prof ignorante cosa fare?

Meccanica, termodinamica, elettromagnetismo, relatività, ...
Rispondi
quark
Messaggi: 147
Iscritto il: 07 mar 2008, 17:05
Località: agrigento

prof ignorante cosa fare?

Messaggio da quark » 09 mag 2008, 19:25

la mia porof di fisica è convinta che per calcolare la velocità di fuga di un pianeta rispetto al sole si usa il r del sole V^2=(2GM)/R
le ho fatto vedere che le velocità di fuga dei pianeti del sistema solare cambiano, le ho fatto anche la dimostrazione ma non ne vuole sapere...
infatti nel compito in classe io sono stato l'unico a farla giusta ma lei lo considera un errore :shock: ora è passata più di una settimana e non sò cosa fare...
FANTASCIENZA = SCIENZA + TEMPO
[url=http://imageshack.us][img]http://img267.imageshack.us/img267/580/86be03ac1eezv6.png[/img][/url]

BMcKmas
Messaggi: 343
Iscritto il: 13 mar 2006, 16:40

Messaggio da BMcKmas » 10 mag 2008, 09:16

Prova a chiederle di calcolare la velocità di fuga di un oggetto che si trova già a distanza infinita dal sole!
BMcKMas

"Ci sono almeno tre modi per ingannare: la falsità, l'omissione e la statistica" Anonimo saggio

quark
Messaggi: 147
Iscritto il: 07 mar 2008, 17:05
Località: agrigento

Messaggio da quark » 10 mag 2008, 18:31

e lei la calcola e dice che è uguale a quella della terra o di plutone!! :shock: :shock: :?
FANTASCIENZA = SCIENZA + TEMPO
[url=http://imageshack.us][img]http://img267.imageshack.us/img267/580/86be03ac1eezv6.png[/img][/url]

quark
Messaggi: 147
Iscritto il: 07 mar 2008, 17:05
Località: agrigento

Messaggio da quark » 10 mag 2008, 18:31

tra l'altro le ho fatto vedere sul libro che le velocità di fuga dei pianeti del sistema solare cambiano...
FANTASCIENZA = SCIENZA + TEMPO
[url=http://imageshack.us][img]http://img267.imageshack.us/img267/580/86be03ac1eezv6.png[/img][/url]

Northwood
Messaggi: 45
Iscritto il: 11 lug 2005, 15:58
Località: Verona

Messaggio da Northwood » 11 mag 2008, 09:42

Eh vabbè

Sarebbe più grave (come successo dalle mie parti) che un assistente di laboratorio di fisica fosse completamente ignaro su quel che fosse una forza centrifuga :lol:

Faust
Messaggi: 44
Iscritto il: 01 giu 2005, 19:50

Messaggio da Faust » 11 mag 2008, 16:00

a prima vista si direbbe un incompetente. Vai dal preside (se sa qualcosa di fsica) e mostragli la faccenda.
Ich bin der geist, der stets ferneint!

quark
Messaggi: 147
Iscritto il: 07 mar 2008, 17:05
Località: agrigento

Messaggio da quark » 11 mag 2008, 16:15

è facile a dirsi ma a farsi... l'anno scorso abbiamo già provato a mandarla facendo una lettera firmata da tutti i genitori e mostrandola al preside ma se ne è altamente fregato... pensate che sono al 4°(corso sperimentale) e siamo ancora all'inizio dei fluidi...
FANTASCIENZA = SCIENZA + TEMPO
[url=http://imageshack.us][img]http://img267.imageshack.us/img267/580/86be03ac1eezv6.png[/img][/url]

pic88
Messaggi: 741
Iscritto il: 16 apr 2006, 11:34
Località: La terra, il cui produr di rose, le dié piacevol nome in greche voci...

Messaggio da pic88 » 11 mag 2008, 16:50

Esiste sempre il provveditorato (che mi pare ora si chiami USP o qualcosa del genere).

quark
Messaggi: 147
Iscritto il: 07 mar 2008, 17:05
Località: agrigento

Messaggio da quark » 11 mag 2008, 16:53

si ma nessun mio compagno verrebbe con me... mettermi da solo contro un prof mi sembra una pazzia
FANTASCIENZA = SCIENZA + TEMPO
[url=http://imageshack.us][img]http://img267.imageshack.us/img267/580/86be03ac1eezv6.png[/img][/url]

Tibor Gallai
Messaggi: 1776
Iscritto il: 17 nov 2007, 19:12

Messaggio da Tibor Gallai » 11 mag 2008, 19:03

Tieni duro fino all'università, se ti piace una materia studiala per conto tuo.
La cosa veramente importante è non studiare per i voti a scuola ma per il tuo interesse.

