Miccie

Giochini matematici elementari ma non olimpici.
Rispondi
amatrix92
Messaggi: 818
Iscritto il: 21 nov 2008, 17:19
Località: Firenze

Miccie

Messaggio da amatrix92 » 22 gen 2011, 15:48

Ho 2 miccie e so che se le accendo ad un estremo si bruciano in un ora anche se non conosco la loro lunghezza ne posso misurarla. Come faccio a contare 15 minuti disponendo solo di questi due attrezzi e un accendino per accenderle?
Le parole non colgono il significato segreto, tutto appare un po' diverso quando lo si esprime, un po' falsato, un po' sciocco, sì, e anche questo è bene e mi piace moltissimo, anche con questo sono perfettamente d'accordo, che ciò che è tesoro e saggezza d'un uomo suoni sempre un po' sciocco alle orecchie degli altri.

paga92aren
Messaggi: 358
Iscritto il: 31 lug 2010, 10:35

Re: Miccie

Messaggio da paga92aren » 22 gen 2011, 15:59

Non ho capito bene l'esercizio: non basta piegarne una in 4 parti uguali e accenderla a 1/4 della lunghezza?

ndp15
Messaggi: 598
Iscritto il: 18 gen 2007, 19:01

Re: Miccie

Messaggio da ndp15 » 22 gen 2011, 16:09

Dovrebbe servire anche la condizione aggiuntiva che le miccie si bruciano in maniera irregolare, cioè che ci possono essere tratti in cui la miccia brucia con più rapidità.

Gigi95
Messaggi: 68
Iscritto il: 20 mag 2010, 16:25

Re: Miccie

Messaggio da Gigi95 » 22 gen 2011, 16:14

Testo nascosto:
Si accende una miccia a entrambi gli estremi, la seconda ad un solo estremo.
Quando la prima si brucia completamente alla seconda è arrivata nel mezzo del cammin di sua vita (manca mezz'ora allo spegnimento), accendendo l'altro estremo della miccia dimezzata ci vorrà esattamente un quarto d'ora prima che si finisca.
[tex] \lambda \upsilon \iota \varsigma [/tex]

amatrix92
Messaggi: 818
Iscritto il: 21 nov 2008, 17:19
Località: Firenze

Re: Miccie

Messaggio da amatrix92 » 22 gen 2011, 18:47

Giusto! dicendo che non si conosce la lunghezza della corda il fatto che brucino in maniera irregolaremi sa che non è necessario.
Le parole non colgono il significato segreto, tutto appare un po' diverso quando lo si esprime, un po' falsato, un po' sciocco, sì, e anche questo è bene e mi piace moltissimo, anche con questo sono perfettamente d'accordo, che ciò che è tesoro e saggezza d'un uomo suoni sempre un po' sciocco alle orecchie degli altri.

Claudio.
Messaggi: 697
Iscritto il: 29 nov 2009, 21:34

Re: Miccie

Messaggio da Claudio. » 23 gen 2011, 13:39

è necessario perchè non c'è bisogno di conoscerene la lunghezza per piegarla in quattro ^^

Avatar utente
domx
Messaggi: 405
Iscritto il: 05 dic 2010, 17:21
Contatta:

Re: Miccie

Messaggio da domx » 23 gen 2011, 18:39

la mia mentalità troppo pragmatica mi ha impedito di arrivarci...
in fondo nella realtà per piegarla in quattro non serve mica conoscere la lunghezza? :lol:

Rispondi