Toluene ungherese [IPhO 1968]

Meccanica, termodinamica, elettromagnetismo, relatività, ...
Rispondi
Avatar utente
Ponnamperuma
Messaggi: 411
Iscritto il: 10 lug 2006, 11:47
Località: Torino

Toluene ungherese [IPhO 1968]

Messaggio da Ponnamperuma » 28 ago 2007, 10:25

Un esercizio bello e non difficile... :D

Un bicchiere contiene 300 cm^3 di toluene a 0°C, un altro ne contiene 110 cm^3 a 100°C. Determina il volume dopo che i due liquidi sono stati mescolati, se il coefficiente di dilatazione termica del toluene vale k=0,001/K.
Ah, si trascurino le perdite di calore...
La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e all'insistenza con cui egli resta alla ricerca. - Martin Heidegger

MIND torna!! :D

pic88
Messaggi: 741
Iscritto il: 16 apr 2006, 11:34
Località: La terra, il cui produr di rose, le dié piacevol nome in greche voci...

Messaggio da pic88 » 28 ago 2007, 10:54

Dunque.. troviamo la temperatura di equilibrio con la solita:

$ {cm_1(T_1-T_e)=cm_2(T_e-T_2)} $
dopodichè consideriamo la dilatazione dei due volumi, separatamente, e sommiamo.
Bah.. a me viene 400. (EDIT: per forza, ho sbagliato a trascrivere i dati!)

EDIT: Vediamo se è un caso o funziona proprio così, cioè se i volumi si sommano:

Allora, dette $ {\Delta T_1} $ e $ {\Delta T_2} $ le variazioni, abbiamo che
$ {\frac{m_1}{m_2}=\frac{\Delta T_2}{\Delta T_1}} $.

Ora, le variazioni di volume sono, in valore assoluto,

$ {3\lambda V_1\Delta T_1} $ e $ {3\lambda V_2\Delta T_2} $

e, combinando, sono uguali. Una è positiva (per la parte che aumenta di temperatura), l'altra è negativa.
Ultima modifica di pic88 il 28 ago 2007, 11:39, modificato 3 volte in totale.

Avatar utente
Zoidberg
Messaggi: 312
Iscritto il: 10 mar 2006, 15:41
Località: Pisa - Trebaseleghe (PD)
Contatta:

Messaggio da Zoidberg » 28 ago 2007, 10:56

A me 410 cm^3 :(
Membro dell'associazione "Matematici per la messa al bando dell'associazione "Matematici per la messa al bando del Sudoku" fondata da fph" fondata da Zoidberg

Avatar utente
Ponnamperuma
Messaggi: 411
Iscritto il: 10 lug 2006, 11:47
Località: Torino

Messaggio da Ponnamperuma » 28 ago 2007, 11:19

Ha ragione Zoidberg... E quel numerello non è un caso, se si portano avanti i calcoli senza inserire risultati numerici parziali si semplifica tutto che è una meraviglia! Provate!
L'idea di pic, comunque, a parte l'errore che inevitabilmente ha commesso, è giusta!
La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e all'insistenza con cui egli resta alla ricerca. - Martin Heidegger

MIND torna!! :D

pic88
Messaggi: 741
Iscritto il: 16 apr 2006, 11:34
Località: La terra, il cui produr di rose, le dié piacevol nome in greche voci...

Messaggio da pic88 » 28 ago 2007, 11:32

È che io lavoravo con 100 grammi di toulene a 100 ° C, non 110 g!!! Ecco perché mi veniva 400.

In sostanza, i volumi si sommano. :D

Però Zoidbegr poteva postarli un po' di conti :P

Avatar utente
Ponnamperuma
Messaggi: 411
Iscritto il: 10 lug 2006, 11:47
Località: Torino

Messaggio da Ponnamperuma » 28 ago 2007, 11:42

Vedo adesso che hai cambiato il messaggio di prima... poco male...
Lascio comunque la mia espressione di $ T_e $:
$ \displaystyle T_e=\frac{V_1_{[0°C]}t_1+V_2_{[0°C]}t_2}{V_1_{[0°C]}+V_2_{[0°C]}} $

Come dicevo sopra, con un po' di algebretta si trova il risultato che hai enunciato poc'anzi! :wink:

Ciao!
Ultima modifica di Ponnamperuma il 28 ago 2007, 11:44, modificato 1 volta in totale.
La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e all'insistenza con cui egli resta alla ricerca. - Martin Heidegger

MIND torna!! :D

Avatar utente
Zoidberg
Messaggi: 312
Iscritto il: 10 mar 2006, 15:41
Località: Pisa - Trebaseleghe (PD)
Contatta:

Messaggio da Zoidberg » 28 ago 2007, 11:42

scusatemi ma sono pigro!

