lenzuolo macchiato

Conteggi, probabilità, invarianti, logica, matematizzazione, ...
Avatar utente
simone256
Messaggi: 452
Iscritto il: 07 mag 2012, 16:10
Località: Crema

Re: lenzuolo macchiato

Messaggio da simone256 » 05 gen 2014, 14:09

Attento karlosson... Il colore deve essere sempre lo stesso! per esempio sempre con il nero vinci :)
$ \mbox{ }\mbox{ } $And God said : $ \displaystyle c^2 \mu_0 \varepsilon_0 =1 $,
and then there was light.


$ \mbox{ }\mbox{ } $Tsune ni shinen kufu seyo

Avatar utente
karlosson_sul_tetto
Messaggi: 1436
Iscritto il: 10 set 2009, 13:21
Località: Napoli

Re: lenzuolo macchiato

Messaggio da karlosson_sul_tetto » 05 gen 2014, 15:17

simone256 ha scritto:Attento karlosson... Il colore deve essere sempre lo stesso! per esempio sempre con il nero vinci :)
Scusa, non capisco a cosa tu ti stia riferendo...
"Inequality happens"
---
"Chissa se la fanno anche da asporto"

Avatar utente
simone256
Messaggi: 452
Iscritto il: 07 mag 2012, 16:10
Località: Crema

Re: lenzuolo macchiato

Messaggio da simone256 » 05 gen 2014, 19:10

Scusa mi sono spiegato male :)
Non è che per una distanza d i punti possono essere bianchi e per una distanza t i punti possono essere neri.
Per un colore (nero o bianco) avremo coppie di punti di quel colore a tutte le distanze :D
$ \mbox{ }\mbox{ } $And God said : $ \displaystyle c^2 \mu_0 \varepsilon_0 =1 $,
and then there was light.


$ \mbox{ }\mbox{ } $Tsune ni shinen kufu seyo

Avatar utente
karlosson_sul_tetto
Messaggi: 1436
Iscritto il: 10 set 2009, 13:21
Località: Napoli

Re: lenzuolo macchiato

Messaggio da karlosson_sul_tetto » 05 gen 2014, 20:40

$ $Ah ok, idiota me.
Provo con questa:
Testo nascosto:
Presuppongo che ciò non sia vero, ovvero ci sia un numero n tale che non esistano due punti neri a distanza n e un numero b tale che non esistano punti a distanza b. Prendiamo un punto nero N e tracciamo una circonferenza di raggio n; tutti i punti su di essa sono bianchi. Analogamente per un punto bianco B con raggio b, tutti saranno neri.
Ora, presi due punti bianchi sulla prima circonferenza, la loro distanza può variare nell'intervallo (0,2n]; simmetricamente le distanze dei punti neri nella seconda in (0,2b]. Ora, è impossibile che n non sia contenuto nell'intervallo (0,2b] e che b nell'intervallo ( 0,2n]; ciò comporterebbe $n\leq 2b \leq 4n$, assurdo. Dunque la tesi è vera.
"Inequality happens"
---
"Chissa se la fanno anche da asporto"

Rispondi