Integrali... definizione strana

Analisi, algebra lineare, topologia, gruppi, anelli, campi, ...
dario2994
Messaggi: 1428
Iscritto il: 10 dic 2008, 21:30

Messaggio da dario2994 » 03 mag 2009, 11:27

Alur direi che ho capito tutto (fatta esclusione per la topologia e i gradini vari xD Ma per quelli aspetterò ;))
Grazie a tutti :)
Domandina finale: un limite in x di una funzione f si può dire che non esiste quando f(x) assume un valore che non è legato con x-k e x+k (con k che tende a 0) oppure se dipende da entrambi ma con risultati differenti.
So che la definizione fa letteralmente cagare ma mi interessa solo capire se ho intuito bene quando esiste un limite...

Tibor Gallai
Messaggi: 1776
Iscritto il: 17 nov 2007, 19:12

Messaggio da Tibor Gallai » 03 mag 2009, 15:05

dario2994 ha scritto:Alur direi che ho capito tutto
Ok. :shock:
Per completare il discorso di prima, il problema della tua definizione di integrale è che non vale la formula di additività

$ ~\displaystyle \int_a^b f(x) \textrm d x = \int_a^c f(x) \textrm d x + \int_c^b f(x) \textrm d x $,

che vale invece per l'integrale di Riemann e Lebesgue, per esempio. Per vedere che nel tuo caso non vale, prendi come f la funzione di Dirichlet, a e b razionali, e c irrazionale.
Domandina finale: un limite in x di una funzione f si può dire che non esiste quando f(x) assume un valore che non è legato con x-k e x+k (con k che tende a 0) oppure se dipende da entrambi ma con risultati differenti.
So che la definizione fa letteralmente cagare ma mi interessa solo capire se ho intuito bene quando esiste un limite...
Ricorda che f potrebbe non essere definita in x, ed avere comunque limite in x.
Poi esiste anche il caso in cui x-k o x+k "non hanno limite", caso importante quanto gli altri, ma che non capisco se consideri o "dimentichi".

Esistono libri, anche a livello semi-elementare, che spiegano queste cose molto bene, per esempio il classico "Che cos'è la matematica?" di Courant e Robbins. E' una buona idea secondo me saltare a piè pari la matematica del liceo, il che credo sia il tuo intento, e buttarsi subito sulla matematica "vera". Capisco anche che reperire dei libri universitari possa essere complicato, ed una volta reperiti possa essere ancora più difficile leggerli e capirli, ma è uno sforzo che va fatto, perché come diceva Eulero, in matematica non vi sono vie regie, ma un solo percorso uguale per tutti. Imparare le cose "a spanne" fa più danni che altro, non tanto ora, ma più a lungo termine. Avere piena coscienza e comprensione degli strumenti "potenti" è il solo modo per usarli senza fare danni a sé stessi. ;)

Immagine

Ok, fine predicozzo.
[quote="Pigkappa"]Penso che faresti un favore al mondo se aprissi un bel topic di bestemmie da qualche parte in modo che ti bannino subito.[/quote]

dario2994
Messaggi: 1428
Iscritto il: 10 dic 2008, 21:30

Messaggio da dario2994 » 03 mag 2009, 16:42

Bueno :)
Allora tenterò di procurarmi qualche testo serio appena torno da Cesenatico, a meno che a Cese non ci sia qualche mostra o cose del genere dove comprarli :)

Tibor Gallai
Messaggi: 1776
Iscritto il: 17 nov 2007, 19:12

Messaggio da Tibor Gallai » 03 mag 2009, 17:00

Gli altri anni ho visto molti libri interessanti nella libreria che c'è nella via principale di Cesenatico, esposti in vetrina presumibilmente per attirare qualche olimpionico. Tra questi, ho visto quasi sicuramente anche il Che cos'è la matematica?, che resta la prima scelta in un caso come il tuo, a detta di più o meno chiunque l'abbia letto.
[quote="Pigkappa"]Penso che faresti un favore al mondo se aprissi un bel topic di bestemmie da qualche parte in modo che ti bannino subito.[/quote]

fph
Site Admin
Messaggi: 3744
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Messaggio da fph » 03 mag 2009, 20:59

Uhm, aspetta di vedere se lo vinci prima. ;) Lo saprai domenica mattina.
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

dario2994
Messaggi: 1428
Iscritto il: 10 dic 2008, 21:30

Messaggio da dario2994 » 03 mag 2009, 22:15

Ma vincere de che xD
Immagino che per vincere il libro bisogna classificarsi in modo decente o con la squadra o in singolo:
La squadra con cui sto è moooolto scalcagnata xD
In singolo a malapena penso di riuscire a fare più di 0 xD

dario2994
Messaggi: 1428
Iscritto il: 10 dic 2008, 21:30

Messaggio da dario2994 » 04 mag 2009, 19:49

Oggi è successa una cosa pazzesca... vi ricordate che ieri mi consigliavate di comprare "cos'è la matematica"... sta di fatto che oggi un mio compagno lo porta a scuola e mi chiede una cosa su un capitolo...
Io appena vedo il titolo faccio di tutto per convincerlo a prestarmelo e... ora è nelle mie mani xD
Grazie a Tibor Gallai per il provvidenziale consiglio xD

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 04 mag 2009, 23:45

si, ma poi ritornaglielo :wink: :roll:
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Tibor Gallai
Messaggi: 1776
Iscritto il: 17 nov 2007, 19:12

Messaggio da Tibor Gallai » 04 mag 2009, 23:55

Ora hai pane per i tuoi denti. :o
[quote="Pigkappa"]Penso che faresti un favore al mondo se aprissi un bel topic di bestemmie da qualche parte in modo che ti bannino subito.[/quote]

Rispondi