Comunque prima ho calcolato il volume del toluene caldo se fosse stato a 0°, quindi ho dedotto il rapporto tra le masse e da questo la temperatura finale.
Con la temperatura ho trovato il volume finale

Comunque pic stai attento perché mi sa che hai confuso il volume con la massa. (non ho idea di quanto pesi sto toluene) :D
Membro dell'associazione "Matematici per la messa al bando dell'associazione "Matematici per la messa al bando del Sudoku" fondata da fph" fondata da Zoidberg

Avatar utente
mitchan88
Messaggi: 469
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Contatta:

Messaggio da mitchan88 » 28 ago 2007, 11:44

[url:197k8v9e]http://antrodimitch.wordpress.com[/url:197k8v9e]

Membro del fan club di Ippo_

Avatar utente
Ponnamperuma
Messaggi: 411
Iscritto il: 10 lug 2006, 11:47
Località: Torino

Messaggio da Ponnamperuma » 28 ago 2007, 11:45

Sì, la densità non è data, ma pur volendola coinvolgere nei calcoli della temperatura di equilibrio si semplifica... non vuole proprio partecipare al problema! :D
La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e all'insistenza con cui egli resta alla ricerca. - Martin Heidegger

MIND torna!! :D

pic88
Messaggi: 741
Iscritto il: 16 apr 2006, 11:34
Località: La terra, il cui produr di rose, le dié piacevol nome in greche voci...

Messaggio da pic88 » 28 ago 2007, 11:52

Zoidberg ha scritto: Comunque pic stai attento perché mi sa che hai confuso il volume con la massa. (non ho idea di quanto pesi sto toluene) :D
Abbiamo ragione di credere che la natura sia uniforme (come diceva Newton), quindi penso che queste due grandezze siano abbastanza proporzionali. :D


un po' di sano odio tra chi proverà alla Galileiana è del tutto giustificabile

pic88
Messaggi: 741
Iscritto il: 16 apr 2006, 11:34
Località: La terra, il cui produr di rose, le dié piacevol nome in greche voci...

Messaggio da pic88 » 28 ago 2007, 11:56

Leggo ora, nel topic postato da mitchan88
Jordano ha scritto:si, mi sono appena reso conto di aver letto 110 come temperatura di uno, ed erano 100 scusate.
.. per cui credo che in questo problema la grossa difficoltà sia nel non confondersi coi dati. :P

Avatar utente
Zoidberg
Messaggi: 312
Iscritto il: 10 mar 2006, 15:41
Località: Pisa - Trebaseleghe (PD)
Contatta:

Messaggio da Zoidberg » 28 ago 2007, 12:25

pic88 ha scritto:
un po' di sano odio tra chi proverà alla Galileiana è del tutto giustificabile
Ahahahah! :D
Membro dell'associazione "Matematici per la messa al bando dell'associazione "Matematici per la messa al bando del Sudoku" fondata da fph" fondata da Zoidberg

Avatar utente
NEONEO
Messaggi: 184
Iscritto il: 12 dic 2005, 12:34
Località: Colnago, ormai Pisa...

Messaggio da NEONEO » 01 set 2007, 23:29

Notate una cosa interessante che a mio parere avrebbe portato subito alla soluzione, cioè che i volumi si sarebbero dovuti semplicemente sommare.
Il sistema è isolato e quindi se esso non compie lavoro sull'esterno, l'energia interna si deve conservare. Giusto?
Ok, quindi in questo caso il ragionmento è all'inverso. Si presuppone che l'energia si conservi, imponendo lo scambio termico, e quindi il sistema non può compiere lavoro. Questo implica che non può occupare un volume maggiore altrimenti verrebbe compiuto un lavoro nella dilatazione pari a $ P_aV $, con $ P_a $ la pressione esterna. Sono quasi sicuro che questo ragionamento sia corretto. Comunque provo a verificare su qualche testo.
Welcome to the real world...

memedesimo
Messaggi: 213
Iscritto il: 28 nov 2005, 17:17

Messaggio da memedesimo » 02 set 2007, 09:21

Credo che il lavoro fatto per espandersi venga trascurato nella dilatazione termica...infatti se l'esercizio fosse stato ambientato nello spazio, sarebbe stato uguale, no?

Rispondi