alfa e beta minori di 1?

Analisi, algebra lineare, topologia, gruppi, anelli, campi, ...
platz
Messaggi: 43
Iscritto il: 29 giu 2007, 20:33

alfa e beta minori di 1?

Messaggio da platz » 29 apr 2009, 18:20

Volevo cercare di capire: perchè nell'espressione dei polinomi di Jacobi si afferma che alfa e beta devono essere maggiori di -1?Sarei davvero grato se qualcuno mi chiarisse il problema
Grazie
Ultima modifica di platz il 29 apr 2009, 18:33, modificato 1 volta in totale.

Tibor Gallai
Messaggi: 1776
Iscritto il: 17 nov 2007, 19:12

Re: alfa e beta minori di 1?

Messaggio da Tibor Gallai » 29 apr 2009, 18:25

platz ha scritto:Volevo cercare di capire perchè nell'espressione dei polinomi di Jacobi si afferma che alfa e beta devono essere maggiori di -1?
Sì.

platz
Messaggi: 43
Iscritto il: 29 giu 2007, 20:33

Messaggio da platz » 29 apr 2009, 18:28

Scusa cosa vuol dire "si"?Perchè bisogna che entrambi siano maggiori di -1??

pic88
Messaggi: 741
Iscritto il: 16 apr 2006, 11:34
Località: La terra, il cui produr di rose, le dié piacevol nome in greche voci...

Messaggio da pic88 » 29 apr 2009, 18:31

Vuol dire che davvero volevi cercare di capirlo

platz
Messaggi: 43
Iscritto il: 29 giu 2007, 20:33

Messaggio da platz » 29 apr 2009, 18:34

Ripropongo la domanda con una grammatica migliore: perchè alfa e beta in jacobi sono maggiori di -1?

Tibor Gallai
Messaggi: 1776
Iscritto il: 17 nov 2007, 19:12

Messaggio da Tibor Gallai » 29 apr 2009, 18:50

Perché così soddisfano la condizione di ortogonalità.

platz
Messaggi: 43
Iscritto il: 29 giu 2007, 20:33

Messaggio da platz » 29 apr 2009, 18:59

Davvero molto soddisfacente la tua spiegazione: vado in cartoleria a comprare una risma di fogli così posso stamparmi tutta la tua infinita risposta che rende chiaro ogni perchè della vita e della scienza anche a chi facendo una sola domanda vorrebbe ricevere, da persone che dovrebbero essere per la divulgazione scientifica, una risposta chiara e convincente.
Se non hai voglia di rispondere so che in Italia non rischi la condanna a morte e quindi puoi decidere se farlo o meno senza prendere in giro la gente che vuole comprendere qualcosa: spero che tu per strada dia informazioni più esaustive a chi te le chieda.

Tibor Gallai
Messaggi: 1776
Iscritto il: 17 nov 2007, 19:12

Messaggio da Tibor Gallai » 29 apr 2009, 19:15

Ti elargisco altri dettagli:
platz nel titolo ha scritto:alfa e beta minori di 1?
Il titolo non corrisponde al contenuto del thread.
platz ha scritto:perchè
Si scrive "perché".
platz ha scritto:Sarei davvero grato se qualcuno mi chiarisse il problema
[...]
Davvero molto soddisfacente la tua spiegazione
Al momento non ho bisogno di niente, ma appena mi serve qualcosa dalla cartoleria ti faccio un fischio.

platz
Messaggi: 43
Iscritto il: 29 giu 2007, 20:33

Messaggio da platz » 29 apr 2009, 19:33

Sai cosa diceva Socrate? Qualora non lo sapessi ti invito a leggere qualche suo testo e capire, anche dalla lezione di grandi personaggi del passato, che l'umiltà è una dote fondamentale per ogni uomo e in particolar modo per chi, avendo avuto la possibiltà di studiare e formarsi intellettualmente, può essere di aiuto agli altri. Se ti piace far vedere a tutti che sai mettere l'accento sulla e di perché, ti consiglio di dilettarti con le lingue così impegni il tempo in modo più utile per te e per l'intera umanità che non dovrà sopportare la tua prosopopea..almeno per un po' (e non pò).

