Teste e croce in Normale

Conteggi, probabilità, invarianti, logica, matematizzazione, ...
Rispondi
darkcrystal
Messaggi: 699
Iscritto il: 14 set 2005, 11:39
Località: Chiavari

Teste e croce in Normale

Messaggio da darkcrystal » 30 giu 2006, 20:05

Maria lancia 7 volte una moneta, Davide la lancia 6 volte. Qual è la
probabilità che Maria ottenga più “teste” di Davide?

Sinceramente mi sembra troppo semplice come problema 7 di ammissione (anno 1998-99)... vediamo se vi viene come a me!

Ciao!
"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità dell'uomo, e non sono tanto sicuro della prima" - Einstein

Membro dell'EATO

Hammond
Messaggi: 110
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Verona

Messaggio da Hammond » 01 lug 2006, 15:08

Per simmetria, la probabilità che Maria faccia più teste è uguale alla probabilità che faccia più croci.
Per qualsiasi configurazione di lanci si verifica una e una sola di queste due situazioni (è impossibile che non faccia nè più teste nè più croci, ed è impossibile che faccia contemporaneamente più teste e più croci).
Quindi la probabilità cercata dovrebbe essere 1/2.

Avatar utente
enomis_costa88
Messaggi: 537
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Brescia

Messaggio da enomis_costa88 » 01 lug 2006, 21:14

Bella soluzione Hammond!
Posto una soluzione abbastanza immediata ma un po' più "standard" della tua.

Dopo n (6 in questo caso) lanci a testa possono verificarsi le seguenti situazioni:

A) Maria ha fatto più teste di Davide.
B) Davide ha fatto più teste di Maria.
C) Hanno fatto lo stesso numero di teste.

La probabilità di A è uguale a quella di B per simmetria e la chiamo Q.
La probabilità di C sarà quindi 1-2Q.

Ora Maria lancia un'altra moneta.
Sia V l'evento "Maria vince".
Per la definizione del gioco:
$ P(V/A)=1 $
Ovvero la probabilità che Maria vinca sapendo che dopo n (6 in questo caso) lanci a testa aveva fatto più teste di Davide è 1.

$ P(V/B)=0 $

$ P(V/C)=\frac{1}{2} $
Ovvero vincerebbe sse uscisse testa nell'ultimo lancio.

$ P(V)=P(A)P(V/A)+P(B)P(V/B)+P(C)P(V/C) $
= $ Q+0+(1-2Q)\frac{1}{2}=\frac{1}{2} $
"Tu che lo vendi cosa ti compri di migliore?"

Membro dell' "Associazione non dimenticatevi dei nanetti! "
Membro dell'EATO.

Avatar utente
Gauss_87
Messaggi: 294
Iscritto il: 21 gen 2006, 17:20
Località: Pisa

Messaggio da Gauss_87 » 08 ago 2006, 17:46

Mi sembra che l'anno successivo (dovrebbe essere il 1999 - 3) in Normale ci sia stato un problema analogo con $ n $ e risoluzione praticamente identica.
Considerate la vostra semenza: fatte non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza

Rispondi