Ora, sulla difficoltà (che è il criterio più difficile) non basta il parere di una sola persona, quindi i selezionatori devono lavorare in gruppo. Inoltre, non si può pensare di raccogliere 6 problemi e che quelli vadano bene: bisogna raccogliere molti più problemi, in modo da poter scegliere tra quelli una configurazione equilibrata di difficoltà e argomenti.
Per darvi un'idea, cesenatico viene preparato in 3 o 4 incontri di due/tre ore l'uno da circa dieci, quindici persone, con un elenco di proposte che quest'anno ha sfiorato il centinaio di problemi.
Per preparare 4 degli 8 problemi della geometria del preimo abbiamo lavorato in 2, per tre ore, guardando circa 7 o 8 problemi, su cui entrambi avevamo già fatto personalmente selezione.
Per il giornalino, ci si mettevano dalle 3 ore in su, con circa 20-25 proposte, per far uscire 10-12 problemi, fidandosi della classificazione della difficoltà data da ogni singolo propositore del problema.
Questo solo per selezionare gli esercizi.
Correggere è peggio.

Avatar utente
Bellaz
Messaggi: 202
Iscritto il: 14 feb 2008, 15:05
Località: Provincia di Reggio Emilia

Messaggio da Bellaz » 16 giu 2008, 21:02

Quoto l'iniziativa.. Sarebbe un bell'allenamento per gente che, come me, si è avvicinata da poco al mondo olimpico.. Concordo però sul fatto che realizzarla è molto difficile (se non quasi impossibile)..
"Quando un uomo siede un'ora in compagnia di una bella ragazza, sembra sia passato un minuto. Ma fatelo sedere su una stufa per un minuto e gli sembrerà più lungo di qualsiasi ora. Questa è la relatività." (Albert Einstein)

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 16 giu 2008, 22:26

1) scrivere in $ $\LaTeX$ $ senza fare errori al primo colpo non e' facile, per di piu' le formule. E ne so qualcosa dopo una carriera universitaria passata a fare relazioni, dipsense e appunti in $ $\LaTeX$ $, per non contare la tesi. Non menziono Le correzioni fatte ad altri.
Inoltre avere una tastiera americana agevola molto rispetto ad una tastiera italiana.

2) per esperienza di giocatore e collezionista di quesiti posso dire che e' difficile fare nuovi quesiti che non ricalchino troppo altri (mi ricordo che ai giochi della Bocconi ormai sia alle semi che finali c'era sempre almeno un quesito che sapevo gia' come risolverlo perche' noto)

3) Quando? Aperto a tutti? allora non adesso perche' ci sono gli esami di matura. poi ci sono gli esami universitari, poi la gente va in ferie, poi si ricomincia scuola e altri esami unv, ...
Non facile trovare la data

Si puo' anche fare col giornalino dei tutor: i mod lo fanno come al solito e poi lo postano e aprono chiuso un thread. Dopo tot ore lo riaprono e la gente puo' postare le sue sol. Correzione collettiva, come si fa con le altre gare. Tanto non ha senso barare (per cosa? si vince nulla e partecipi solo per tuo miglioramento) e poi se copi arrivi cmq dopo ma soprattutto devi aver capito che la sol e' giusta. E correggendo molto spesso impari molto di piu' che risolvendo (Sam e soci esclusi, ovviamente ;) ), perche' correggere non vuol dire solo dare un punteggio, ma anche dare indicazioni su dove e' sbagliato e perche' e come sistemare.
Se qualcuno non puo' partecipare subito (io ho un divario di 6 ore: se iniziate alle 10 per me sono le 4 del mattino), se lo fara' poi nelle ore stabilite.
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Rispondi