Il problema delle 2 uova

Giochini matematici elementari ma non olimpici.
ma_go
Site Admin
Messaggi: 1906
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Re: Il problema delle 2 uova

Messaggio da ma_go » 26 feb 2014, 15:20

su, su, non litigate.
mi permetto due appunti.
maurizio43 ha scritto:[...]Perchè, scusa, la risposta di matpro98 ti sembra del tutto sbagliata ?
Perchè, scusa, non hai mai visto postare frasi come "bella soluzione" da altri che non fossero i propositori del quesito ?[...]
a dire il vero, qualche riga più su c'è qualcuno che lo fa con 14 tentativi, quindi 51 sembra un po' eccessivo...
maurizio43 ha scritto:[...] e da allora ho pensato di aspettare ogni volta almeno un mese prima di postare mie eventuali risposte ai quesiti[...]
non voglio fare polemica né allontanarti dal forum, ma non mi sembra che tu rispetti proprio sempre questo tuo proposito.. :wink:

maurizio43
Messaggi: 181
Iscritto il: 05 lug 2013, 10:27

Re: Il problema delle 2 uova

Messaggio da maurizio43 » 26 feb 2014, 16:11

ma_go ha scritto:mi permetto due appunti.
maurizio43 ha scritto:[...]Perchè, scusa, la risposta di matpro98 ti sembra del tutto sbagliata ?
Perchè, scusa, non hai mai visto postare frasi come "bella soluzione" da altri che non fossero i propositori del quesito ?[...]
a dire il vero, qualche riga più su c'è qualcuno che lo fa con 14 tentativi, quindi 51 sembra un po' eccessivo...
In effetti ho scritto "la risposta di matpro98 ti sembra del tutto sbagliata ?" : Mi è parsa comunque una soluzione improntata a una bella logica,(anche se il "quite right", invero, è stato eccessivo, forse per overdose di benevolenza verso il ragazzo).
ma_go ha scritto:
maurizio43 ha scritto:[...] e da allora ho pensato di aspettare ogni volta almeno un mese prima di postare mie eventuali risposte ai quesiti[...]
non voglio fare polemica né allontanarti dal forum, ma non mi sembra che tu rispetti proprio sempre questo tuo proposito.. :wink:
[/quote]

Ti darò (pedantemente) delle date : verso il 10 di febbraio mi è capitato di leggere il (legittimo) manifesto di Evaristeg circa il Forum.
Qualche giorno dopo ho manifestato i miei conseguenti scrupoli sulla intempestività dei miei interventi, in particolare sul tuo quesito circa l' icosaedro.
A un mese meno 3 giorni dalla tua pubblicazione del quesito ho postato la mia soluzione .
Direi che il mio proposito, nella sua sostanza, mi sembra di averlo rispettato (tanto l'eventuale danno lo avevo già fatto col mio intervento del primo febbraio... :wink: )

P.S. : (comunicazione di servizio : Nessuno si è accorto che la pagina "Ultime dal Forum" è dal 21 febbraio che non viene più aggiornata ?)

EvaristeG
Site Admin
Messaggi: 4502
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Re: Il problema delle 2 uova

Messaggio da EvaristeG » 26 feb 2014, 17:36

Allora, chiariamoci.
A me non interessa nulla di chi tu sia e di quanti anni tu abbia e tanto meno di come li hai passati.
Il manifesto non è mio, ma è degli amministratori (di cui io faccio parte) e l'ho postato a nome loro.
Il fatto che io sia uno degli amministratori più presenti/attivi rende inevitabili che buona parte di richiami, osservazioni e commenti sia fatta da me. Ciò non vuol dire che io "ce l'abbia" con qualcuno. (btw, il mio "ben noto immenso raziocinio" non esiste: sono una delle persone più irrazionali, istintive e caratteriali che io conosca e che la maggior parte dei miei conoscenti conosca, quindi risparmiamoci queste frecciatine iraconde)
Questo tuo messaggio segue dopo vari messaggi lamentosi nei thread dei tuoi stessi problemi perché nessuno li risolve; questo atteggiamento da crisi d'attenzione mi sembra eccessivo. Se un problema non interessa, non interessa. Punto.
Detto ciò, dormi tranquillo: per essere bannati da questo forum (cosa che non posso fare io da solo, ma vuole il consenso di altri moderatori/amministratori) bisogna superare di molto il punto a cui sei arrivato tu.

