Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Conteggi, probabilità, invarianti, logica, matematizzazione, ...
Gerald Lambeau
Messaggi: 278
Iscritto il: 17 mag 2015, 13:32

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da Gerald Lambeau » 17 ott 2016, 22:09

:shock:
La prima stima non era sbagliata, ma questa qui è decisamente migliore, cioè se ne va una quantità pazzesca di tempo!
Un solo computer ce la farebbe in 276 giorni (si considera sempre però che ogni caso venga fatto istantaneamente)!
Senti, facciamo una cosa: ci si organizza scuola mia e scuola tua, occupiamo le rispettive aule di informatica e in un mese abbiamo la risposta! :lol:
"Non ho rispetto per i miei superiori, figurati se ho rispetto per i miei pari: il rispetto di un uomo lo merita solo chi è a lui inferiore."
Cit. Marco (mio vero nome)

The Game.

Ci sono cose che non si possono confutare; per tutto il resto, c'è la fisica.

Gerald Lambeau
Messaggi: 278
Iscritto il: 17 mag 2015, 13:32

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da Gerald Lambeau » 17 ott 2016, 22:12

Talete, in media quanti turni dura una partita?
"Non ho rispetto per i miei superiori, figurati se ho rispetto per i miei pari: il rispetto di un uomo lo merita solo chi è a lui inferiore."
Cit. Marco (mio vero nome)

The Game.

Ci sono cose che non si possono confutare; per tutto il resto, c'è la fisica.

Avatar utente
Sirio
Messaggi: 195
Iscritto il: 08 set 2016, 22:01

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da Sirio » 18 ott 2016, 07:13

@Gerald guarda che la mia scuola è parecchio grande, mi sa che basta
シリオ
$T=\sqrt{\dfrac l g 12\pi}$

fph
Site Admin
Messaggi: 3308
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da fph » 18 ott 2016, 11:23

Vi consiglio di partire a scrivere un codice bovino che simula il gioco; secondo me finirà che qualche esempio che va in loop lo trovate. Il metodo che userei è ricordarsi degli hash delle posizioni passate, giusto per vedere (in modo non rigoroso) se ne reincontrate una già trovata.
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

Avatar utente
Drago96
Messaggi: 1113
Iscritto il: 14 mar 2011, 16:57
Località: Provincia di Torino
Contatta:

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da Drago96 » 18 ott 2016, 13:45

Facciamo che vi lascio un link utile xD
https://sites.google.com/site/alessandr ... -neighbour

Lo script in python ci mette circa 0.14ms per mazzi random, mentre per le partite più lunghe finora trovate circa 2ms
Imagination is more important than knowledge. For knowledge is limited, whereas imagination embraces the entire world, stimulating progress, giving birth to evolution (A. Einstein)

fph
Site Admin
Messaggi: 3308
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in giro
Contatta:

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da fph » 18 ott 2016, 17:08

Molto interessante. In particolare sembra che il problema per mazzi di 40 carte o 52 carte sia ancora aperto, e che per 20 carte le partite infinite ci sono ma sono solo 16. Dov'è lo script Python? Vedo solo un programma in C++ nel tuo link.
--federico
[tex]\frac1{\sqrt2}\bigl(\left|\text{loves me}\right\rangle+\left|\text{loves me not}\right\rangle\bigr)[/tex]

Avatar utente
Sirio
Messaggi: 195
Iscritto il: 08 set 2016, 22:01

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da Sirio » 18 ott 2016, 17:40

@Gerald ho notato che se tutte le carte A, 2, 3 ce le ha lo stesso giocatore la partita è già finita... :D
シリオ
$T=\sqrt{\dfrac l g 12\pi}$

Gerald Lambeau
Messaggi: 278
Iscritto il: 17 mag 2015, 13:32

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da Gerald Lambeau » 18 ott 2016, 18:14

Sirio ha scritto:@Gerald ho notato che se tutte le carte A, 2, 3 ce le ha lo stesso giocatore la partita è già finita... :D
Noi vogliamo sapere se finisce sempre, quindi questo non vale come controesempio, ne serve uno dove dura all'infinito.
"Non ho rispetto per i miei superiori, figurati se ho rispetto per i miei pari: il rispetto di un uomo lo merita solo chi è a lui inferiore."
Cit. Marco (mio vero nome)

The Game.

Ci sono cose che non si possono confutare; per tutto il resto, c'è la fisica.

