NST

Meccanica, termodinamica, elettromagnetismo, relatività, ...
Avatar utente
info
Messaggi: 903
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da info » 05 lug 2005, 15:48

In quanto ai "disegni" mi pare non ci siano problemi... I miei calcoli con la formula sopra:

-a/ro+1/2*mv^2=-a/(ro+r1)

ro è già la posizione o di minimo o di massimi... Facendo i calcoli (gli unici che credo servano per il problema), viene:

r1 = m*(rov)^2 / [2a - v^2*ro*m]

posizione o di minimo o di massimo... (si discrimina vedendo quando ro+r1>2ro, o anche ro<r1, credo)

che a parte le condizioni su a mi pare uguale a quella di Sventrapapere...

se volete la dimo della formula sopra citata la scrivo...

Credo che tutto sia chiaro per questo problema!!!

Per il numero 2, rispondo da maturo a Paoloca, ma non ho ancora fatto il problema (magari stasera) dato che mi pareva "classico" mentre il 3 era carino dai (anche il 5, se si apprezzano le equazioni diff)!... Coooomunque anche quello era tra i miei dubbi (anche se propenderei per un moto parabolico con g come accelerazione di gravità), ma quello principale era se la pallina era una sfera o un oggetto puntiforme... nel caso sia una sfera, bisogna considerare l'eventuale rotolamento inziale impresso dal lanciatore alla sfera, l'eventuale perdita di energia nello strisciamento contro il piano per attrito, l'eventuale rotolamento, .... anche se non credo (un problema simile mi richiese 3 ore a suo tempo)... boh... se nessuno dice nulla lo farò come oggetto puntiforme e con rimbalzo elastico...

--------------------------------------
ma a dirla tutto l'esercizio è scritto male... Secondo voi và bene questa interpretazione: consirando il corpo come puntiforme, il rimbalzo come elastico, dato come parametro la velocità iniziale ed L, si deve trovare il modo (una relazione tra vx e vy) perchè dopo il primo rimbalzo si trovi un punto con Ec=0 di modo che E pot raggiunge il suo max
fine interpretazione
---> il primo rimbalzo deve essere posto come verticale--> la traiettoria del corpo interseca il legno nel vertice della parabola--> e poi calcoli...

Avatar utente
Paoloca
Messaggi: 88
Iscritto il: 18 apr 2005, 18:11

Messaggio da Paoloca » 06 lug 2005, 10:39

Sari anche maturo ma ti vuoi complicare la vita! :D


Se in tutto il testo non si fa mai menzione di sfere, rotolamenti ecc. chi te lo fa fare?


La tua idea può essere intuitivamente esatta ma non giustifica in modo rigoroso (credo) perchè in quella situazione hai il massimo.


La superficie a 45° inverte le componenti di v, quindi potrei anche dirti la tiro con angolo =0 e poi le se ne va dritta in verticale.


Ho fatto un metodo più generale sommando l'altezza del rimbalzo e l'altezza che raggiunge dopo sempre inserendo lo scambio di componenti ma era proprio troppo calcoloso.

Avatar utente
info
Messaggi: 903
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da info » 06 lug 2005, 15:21

Ok... forse hai ragione... meglio semplificarsi la vita!

Scusa ma se la tiri con angolo 0° dopo non se ne và in verticale dopo il rimbalzo, infatti prima di toccare il legno la pallina avrà attraversato una traiettoria parabolica... e bisogna calcolarla, o no?

Per raggiungere subito il punto più alto la pallina al momento dell'impatto dovrà avere velocità solo orizzontale, di modo che dopo il rimbalzo la traiettoria sia verticale e la sfera raggiunga un punto con velocità nulla... e questa mi pare la condizione da imporre...

C'è qualcosa che non capisco? Oltre al tuo procedimento, chiaro! Non ho ben capito cosa hai impostato...

Avatar utente
Paoloca
Messaggi: 88
Iscritto il: 18 apr 2005, 18:11

Messaggio da Paoloca » 06 lug 2005, 16:38

- Scusa ma se la tiri con angolo 0° dopo non se ne và in verticale dopo il rimbalzo, infatti prima di toccare il legno la pallina avrà attraversato una traiettoria parabolica... e bisogna calcolarla, o no?


Come ho detto il sistema parabolico mi viene eccessivamente calcoloso e ho il sospetto che sia sottintesa la semplificazione con il moto rettilineo. Ma resta solo un sospetto.


Prova tu vedi che ti esce, forse avevo solo sbagliato qualcosa.

Avatar utente
Paoloca
Messaggi: 88
Iscritto il: 18 apr 2005, 18:11

Messaggio da Paoloca » 08 lug 2005, 16:22

Ok, my fault. :wink:

Rispondi