Avatar utente
Goldrake
Messaggi: 160
Iscritto il: 12 set 2007, 10:57

Messaggio da Goldrake » 11 mag 2008, 22:59

Puoi provare a parlare con il prof di matematica (sempre che questa persona non vi faccia anche matematica) e chiedergli di far ragionare la collega, magari davanti a una voce più autorevole le si schiariscono le idee :D

Per il resto se vuoi fare fino in fondo il tuo dovere, metti sempre al corrente i tuoi compagni di eventuali errori che fa, magari per convincerli dirottali qui. :wink:

In bocca al lupo per la tua battaglia!

Avatar utente
Oblomov
Messaggi: 284
Iscritto il: 23 ott 2005, 13:18
Località: Bologna

Re: prof ignorante cosa fare?

Messaggio da Oblomov » 12 mag 2008, 00:05

quark ha scritto:[...]la velocità di fuga di un pianeta rispetto al sole si usa il r del sole $ V^2=\frac{2GM}{R} $
le ho fatto vedere che le velocità di fuga dei pianeti del sistema solare cambiano[...]
Ok, ora probabilmente dirò delle grosse idiozie...
Tu dici che la velocità di fuga di un pianeta rispetto al sole cambia; mi pare ragionevole, in quanto essa dipenderà (presumo) dalla forza di attrazione gravitazionale, che a sua volta dipende dalla massa M del pianeta in questione (che è proporzionale alla forza attrattiva e quindi alla velocità di fuga) e dalla distanza R dal sole del pianeta stesso (che dovrebbe essere invece inversamente proporzionale; in tutto ciò la massa del sole è da ritenersi costante). Ma tutto ciò è pienamente compatibile con quella formula, poiché all'aumentare di M o di R rispettivamente aumenta o diminuisce la velocità di fuga. Forse non ho capito bene i termini del problema?

Salutoni,
Ob
Why are numbers beautiful? It’s like asking why is Beethoven’s Ninth Symphony beautiful. If you don’t see why, someone can’t tell you. I know numbers are beautiful. If they aren’t beautiful, nothing is. - P. Erdös

quark
Messaggi: 147
Iscritto il: 07 mar 2008, 17:05
Località: agrigento

Messaggio da quark » 12 mag 2008, 12:34

si certo M è costante, non ho capito cosa vuoi dire :(
FANTASCIENZA = SCIENZA + TEMPO
[url=http://imageshack.us][img]http://img267.imageshack.us/img267/580/86be03ac1eezv6.png[/img][/url]

BMcKmas
Messaggi: 343
Iscritto il: 13 mar 2006, 16:40

Messaggio da BMcKmas » 12 mag 2008, 16:29

La questione è tutta nel significato di R: raggio del sole o distanza del pianeta dal centro del Sole? Ovviamente è giusta 'la seconda che ho detto'.

Per Oblomov: la velocità di fuga non dipende dalla massa del pianeta (M è la massa del Sole)

per quark: vista la situazione, ti consiglio di raggiungere presto la velocità di fuga 'dall'insegnante' 8) : cerca di arrangiarti da solo, per fortuna ci sono buoni libri di fisica (anche se non tutti).

ciao
BMcKMas

"Ci sono almeno tre modi per ingannare: la falsità, l'omissione e la statistica" Anonimo saggio

Avatar utente
Oblomov
Messaggi: 284
Iscritto il: 23 ott 2005, 13:18
Località: Bologna

Messaggio da Oblomov » 13 mag 2008, 01:57

BMcKmas ha scritto:La questione è tutta nel significato di R: raggio del sole o distanza del pianeta dal centro del Sole? Ovviamente è giusta 'la seconda che ho detto'.
Certo, se R è il raggio del sole la formula è del tutto sballata.
BMcKmas ha scritto:Per Oblomov: la velocità di fuga non dipende dalla massa del pianeta (M è la massa del Sole)
Oops! :oops:
Questa è grossa...

Ciao!
Ob
Why are numbers beautiful? It’s like asking why is Beethoven’s Ninth Symphony beautiful. If you don’t see why, someone can’t tell you. I know numbers are beautiful. If they aren’t beautiful, nothing is. - P. Erdös

Rispondi