Quesito fisico by gabri! [04] Guarda come gira!

Meccanica, termodinamica, elettromagnetismo, relatività, ...
Rispondi
gabri
Messaggi: 75
Iscritto il: 11 mag 2008, 18:44
Località: Genova

Quesito fisico by gabri! [04] Guarda come gira!

Messaggio da gabri » 11 giu 2008, 10:28

Questo è forse il più semplice fra i quattro quesiti che vi ho posto, ma a mio parere il più interessante; è una cosa che ho pensato ieri sera all'una ieri sera prima di andare a dormire ("un pazzo", direte voi), quindi spero di non scrivere castronerie!

Ieri in un cinema ho visto un aereo Macchi M.C.202 in partenza.
La sua elica frontale è formata da tre pale.
Questa elica ha iniziato a girare lentamente, facciamo in senso orario, poi ad una certa velocità ha dato la tipica impressione di girare nel senso opposto (antiorario), poi per un attimo sembrava essere ferma e poi dava di nuovo l'impressione di girare in senso orario!

La mia domanda è: qual'è la velocità (in radianti al secondo) minima che tale elica doveva avere nel momento in cui pareva ferma?

String
Messaggi: 225
Iscritto il: 01 giu 2008, 17:21

Messaggio da String » 11 giu 2008, 10:54

Secondo me affinchè l'elica sembri ferma la sua velocità minima deve essere quella che fa compiere un giro completo in 1/10 di secondo perchè l'occhio umano riconosce due immagini come distinte non prima di questo tempo... quindi la velocità minima deve essere 20pigreco rad/s
"fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"(Dante)

memedesimo
Messaggi: 213
Iscritto il: 28 nov 2005, 17:17

Messaggio da memedesimo » 11 giu 2008, 11:03

Deve compiere solo un terzo di giro in quel tempo perchè le pale sono 3 e quindi c'è simmetria per una rotazione di 60 gradi

String
Messaggi: 225
Iscritto il: 01 giu 2008, 17:21

Messaggio da String » 11 giu 2008, 11:05

si, giusto, mi era sfuggito questo particolare :oops:
"fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"(Dante)

Pape
Messaggi: 27
Iscritto il: 13 feb 2008, 22:11

Messaggio da Pape » 11 giu 2008, 11:09

e quindi 20/3 pigreco rad/s???

gabri
Messaggi: 75
Iscritto il: 11 mag 2008, 18:44
Località: Genova

Messaggio da gabri » 11 giu 2008, 11:10

String ha scritto:Secondo me affinchè l'elica sembri ferma la sua velocità minima deve essere quella che fa compiere un giro completo in 1/10 di secondo perchè l'occhio umano riconosce due immagini come distinte non prima di questo tempo... quindi la velocità minima deve essere 20pigreco rad/s
Ci siamo...eppure la risposta non è corretta, hai fatto bene a prendere il dato del decimo di secondo, ma non è l'unico che devi prendere, anzi, può diventare trascurabile.
Inoltre scrivete bene la velocità!

String
Messaggi: 225
Iscritto il: 01 giu 2008, 17:21

Messaggio da String » 11 giu 2008, 12:56

Pape ha scritto:e quindi 20/3 pigreco rad/s???
Credo di si
"fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"(Dante)

gabri
Messaggi: 75
Iscritto il: 11 mag 2008, 18:44
Località: Genova

Messaggio da gabri » 11 giu 2008, 13:36

No, non è la risposta esatta.
Non avete considerato un fattore!

Avatar utente
Oblomov
Messaggi: 284
Iscritto il: 23 ott 2005, 13:18
Località: Bologna

Re: Quesito fisico by gabri! [04] Guarda come gira!

Messaggio da Oblomov » 11 giu 2008, 14:45

gabri ha scritto:Ieri in un cinema ho visto un aereo Macchi M.C.202 in partenza.
Mi è venuto in mente che più che il decimo di secondo dell'occhio umano conta il ventiquattresimo di secondo di permanenza di un singolo fotogramma (se l'aereo fosse visto "dal vivo" sopra una certa velocità vedremmo più che altro un colore indistinto)... c'azzecca qualcosa?
Why are numbers beautiful? It’s like asking why is Beethoven’s Ninth Symphony beautiful. If you don’t see why, someone can’t tell you. I know numbers are beautiful. If they aren’t beautiful, nothing is. - P. Erdös

gabri
Messaggi: 75
Iscritto il: 11 mag 2008, 18:44
Località: Genova

Messaggio da gabri » 11 giu 2008, 17:10

c'azzecca c'azzecca, bravo oblomov...per concludere....chi fa 2+2?

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 11 giu 2008, 18:07

4 :D


o forse tu volevi 24/3=8 giri al secondo?
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

gabri
Messaggi: 75
Iscritto il: 11 mag 2008, 18:44
Località: Genova

Messaggio da gabri » 11 giu 2008, 18:56

Giusto :D !

Direi che si può concludere qui:
se al cinema state guardando un elica che pur girando dà l'impressione di essere ferma; in realtà sta girando a

$ \displaystyle k \cdot 16\pi \frac{rad}{s} $ con $ k \in N $(e non troppo grosso!)

e allora vi chiederete: "come facevo quando ancora non lo sapevo?"

Ciao!

Avatar utente
Fedecart
Messaggi: 522
Iscritto il: 09 mar 2008, 22:49
Località: Padova

Messaggio da Fedecart » 11 giu 2008, 19:01

Ah sono arrivato un po in ritardo stavolta e hanno già dato la risposta corretta!

BMcKmas
Messaggi: 343
Iscritto il: 13 mar 2006, 16:40

Messaggio da BMcKmas » 11 giu 2008, 19:02

beh allora se proprio vogliamo essere rigorosi.... $ k \in Z $
BMcKMas

"Ci sono almeno tre modi per ingannare: la falsità, l'omissione e la statistica" Anonimo saggio

gabri
Messaggi: 75
Iscritto il: 11 mag 2008, 18:44
Località: Genova

Messaggio da gabri » 11 giu 2008, 19:23

hai ragione; però se mettiamo $ \displaystyle k \in \Bbb{Z} $ visto che ho parlato di elica che si muove ma sembra ferma, aggiungiamo anche la condizione $ k\ne0 $.
A questo punto però k oltre a non essere troppo grosso, non deve neppure essere troppo piccolo!
siamo pignoli eh?

Rispondi