Acciuffiamo la palla

Meccanica, termodinamica, elettromagnetismo, relatività, ...
BMcKmas
Messaggi: 343
Iscritto il: 13 mar 2006, 16:40

Messaggio da BMcKmas » 17 nov 2008, 15:53

quark ha scritto:infatti la F che agisce sul corpo durante l'urto è la forza peso del corpo
Mi sa che devi studiare un po' più di fisica di base!

In generale durante un urto le forze come il peso proprio sono trascurate, mai sentito parlare di ipotesi impulsiva?
BMcKMas

"Ci sono almeno tre modi per ingannare: la falsità, l'omissione e la statistica" Anonimo saggio

quark
Messaggi: 147
Iscritto il: 07 mar 2008, 17:05
Località: agrigento

Messaggio da quark » 17 nov 2008, 16:59

no, mi spiace, scusate allora il mio banale errore :roll:
FANTASCIENZA = SCIENZA + TEMPO
[url=http://imageshack.us][img]http://img267.imageshack.us/img267/580/86be03ac1eezv6.png[/img][/url]

BMcKmas
Messaggi: 343
Iscritto il: 13 mar 2006, 16:40

Messaggio da BMcKmas » 17 nov 2008, 17:10

quark ha scritto:no, mi spiace, scusate allora il mio banale errore :roll:
:shock:
non c'è da scusarsi, cerchiamo di risolvere i problemi insieme!

Durante l'urto sulla palla agisce una forza prevalente che deriva dal contatto con il pavimento. E' questa che determina l'urto e che modifica la quantità di moto (quasi invertendola). In genere il tempo d'urto non è stimabile sulla base delle normali conoscenze che sono disponibili in un approccio elementare perché sarebbe necessaria la descrizione almeno della deformabilità degli elementi che impattano (e anche così non è per niente semplice).
Generalmente nei problemi elementari si assume quindi che tale tempo d'urto sia molto piccolo (trascurabile) rispetto ai tempi tipici del fenomeno (nel caso specifico il tempo di volo).
Questo procedimento consiste nell'assumere la forza d'urto come impulsiva, ovvero che esercita un impulso indipendente dal tempo breve in cui essa agisce.

ciao
BMcKMas

"Ci sono almeno tre modi per ingannare: la falsità, l'omissione e la statistica" Anonimo saggio

quark
Messaggi: 147
Iscritto il: 07 mar 2008, 17:05
Località: agrigento

Messaggio da quark » 17 nov 2008, 17:18

allora coi dati che ci ritroviamo per risolvere il problema non dobbiamo considerare il tempo trascorso durante l'urto :wink:
FANTASCIENZA = SCIENZA + TEMPO
[url=http://imageshack.us][img]http://img267.imageshack.us/img267/580/86be03ac1eezv6.png[/img][/url]

BMcKmas
Messaggi: 343
Iscritto il: 13 mar 2006, 16:40

Messaggio da BMcKmas » 17 nov 2008, 17:29

direi che trascurarlo è più che ragionevole
BMcKMas

"Ci sono almeno tre modi per ingannare: la falsità, l'omissione e la statistica" Anonimo saggio

Phisicist
Messaggi: 4
Iscritto il: 30 nov 2008, 16:28

Messaggio da Phisicist » 30 nov 2008, 16:41

Salve, sono nuovo del posto!
Vorrei dire che non esiste un rimbalzo nel quale la palla arriva precisamente ad un massimo di 0.95 m di altezza.
se mg*3m * 0.75^(numero rimbalzi) = mg *0.95
Infatti $ 3m*0.75^4=0.9492m $

Non per essere pignolo...
!-D

Agostino
Messaggi: 211
Iscritto il: 11 dic 2007, 17:43

Messaggio da Agostino » 30 nov 2008, 16:49

che arrotondando fa 0.95

PS anzichè * usa

Codice: Seleziona tutto

 \cdot
$ $ \cdot $ :wink:
همؤهثمخ سفثممشفخ سخحقش يه ةثز

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 30 nov 2008, 19:31

attenzione: la fisica non e' la matematica
in matematica $ ~6\cdot6=36 $, in fisica $ ~6(\pm.5)\cdot6(\pm.5)=36(\pm6) $
$ ~3\neq3.0\neq3.00 $, state ben attenti

quindi $ ~3(\pm.5)\cdot[.75(\pm.005)]^4=1.0\pm.2 $
Questo per fare i pignoli ;)
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Rispondi