Avatar utente
<enigma>
Messaggi: 873
Iscritto il: 24 set 2009, 16:44

Re: Il problema delle 2 uova

Messaggio da <enigma> » 26 feb 2014, 18:24

bisogna ad esempio avere una "soluzione" elementare dell'Ultimo Teorema di Fermat (e sporgere denuncia quando mezzo mondo nota che è segata) :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
"Quello lì pubblica come un riccio!" (G.)

matpro98
Messaggi: 401
Iscritto il: 22 feb 2014, 18:42

Re: Il problema delle 2 uova

Messaggio da matpro98 » 26 feb 2014, 20:37

Sì, ho sbagliato nel non prestare la dovuta attenzione ai commenti precedenti, in effetti li ho letti troppo rapidamente e non mi sono accorto di un risultato migliore del mio... scusate :)

Avatar utente
Troleito br00tal
Messaggi: 677
Iscritto il: 16 mag 2012, 22:25

Re: Il problema delle 2 uova

Messaggio da Troleito br00tal » 27 feb 2014, 14:23

<enigma> ha scritto:bisogna ad esempio avere una "soluzione" elementare dell'Ultimo Teorema di Fermat (e sporgere denuncia quando mezzo mondo nota che è segata) :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Bannatelo

maurizio43
Messaggi: 181
Iscritto il: 05 lug 2013, 10:27

Re: Il problema delle 2 uova

Messaggio da maurizio43 » 27 feb 2014, 21:06

EvaristeG ha scritto:Allora, chiariamoci.
.......................................
Per chiarezza (e dopo aver contato fino a 10000) :

- Il tuo “ben noto immenso raziocinio” non era una frecciatina iraconda : ira o non ira, sta di fatto che è sempre stato evidente che tu sei dotato di alte doti di logica.
- Voleva invece essere una frecciata il rimarcare che una persona ben dotata di logica abbia criticato il mio invitare un ragazzo sveglio e simpatico a risolvere un problema “quando ne avesse tempo e voglia” … contrapponendomi severamente il monito che uno alle soluzioni si dedica “quando gli va e se gli va”…
Critica piuttosto singolare a lume di logica … , a fronte della quale è naturale ipotizzare uno stato d’animo di ostilità (non volendo certo pensare a eventuali influenze di disturbi di fegato o di ulcera duodenale).

- Questa diatriba ha chiaramente connotati molto patetici.

- Mi sfugge anche, tra l’altro, l’ immensità del fastidio che può essere arrecato al lettore da miei messaggi definiti “lamentosi” (?) sulle mancate risposte ai miei quesiti .
Forse frequenti raramente il Forum ? …. E’ vero che "Se un problema non interessa, non interessa”, ma sono decine i post delusi che sono stati inviati quando l’ assenza di risposte ai quesiti si prolungava ! (Post del tipo “che silenzio!” ; “che gelo !” ; “nessuna prova nemmeno la prima parte?” , inviati anche da iscritti
tra i più bravi e popolari)
- E solo a questo mio caso è stato riservato il privilegio di una critica sprezzante e spazientita , al posto di una semplice (e giusta) osservazione che la soluzione da me approvata (anche se bella) proprio soluzione non era.
-Tra l’altro nemmeno si può pensare che la “dovizia” dei miei interventi possa intasare il Forum : 3 soli problemi postati in 8 mesi (rigorosamente nell’ambito della sezione “ricreativa” ) e meno di 3 interventi in media alla settimana ( al netto di quelli per diatribe polemiche) mi sembrano una quantità media , che non possa costituire un “troppo che stroppia” (specialmente in un periodo come gennaio e febbraio, quando i più sono impegnati in corsi o prove, e a volte sul Forum passano giorni senza uno straccio di post) .
- Se è vero che 3 indizi possono far pensare a una prova, questi 2 sopra citati , unitamente ai non pochi indizi analoghi nei mesi passati, direi che portano a pensare che all'origine ci sia, se non ad antipatia od ostilità per la persona, quanto meno a una forte allergia ai modi della persona, che induce a sfoghi un tantino viscerali…

- E risparmiamoci poi la banalità delle dichiarazioni polemiche sul non interesse di qualcuno alla vita di qualcun altro, o, magari, viceversa, sull’invito a qualcuno a non impicciarsi della tranquillità del sonno altrui (che non corre pericoli).
Sarebbe tutta roba da litigio al mercato (o in lite condominiale) tra massaie stressate o nevrasteniche .
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

- Peraltro è piuttosto vero che la presenza dei miei interventi sul Forum pare (anche a me) un po’ ingombrante e spesso stonata, considerato che gran parte dei miei interventi costituiscono una sorta di “pietra tombale” per molti quesiti : tanti quesiti si cristallizzano sull’ultimo messaggio postato da “Maurizio43” e morta lì, con un singolare effetto (quando si consultano gli interventi recenti ) di visita a un cimitero di guerra … .

-Quindi sarà meglio che io prenda l’abitudine di limitarmi a guardare i vari problemi postati sul Forum, provare ogni tanto (“quando mi va e se mi va”) a scarabocchiare una soluzione su carta, e tenermela su carta, bloccando il patetico e infantile impulso che spinge a un rapporto umano caldo e cordiale e spingerebbe di corsa a postarla .

- Lo so che non ti interessa per niente quanto io intenda fare al di fuori del Forum, ma puoi bene immaginare quanto poco sia interessato io circa il tuo interesse;
e, con tua buona pace, io lo comunico lo stesso, mentre saluto con simpatia i tanti non allergici che mi hanno trattato con gentilezza su questo Forum.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti