Un antico quiz di logica

Giochini matematici elementari ma non olimpici.
maurizio43
Messaggi: 181
Iscritto il: 05 lug 2013, 10:27

Un antico quiz di logica

Messaggio da maurizio43 » 15 dic 2013, 23:43

Mi è capitato sott’occhio questo quiz logico ( che pare abbia un secolo di vita ) .
A me è piaciuto, e non solo per via dell’ autore, che è un certo ‘Alberto’ , inventore della teoria della relatività….
( Forse è meglio spostarlo nella “Matematica ricreativa” , o magari è già risaputo da tutti come cosa trita e ritrita e può essere tranquillamente cestinato )
------
In un viale ci sono $5$ case, ciascuna di diverso colore e abitata da $1$ persona di diversa nazionalità .
In ogni casa si beve $1$ bevanda diversa, si fuma $1$ marca di sigarette diversa e si alleva $1$ animaletto domestico diverso.
1° L’inglese vive nella casa rossa
2° Lo svedese ha un cane
3° Il danese beve thè
4° La casa verde è a sinistra della casa bianca
5° Il padrone della casa verde beve caffè
6° La persona che fuma Pal Mall ha degli uccellini
7° Il padrone della casa gialla fuma MS
8° L’uomo che vive nella casa centrale beve latte
9° Il norvegese vive nella prima casa
10° L’uomo che fuma le Blans vive vicino a quello che ha i gatti
11° L’uomo che ha i cavalli vive vicino a quello che fuma MS
12° L’uomo che fuma le BleuMasters beve birra
13° Il tedesco fuma le Prins
14° Il norvegese vive vicino alla casa blu
15° L’uomo che fuma le Blans ha un vicino che beve acqua
_____________ Di chi è il pesciolino ?____________
------
Io l’ho risolto con una interminabile sequenza di tagli logici e di assegnazioni logiche . Mi piacerebbe sapere se c’è un metodo formale un po’ più solenne.
------
[ Varianti per un problema analogo : Punto 11° : Il vicino fuma le Blans invece che le MS . Punto 15° : L’uomo fuma le Pal Mall invece che le Blans ]
------
( P.S. : un secolo fa non esistevano computers : avvalersi di supporti software sarebbe barare ! ) :)

EDIT: spostato in matematica ricreativa. ma_go

fph
Site Admin
Messaggi: 3308
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Re: Un antico quiz di logica

Messaggio da fph » 16 dic 2013, 11:42

Ho visto giornali tipo settimana enigmistica dedicati a "quiz logici" come questo. Il modo standard di risolverli è facendo una tabellona dei casi possibili tipo questa (che veniva fornita direttamente sul giornale, pronta da compilare):

Immagine

Ho solo vaghi ricordi e potrei sbagliarmi, ma mi sembrava che una volta smontati con questa tecnologia non fossero più molto interessanti, un po' tipo i Sudoku. (Se però voi trovate i Sudoku interessanti, troverete probabilmente carini anche questi. De gustibus.)
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

maurizio43
Messaggi: 181
Iscritto il: 05 lug 2013, 10:27

Re: Un antico quiz di logica

Messaggio da maurizio43 » 16 dic 2013, 14:35

Tutto vero , solo che questo pare sia particolarmente intricato (L' autore diceva che solo meno del 2% della popolazione mondiale poteva risolverlo ; e questo stimolava qualcuno al cimento.... Mah!..) .

In più io mi chiedevo se , inoltre, esistesse una soluzione più formale/solenne . :|

Avatar utente
Triarii
Messaggi: 464
Iscritto il: 18 nov 2010, 21:14

Re: Un antico quiz di logica

Messaggio da Triarii » 16 dic 2013, 20:05

Me li ricordo pure io i giornali con questo tipo di esercizi: se non sbaglio era tipo focus giochi, o un nome simile, e la tipologia di gioco si chiamava griglie logiche :)
"We' Inge!"
LTE4LYF

wall98
Messaggi: 167
Iscritto il: 27 mar 2013, 11:23
Località: Roma

Re: Un antico quiz di logica

Messaggio da wall98 » 17 dic 2013, 20:00

maurizio43 ha scritto:Mi è capitato sott’occhio questo quiz logico ( che pare abbia un secolo di vita ).

Io l’ho risolto con una interminabile sequenza di tagli logici e di assegnazioni logiche . Mi piacerebbe sapere se c’è un metodo formale un po’ più solenne.
Tempo fa quando lo incontrai lo risolsi nello stesso modo. Malgrado l'autore, questo è tipo un indovinello della settimana enigmistica, quello difficile a fine giornale, dove andando a caso e analizzando i casi si arriva alla soluzione. E poi mi sa che la cosa del 2% è esagerata, in classe siamo stati in 3 (su 7 che l'hanno provato) ad averlo risolto, vabbe che gli studenti sono avvantaggiati, ma mi pare comunque troppo...forse cent'anni fa il livello era piu basso...
Il problema non è il problema, il problema sei tu.

wall98
Messaggi: 167
Iscritto il: 27 mar 2013, 11:23
Località: Roma

Re: Un antico quiz di logica

Messaggio da wall98 » 17 dic 2013, 20:00

maurizio43 ha scritto:Mi è capitato sott’occhio questo quiz logico ( che pare abbia un secolo di vita ).

Io l’ho risolto con una interminabile sequenza di tagli logici e di assegnazioni logiche . Mi piacerebbe sapere se c’è un metodo formale un po’ più solenne.
Tempo fa quando lo incontrai lo risolsi nello stesso modo. Malgrado l'autore, questo è tipo un indovinello della settimana enigmistica, quello difficile a fine giornale, dove andando a caso e analizzando i casi si arriva alla soluzione. E poi mi sa che la cosa del 2% è esagerata, in classe siamo stati in 3 (su 7 che l'hanno provato) ad averlo risolto, vabbe che gli studenti sono avvantaggiati, ma mi pare comunque troppo...forse cent'anni fa il livello era piu basso...
Il problema non è il problema, il problema sei tu.

patatone
Messaggi: 160
Iscritto il: 20 gen 2011, 19:25

Re: Un antico quiz di logica

Messaggio da patatone » 17 dic 2013, 20:24

wall98 ha scritto:forse cent'anni fa il livello era piu basso...
cent'anni fa si zappava la terra, il "livello" sarà stato più basso ma la fatica era parecchio più alta!

Comunque dubito che la griglia aiuti in questo caso, secondo me il modo più semplice di risolverlo è fare una semplice tabella con 5 righe (1 per ogni attributo) e 5 colonne (dove l'i-esima colonna è l'i-esima casa, in questo modo si tiene traccia di un attributo "nascosto" che è la posizione della casa) e poi procedere per via logica cancellando di volta in volta le proposizioni "già usate" cioè quelle senza più conoscenza utile.
In questo modo diventa abbastanza facile anche perchè con le informazioni che abbiamo non è mai necessario fare backtracking... carino comunque :D

wall98
Messaggi: 167
Iscritto il: 27 mar 2013, 11:23
Località: Roma

Re: Un antico quiz di logica

Messaggio da wall98 » 17 dic 2013, 21:20

patatone ha scritto: cent'anni fa si zappava la terra, il "livello" sarà stato più basso ma la fatica era parecchio più alta!
Il qi (c'entra con questo problema) medio era, appunto per questo, piu basso :)
Il problema non è il problema, il problema sei tu.

patatone
Messaggi: 160
Iscritto il: 20 gen 2011, 19:25

Re: Un antico quiz di logica

Messaggio da patatone » 17 dic 2013, 21:39

ma come chiunque ti potrà confermare il qi non è assolutamente un metro di giudizio, anzi!
Ora rischio di andare ot ma come si può "misurare" la capacità del cervello umano?? Intanto bisognerebbe partire dal presupposto che questa misurazione sia uguale indifferentemente da quante volte viene eseguita, ed essendo i test del qi di tipo logico-relazionale si possono ottenere punteggi migliori semplicemente rifacendo il test più volte...
E comunque al di là di questo l'intelligenza umana spazia in campi che vanno al di là della mera logica...
Più che altro parlerei di inadeguatezza culturale, o di mancato "allenamento" o ancora di mancanza di interesse (che, diciamola tutta, è pure importante) quando si tratta di cent'anni fa, piuttosto che di qi basso!

Tra l'altro dubito che einstein avesse la voglia e il tempo di sottoporre il suo indovinello a migliaia di persone di diversa levatura e classe sociale per poterne trarre conclusioni statisticamente rilevanti :lol:

wall98
Messaggi: 167
Iscritto il: 27 mar 2013, 11:23
Località: Roma

Re: Un antico quiz di logica

Messaggio da wall98 » 17 dic 2013, 21:59

[ot] vabbe questo è un test di pura logica, non si parla di intelligenza umana, e boh penso si possa fare un modello dicendo che il qi prende in considerazione solo la parte logica innata e quanto il tizio in questione sia abituato a risolvere cose del genere. Poi il qi è allenabile e dipene tantissimo dall'ambiente, per esempio sono stati fatti dei test su gemelli separati alla nascita, quelli che venivano adottati da una famiglia meno agiata a distanza di anni avevano qi piu bassi di quelli che finivano nelle famiglie "aristocratiche". Poi sicuramente c'entra pochissimo con l'intelligenza in senso ampio.

In effetti chiunque tra rivoluzionare le scienze e fare sondaggi su un indovinello sceglierebbe la prima opzione :D [\ot]
Il problema non è il problema, il problema sei tu.

maurizio43
Messaggi: 181
Iscritto il: 05 lug 2013, 10:27

Re: Un antico quiz di logica

Messaggio da maurizio43 » 17 dic 2013, 23:01

Penso che il QI dipenda sicuramente molto anche dall' intelligenza, ma che sia ampiamente esaltato dalla cultura, e soprattutto dall' allenamento (magari non appositamento fatto per questo scopo)su certi tipi di problematiche .
Se un certo tipo di problema ti è già capitato di affrontarlo molte volte (magari sotto forme diverse) acquisisci una potente confidenza sull' argomento, che non solo ti permette di risolvere agevolmente problemi similari, ma ti dà anche lo strumento per 'aggredire' con successo altri problemi più complessi, partendo già da "metà strada" ,invece che cominciando a sudare sui primi elementi; strumento che consente alla tua fantasia di trovare 'scorciatoie', e 'furbizie' utili a pervenire alla soluzione, invece che seguire un pesante cammino standard.

Per tornare al quiz di logica, è chiaro che la valutazione di Einstein del 2% data un secolo fa, oltre che ovviamente essere del tutto soggettiva (anche se autorevole per l'autorevolezza dell'autore), era riferita alla popolazione dell' epoca, che (per rialacciarmi a quanto detto sopra) aveva probabilmente almeno dieci volte meno che oggi persone in confidenza con meccanismi di logica.
(E comunque un successo di 3 amici di wall98 su 7 che ci hanno provato non esclude che ci siano state altre 100 persone di quella scuola che non ci abbiano provato per mancanza di interesse o per insipienza; e Einstein parlava della popolazione mondiale, non solo degli esperti o dei praticanti... :wink: )

Io, nel mio piccolo, il tabellone l'ho fatto con 5 righe e 75 colonne . E (magari perchè sono zuccone) per arrivarci ci ho messo non poche ore, con alcune scelte finali
che sono state molto 'intricate e pesanti' .
Certo bisogna avere l' ingenuità di trovare divertente la sfida, perchè senza interesse non si può che sbuffare e mollare . :)

Avatar utente
FrancescoVeneziano
Site Admin
Messaggi: 596
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Basilea
Contatta:

Re: Un antico quiz di logica

Messaggio da FrancescoVeneziano » 18 dic 2013, 15:13

L'attribuzione ad Einstein è apocrifa, come anche la storia del 2%…
Qui qualche informazione: https://en.wikipedia.org/wiki/Zebra_Puzzle
Nei repository Ubuntu c'è anche un pacchetto chiamato einstein con un gioco che genera ogni volta un nuovo problema nello stesso stile, e fornisce la griglia su cui fare le annotazioni per risolverlo.

Se siete in vena, mi permetto di linkarvi questo:
http://www.futilitycloset.com/2013/12/1 ... y-problem/
Wir müssen wissen. Wir werden wissen.

maurizio43
Messaggi: 181
Iscritto il: 05 lug 2013, 10:27

Re: Un antico quiz di logica

Messaggio da maurizio43 » 18 dic 2013, 21:55

Grazie per le informazioni sui 2 apocrifi .
Per parte mia me l'avevano raccontata in maniera convincente, e io avevo adottato il metodo "relata refero" .
Comunque tutto sommato è meglio così : si può vedere se, a prescindere dalla "vanità del 2%" , c'è qualcuno che sia veramente interessato o divertito
da questo tipo di problemi .
E voglia veramente sapere << in casa di chi sta il pesciolino >> ! :)

maurizio43
Messaggi: 181
Iscritto il: 05 lug 2013, 10:27

Re: Un antico quiz di logica

Messaggio da maurizio43 » 28 dic 2013, 10:44

Allora ?
Non c'è proprio nessuno che vuole spendere un po' di tempo
per trovare a chi è affidato il pesciolino ? :(
E magari raccontarci quanto tempo ci ha messo nell'indagine ? :wink:

snake
Messaggi: 63
Iscritto il: 28 giu 2011, 23:34
Località: Bologna

Re: Un antico quiz di logica

Messaggio da snake » 03 gen 2014, 20:27

Il pesciolino è di Alberto!
(Mi ci è voluta una mezz'ora buona :( )
"Classes will dull your mind, destroy the potential for authentic creativity." (J. F. Nash)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Baidu [Spider] e 3 ospiti