Numeri civici

Giochini matematici elementari ma non olimpici.

Qual è la prima cifra del tuo numero civico?

1
23
33%
2
7
10%
3
12
17%
4
9
13%
5
5
7%
6
3
4%
7
6
9%
8
3
4%
9
1
1%
 
Voti totali: 69

MindFlyer

Numeri civici

Messaggio da MindFlyer » 13 ott 2005, 03:52

Anni fa il buon Forti faceva notare un simpatico fatto:

supponiamo che uno sconosciuto ci chieda di indovinare la prima cifra del numero civico di casa sua. Noi non abbiamo alcuna informazione su questo numero, fuorché il fatto che si tratta del numero civico di una casa. Allora la risposta più sensata da dare, ovvero quella che massimizza la probabilità di indovinare, è 1.

Perché?
--------------------
[Mi sono permesso di aggiungere un simpatico sondaggio al thread iniziale, così vediamo se il Forti ha davvero ragione. M.]

fur3770

Messaggio da fur3770 » 13 ott 2005, 05:54

dico una cazzata: è sicuramente piu' facile che un numero civico arrivi almeno oltre la decina e meno di 20, che vada oltre il 20 per cui tenendo conto di questo fatto ci sono 11/20 possibilità di indovinare sui primi 20 numeri, idem se supera il 100...


:roll:

Avatar utente
Marco
Site Admin
Messaggi: 1331
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: IMO '93

Messaggio da Marco » 13 ott 2005, 10:55

Pensa!!!! La prima cifra del mio numero civico è 1!!! Diavolo di un Forti!!

Ciao. M.
[i:2epswnx1]già ambasciatore ufficiale di RM in Londra[/i:2epswnx1]
- - - - -
"Well, master, we're in a fix and no mistake."

Loth
Messaggi: 153
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Genova
Contatta:

Messaggio da Loth » 13 ott 2005, 14:03

Abito al 120... l'uno vincera' :)

(conosco anche un certo sig. Benford che la pensa cosi'...)

fur3770

Messaggio da fur3770 » 13 ott 2005, 14:40

io al numero $ 3 $ 8)

Avatar utente
mattilgale
Messaggi: 372
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Lucca
Contatta:

Messaggio da mattilgale » 13 ott 2005, 15:18

io al 73
"la matematica è il linguaggio con cui Dio ha plasmato l'universo"

Galileo Galilei

Avatar utente
Bolzo88
Messaggi: 220
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa/Bregnano (CO)

Messaggio da Bolzo88 » 13 ott 2005, 17:25

Io al 53.

karotto
Messaggi: 357
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da karotto » 13 ott 2005, 18:54

io al 2

Avatar utente
dimpim
Messaggi: 300
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da dimpim » 13 ott 2005, 19:12

Io al 20.

ReKaio
Messaggi: 565
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Terra degli Shura (pisa)
Contatta:

Messaggio da ReKaio » 13 ott 2005, 19:20

74, e l'uno vince, 1-10 ci sono sempre, e da 100 in avanti va di lusso ^^
_k_

pic44
Messaggi: 1
Iscritto il: 12 mag 2005, 18:40

Messaggio da pic44 » 16 ott 2005, 16:29

:roll: newcomb?

MindFlyer

Messaggio da MindFlyer » 17 ott 2005, 06:16

Newcomb cosa?
I cavoli a merenda? Ok...

teschio85
Messaggi: 9
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: monfalcone

Messaggio da teschio85 » 17 ott 2005, 12:28

ok, e' tra i miei primi post, forse il primo....
cmq e' una specie di first digit problem?


ps: il mio numero e' 8

MindFlyer

Messaggio da MindFlyer » 17 ott 2005, 18:47

Cos'è un first digit problem?
E non mi dire "un problema della prima cifra"...
(Ah, benvenuti nel forum, pic44 e teschio85!)

teschio85
Messaggi: 9
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: monfalcone

Messaggio da teschio85 » 17 ott 2005, 18:58

allora non so spiegarlo benissimo....
c'era un americano che, nella prima metà nel 900(mi pare) aveva fatto una ricerca,notando che sui contatori della luce/gas/e simili, le cifre (1-9)non avevano la stessa frequenza statistica...ma andavano tipo log(1+1/n), con una frequenza maggiore, quindi, per l'1....pensavo che magari si potesse estendere anche ai numeri civici...ma non ho nessun tipo di "vera" teoria

Rispondi