Avatar utente
Sirio
Messaggi: 195
Iscritto il: 08 set 2016, 22:01

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da Sirio » 18 ott 2016, 18:21

Vale per ridurre il tempo del computer, zucca!
シリオ
$T=\sqrt{\dfrac l g 12\pi}$

Gerald Lambeau
Messaggi: 278
Iscritto il: 17 mag 2015, 13:32

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da Gerald Lambeau » 18 ott 2016, 18:33

Sirio ha scritto:Vale per ridurre il tempo del computer, zucca!
Sì vabbè, te li salvi come già risolti quei casi, ma tanto ci hanno già informato su quanto veloce può essere il programma, è inutile mettersi a cercare ogni sottogruppo di casi che possiamo evitare di controllare, a questo punto tanto vale risolverlo normalmente.

PS: poi non vuoi scriverlo sul serio il programma, vero? Cioè, siamo in un forum di matematica, preserviamo lo spirito matematico delle dimostrazioni pure :lol: :lol: :lol:
"Non ho rispetto per i miei superiori, figurati se ho rispetto per i miei pari: il rispetto di un uomo lo merita solo chi è a lui inferiore."
Cit. Marco (mio vero nome)

The Game.

Ci sono cose che non si possono confutare; per tutto il resto, c'è la fisica.

Avatar utente
Sirio
Messaggi: 195
Iscritto il: 08 set 2016, 22:01

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da Sirio » 18 ott 2016, 18:57

Gerald Lambeau ha scritto:dimostrazioni pure
Chi è capace le fa, chi sta ancora imparando si arrangia come può :oops:
シリオ
$T=\sqrt{\dfrac l g 12\pi}$

Gerald Lambeau
Messaggi: 278
Iscritto il: 17 mag 2015, 13:32

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da Gerald Lambeau » 18 ott 2016, 19:04

Sirio ha scritto:
Gerald Lambeau ha scritto:dimostrazioni pure
Chi è capace le fa, chi sta ancora imparando si arrangia come può :oops:
In realtà, non so se la soluzione puramente matematica di questo problema esista (fph ci ha detto che è ancora un problema aperto), quindi vai tranquillo, magari quello che hai pensato non sarà il modo più elegante, ma sicuramente è il più fattibile, almeno per ora.
"Non ho rispetto per i miei superiori, figurati se ho rispetto per i miei pari: il rispetto di un uomo lo merita solo chi è a lui inferiore."
Cit. Marco (mio vero nome)

The Game.

Ci sono cose che non si possono confutare; per tutto il resto, c'è la fisica.

Avatar utente
Sirio
Messaggi: 195
Iscritto il: 08 set 2016, 22:01

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da Sirio » 18 ott 2016, 19:07

$\Rightarrow$ avrò a disposizione un computer a Cesenatico Q.E.D. (Talete questa è per te)
シリオ
$T=\sqrt{\dfrac l g 12\pi}$

Avatar utente
Sirio
Messaggi: 195
Iscritto il: 08 set 2016, 22:01

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da Sirio » 18 ott 2016, 20:20

Sirio ha scritto:
Talete ha scritto:...se invece nel girare $n$ carte giunge anche una carta di segno $n\le3$, il turno passa all'altra persona.
Altra persona che però non fa la mossa X giusto?
Talete per favore rispondimi!!! Ho provato a giocare con mio fratello e le partite duravano tre minuti mi sa che ho capito male le regole :cry: :cry: :cry:
シリオ
$T=\sqrt{\dfrac l g 12\pi}$

Avatar utente
Drago96
Messaggi: 1113
Iscritto il: 14 mar 2011, 16:57
Località: Provincia di Torino
Contatta:

Re: Il viaggio infinito (ispirato ad una storia vera)

Messaggio da Drago96 » 18 ott 2016, 20:33

@fph: basta seguire un po' di link e si giunge a https://github.com/matthewmayer/beggarmypython

Comunque in C++, creando le giuste strutture (es: un mazzo può occupare 80 bit, dato che interessano solo i numeri 0-3) secondo me si può ottimizzare abbastanza.
Però servirebbe in ogni caso un'enorme quantità di risorse (non infattibile, ma comunque tante)
Imagination is more important than knowledge. For knowledge is limited, whereas imagination embraces the entire world, stimulating progress, giving birth to evolution (A. Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti