Cantor aveva ragione

Analisi, algebra lineare, topologia, gruppi, anelli, campi, ...
Avatar utente
talpuz
Moderatore
Messaggi: 873
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da talpuz » 02 feb 2007, 17:24

gh, leggendo tutto ciò non so se compatire di più l'autore del thread o la gente che continua a rispondergli :D

Avatar utente
phi
Moderatore
Messaggi: 349
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Bath, UK
Contatta:

Messaggio da phi » 02 feb 2007, 18:20

Eddai talpuz, lasciaci divertire un po' prima che questo thread lo chiudano/chiudiate davvero! :D In fondo io ero troppo piccola ai tempi di Sondaggio Filosofico, non ho avuto molte occasioni di assistere a degenerazioni storiche del forum... :(
'sto thread è veramente di un'assurdità unica :D
@SkZ: propenderei più per "il colmo per un matematico"...

Avatar utente
bh3u4m
Messaggi: 547
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Milano

Messaggio da bh3u4m » 03 feb 2007, 00:52

Interessante una matematica in cui tutti i numeri sono uguali a zero... chissa' quante assurdita' ne escono!

Avatar utente
thematrix
Messaggi: 465
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Quartu S.E. (CA)

Messaggio da thematrix » 04 feb 2007, 12:45

Non mi sembra così assurdo,invece;non del tutto.
Dando un po'di definizioni si riesce a capire dove stanno le contraddizioni...prima di allora,mi sa che potrà andare avanti così per un po' :lol:
Sunshine or rain, it's all the same, life isn't gray
oh Mary-Lou.

(Mary-Lou --- Sonata Arctica)

Avatar utente
Marco
Site Admin
Messaggi: 1331
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: IMO '93

Messaggio da Marco » 05 feb 2007, 15:39

Bah, cerco di mettere anch'io una pillola di sensatezza matematica in tutto ciò. Non pretendo certo qui di cambiare le convinzioni di Polibio, ma almeno si parla un po' di matematica seria....

Dato che non lo ha ancora detto nessuno, volevo solo ricordare che l'Insieme di POlibio, ossia dei "numeri interi con infinite cifre" esiste ed ha una sua definizione perfettamente sensata in matematica, lo si indica con $ \mathbf Z_{10} $ ed è il completamento decadico degli interi.

In base 10 non è particolarmente illuminante (anzi, per la cronaca, e se a qualcuno interessa, dimostrare che ha dei divisori di zero era un esercizio di Cortona (?)1996), ma in base prima è molto più carino ed ha delle graziosissime proprietà algebriche e topologiche.

Just my penny and a half...
[i:2epswnx1]già ambasciatore ufficiale di RM in Londra[/i:2epswnx1]
- - - - -
"Well, master, we're in a fix and no mistake."

Rispondi