Tibor Gallai
Messaggi: 1776
Iscritto il: 17 nov 2007, 19:12

Messaggio da Tibor Gallai » 29 apr 2009, 19:43

Immagine

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 29 apr 2009, 20:11

platz ha scritto:Davvero molto soddisfacente la tua spiegazione: vado in cartoleria a comprare una risma di fogli così posso stamparmi tutta la tua infinita risposta che rende chiaro ogni perchè della vita e della scienza anche a chi facendo una sola domanda vorrebbe ricevere, da persone che dovrebbero essere per la divulgazione scientifica, una risposta chiara e convincente.
Se non hai voglia di rispondere so che in Italia non rischi la condanna a morte e quindi puoi decidere se farlo o meno senza prendere in giro la gente che vuole comprendere qualcosa: spero che tu per strada dia informazioni più esaustive a chi te le chieda.
Tesoro bello, ma quella E' la risposta
non c'e' altro motivo
il prodotto interno di due polinomi di Jacobi e'
0 se $ ~m\neq n $
$ $\frac{\Gamma(n+\alpha+1)\,\Gamma(n+\beta+1)}{(2n+\lambda)\,n!\,\Gamma(n+\lambda)} $ se $ ~m=n $
e come saprai la funzione gamma e' continua per $ ~x>0 $, mentre diverge negli interi non positivi.

Se non sai cosa vuol dire una normalizzazione di autofunzioni, prodotto interno di autofunzioni, forse dovresti pensare a studiare le basi prima di buttarti a leggere queste cose.
Tu hai fatto una domanda in un ambito molto tecnico e Tibor ti ha risposto correttamente
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

fph
Site Admin
Messaggi: 3813
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Messaggio da fph » 29 apr 2009, 20:45

Ragazzi, vedete un po' di darvi una regolata tutti, e in primo luogo gli utenti "anziani" del forum che non dovrebbero prendere a pesci in faccia chi arriva a porre una domanda.
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

Avatar utente
FeddyStra
Messaggi: 403
Iscritto il: 19 set 2006, 15:34
Località: 45° 7' 19.2'' N 7° 23' 20.1'' E

Messaggio da FeddyStra » 29 apr 2009, 21:32

SkZ ha scritto:E'
È
:lol:
[quote="julio14"]Ci sono casi in cui "si deduce" si può sostituire con "è un'induzione che saprebbe fare anche un macaco", ma per come hai impostato i conti non mi sembra la tua situazione...[/quote][quote="Tibor Gallai"]Ah, un ultimo consiglio che risolve qualsiasi dubbio: ragiona. Le cose non funzionano perché lo dico io o Cauchy o Dio, ma perché hanno senso.[/quote]To understand recursion, you fist need to understand recursion.
[tex]i \in \| al \| \, \pi \, \zeta(1)[/tex]

Tibor Gallai
Messaggi: 1776
Iscritto il: 17 nov 2007, 19:12

Messaggio da Tibor Gallai » 29 apr 2009, 21:40

Immagine

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 29 apr 2009, 23:46

FeddyStra ha scritto:
SkZ ha scritto:E'
È
:lol:
Nella tastiera americana, gli accenti non ci sono, ergo si scrive cosi' ;)
Poi e' buona norma internazionale usare E' al posto di È dato che questa codifica non esiste in tutti i sistemi. Inoltre alt+200 non funziona ovunque. In FF sotto linux Alt+n sposta all'n-esima tab ;)

Mi spiace per il tono, ma mi indispone se uno risponde male ad una risposta corretta solo perche' non gli viene spiegato qualcosa che gia' dovrebbe conoscere prima di studiare l'argomento della domanda.Fare domande su soluzioni del problema di Sturm-Liouville, senza aver studiato la teoria delle equazioni difefrenziali, autofunzioni di operatori e compagnia bella, e arrabbiarsi perche' non si capisce la risposta mi sembra un po' assurdo.
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Bloccato