Primitive delle frazioni algebriche

Analisi, algebra lineare, topologia, gruppi, anelli, campi, ...
Rispondi
Avatar utente
Franchifis
Messaggi: 149
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Primitive delle frazioni algebriche

Messaggio da Franchifis » 20 ott 2005, 18:50

Un dubbio mi assilla, spero saprete illuminarmi: è possibile trovare la primitiva di un qualunque rapporto di polinomi?

Avatar utente
Marco
Site Admin
Messaggi: 1331
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: IMO '93

Messaggio da Marco » 21 ott 2005, 09:41

Potrei sbagliarmi, ma in linea di massima, direi "sì, quasi".

In generale, trovare la primitiva di una funzione algebrica richiede di esprimere la fattorizzazione del denominatore. Se il denominatore ha grado 5 o più, in generale, sappiamo bene che le radici ci sono, ma non sono esprimibili con funzioni elementari [per una particolare accezione opportuna di 'funzione elementare', quantomeno...].

In quel caso, puoi certo dire che la primitiva esiste e sai anche che, più o meno, si esprimerà come somma opportuna di certi logaritmi, arcotangenti o robaccia del genere. Ma poi, se provi a fare i conti, non riesci a scrivere le radici in carne ed ossa e quindi i coefficienti non possono essere scritti esplicitamente.
[i:2epswnx1]già ambasciatore ufficiale di RM in Londra[/i:2epswnx1]
- - - - -
"Well, master, we're in a fix and no mistake."

publiosulpicio
Messaggi: 774
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da publiosulpicio » 21 ott 2005, 17:52

Confermo quanto ha detto Marco. Se per un qualche motivo conosci le radici dei polinomi sei a posto, esiste un procedimento che ti permette di calcolare la primitiva, se ti interessa lo posto.

Avatar utente
Franchifis
Messaggi: 149
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Franchifis » 21 ott 2005, 18:15

Ho capito. Grazie!

Rispondi