Bound su una cardinalità

Analisi, algebra lineare, topologia, gruppi, anelli, campi, ...
Rispondi
Mondo
Messaggi: 65
Iscritto il: 22 dic 2007, 16:00
Contatta:

Bound su una cardinalità

Messaggio da Mondo » 09 lug 2008, 23:46

Si dimostri che se un insieme P totalmente ordinato ha un sottoinsieme numerabile denso in P, allora la cardinalità di P non supera quella del continuo.
Réver e révéler, c'est à peu prés le meme mot (R. Queneau)

Avatar utente
alessio
Messaggi: 74
Iscritto il: 22 feb 2008, 15:56
Località: Palermo / Catania

Messaggio da alessio » 10 lug 2008, 13:11

Scusa la domanda stupida, ma è sottintesa la topologia d'ordine?
"Sono il sig.Wolf, risolvo problemi."

Avatar utente
alessio
Messaggi: 74
Iscritto il: 22 feb 2008, 15:56
Località: Palermo / Catania

Messaggio da alessio » 10 lug 2008, 13:18

Ok mi sono risposto da solo...
http://it.wikipedia.org/wiki/Ordine_denso
"Sono il sig.Wolf, risolvo problemi."

vvega
Messaggi: 8
Iscritto il: 16 giu 2008, 06:25

Messaggio da vvega » 21 lug 2008, 01:29

Sia $ R \subseteq \mathcal{P}(D) $ l'insieme delle semirette aperte di $ D $, ovvero gli insiemi $ R_x= \{z \in D : x<z\} $. Allora si vede facilmente che esiste una corrispondenza iniettiva dagli elementi di $ X $ alle semirette aperte di $ D: x \mapsto R_x $. $ X $ non può quindi avere cardinalità maggiore di quella dell'insieme delle parti di $ D $.
Da questo si vede che in realtà l'affermazione vale anche per cardinalità di $ D $ superiori a quella numerabile.

Rispondi