Cambio leggi in inghilterra

Meccanica, termodinamica, elettromagnetismo, relatività, ...
Rispondi
memedesimo
Messaggi: 213
Iscritto il: 28 nov 2005, 17:17

Cambio leggi in inghilterra

Messaggio da memedesimo » 11 giu 2008, 16:37

Come si sa, in inghilterra guidano stando sulla sinistra. Se domani la legge venisse modificata, di modo che da domani gli inglesi si mettano a guidare sulla destra come tutti gli altri, la durata del giorno aumenterebbe, diminuirebbe o rimarrebbe immutata?

Questo problema è tra quelli proposti alla squadra ipho 2008 per allenamento :D

BMcKmas
Messaggi: 343
Iscritto il: 13 mar 2006, 16:40

Messaggio da BMcKmas » 11 giu 2008, 18:26

Ma! :shock:
Forse aumenta, tuttavia credo che forse solo se gli inglesi fossero tanti come i cinesi e automuniti come gli americani forse sarebbe misurabile 8)
BMcKMas

"Ci sono almeno tre modi per ingannare: la falsità, l'omissione e la statistica" Anonimo saggio

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 11 giu 2008, 18:31

Sostanzialmente cambia il verso di percorrenza delle rotatorie (e loro ne hanno tante) da orario a antiorario

ma anche una leggera differenza considerando le strade parallele ai palalleli.

Certo che mi ricorda il tentativo di spostare la terra facendo saltare i cinesi
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

BMcKmas
Messaggi: 343
Iscritto il: 13 mar 2006, 16:40

Messaggio da BMcKmas » 11 giu 2008, 18:35

credo che l'effetto ci sarebbe anche in assenza di rotatorie....
BMcKMas

"Ci sono almeno tre modi per ingannare: la falsità, l'omissione e la statistica" Anonimo saggio

gabri
Messaggi: 75
Iscritto il: 11 mag 2008, 18:44
Località: Genova

Messaggio da gabri » 11 giu 2008, 19:31

ma un rallentamento dovuto alle rotatorie non ci sarebbe solo se l'asse di rotazione terrestre passasse all'interno di tali rotatorie?
(probabilmente ho detto una cavolata, ma questa cosa non mi è chiara!)

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 11 giu 2008, 19:38

no, intal caso l'effetto e' massimo.
non c'e' per le rotatorie all'equatore, dato che le macchine percorrono tanto in un verso che nel verso contrario (il contributo superiore e' pari e opposto a quello inferiore).
In mezzo fai il prodotto scalare tra i due assi
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

memedesimo
Messaggi: 213
Iscritto il: 28 nov 2005, 17:17

Messaggio da memedesimo » 12 giu 2008, 23:04

Lasciate perdere le rotatorie, considerate le strade che sono parallele ai paralleli (cioè estovest o ovestest)

BMcKmas
Messaggi: 343
Iscritto il: 13 mar 2006, 16:40

Messaggio da BMcKmas » 27 giu 2008, 20:00

memedesimo ha scritto:Lasciate perdere le rotatorie, considerate le strade che sono parallele ai paralleli (cioè estovest o ovestest)
infatti la mia risposta prescinde dalle rotatorie che non sono necessarie per rispondere anche perché alla fine del tragitto le macchine si fermano ......
BMcKMas

"Ci sono almeno tre modi per ingannare: la falsità, l'omissione e la statistica" Anonimo saggio

Rispondi