sviluppo con taylor e mclaurin

Analisi, algebra lineare, topologia, gruppi, anelli, campi, ...
Rispondi
GENERALE
Messaggi: 23
Iscritto il: 09 mar 2010, 14:52

sviluppo con taylor e mclaurin

Messaggio da GENERALE » 18 apr 2010, 11:46

se ho una funzione da sviluppare del tipo

cosx + x


oppure sinx - x

sviluppo il seno e mi fermo al terzo ordine? poi la x devo svilupparla in serie e se mi fermo al primo ordine rimane la stessa x, dunque la x non va sviluppata?

Avatar utente
Gatto
Messaggi: 487
Iscritto il: 25 nov 2007, 16:36
Località: Roma

Re: sviluppo con taylor e mclaurin

Messaggio da Gatto » 18 apr 2010, 12:52

Svilupparla in che senso? Ti serve per risolvere un limite? In tal caso devi sviluppare finchè non ti rimane una potenza che non ti si semplifica e "o" piccoli di quella potenza.
Se invece è "svilupparla" in senso generale, non puoi fermarti all'ordine che ti pare a te., anche perchè entrambe le funzioni sono chiaramente sviluppabili all'infinito..
GENERALE ha scritto:Poi la x devo svilupparla in serie e se mi fermo al primo ordine rimane la stessa x?
Perchè se non ti fermi al primo ordine cambia qualcosa? Io ti consiglio di rivederti comunque un pò di teoria perchè pare hai le idee un pò confuse...

P.S. Questo forum in genere non è per aiutare studenti universitari in difficoltà, probabilmente ora arriverà qualche MOD a chiarire meglio.
"Fu chiaro sin dall'inizio che ogni qual volta c'era un lavoro da fare, il gatto si rendeva irreperibile." (George Orwell - La fattoria degli animali)

Rispondi