ab(a+b)= n!

Numeri interi, razionali, divisibilità, equazioni diofantee, ...
Rispondi
Avatar utente
dalferro11
Messaggi: 104
Iscritto il: 02 ott 2006, 14:17

ab(a+b)= n!

Messaggio da dalferro11 » 12 gen 2007, 15:40

Sia MCD(a,b) = 1
Calcolare per quali a, b e n positivi è valida la relazione:
ab(a+b) = n!

PS:
Che è successo a questo sito? per un po' di tempo non si apriva e sono scomparsi dei messaggi........
la mancanza di cultura matematica si manifesta drasticamente nell'eccessiva precisione di calcolo.

K. F. Gauss

Avatar utente
SkZ
Messaggi: 3333
Iscritto il: 03 ago 2006, 21:02
Località: Concepcion, Chile
Contatta:

Messaggio da SkZ » 16 gen 2007, 18:29

se $ ~a\equiv 0 \mod 2 \Rightarrow b\equiv 1 \mod 2 $
SPIG: $ ~a<b $

per ora ho trovato solo i banali $ ~a=1\quad b=1\quad n=2 $ (unico caso con $ ~a=b $) e $ ~a=1\quad b=2\quad n=3 $, ma il tempo dedicato e' $ $\lim_{t\rightarrow 0^+}$ $
impara il [tex]~\LaTeX[/tex] e mettilo da par[tex]\TeX~[/tex]

Software is like sex: it's better when it's free (Linus T.)
membro: Club Nostalgici
Non essere egoista, dona anche tu! http://fpv.hacknight.org/a8.php

Avatar utente
salva90
Messaggi: 1314
Iscritto il: 19 ott 2006, 18:54
Località: Carrara

Messaggio da salva90 » 16 gen 2007, 20:13

SkZ ha scritto:se $ ~a\equiv 0 \mod 2 \Rightarrow b\equiv 1 \mod 2 $
SPIG: $ ~a<b $

per ora ho trovato solo i banali $ ~a=1\quad b=1\quad n=2 $ (unico caso con $ ~a=b $) e $ ~a=1\quad b=2\quad n=3 $, ma il tempo dedicato e' $ $\lim_{t\rightarrow 0^+}$ $
c'è anche $ a=3 $, $ b=5 $, ma non credo sia cosa giusta andare per tentativi.... :?
[url=http://www.myspace.com/italiadimetallo][img]http://img388.imageshack.us/img388/4813/italiadimetallogn7.jpg[/img][/url]

Avatar utente
salva90
Messaggi: 1314
Iscritto il: 19 ott 2006, 18:54
Località: Carrara

Messaggio da salva90 » 14 apr 2007, 23:07

dalferro, una domanda, dove hai preso questo (bel) problema?

Avatar utente
dalferro11
Messaggi: 104
Iscritto il: 02 ott 2006, 14:17

Messaggio da dalferro11 » 16 apr 2007, 19:55

A dir la verità non ricordo bene... :oops:
ma ti posso dire che era una parte di un altro problema più grande.... :shock:
la mancanza di cultura matematica si manifesta drasticamente nell'eccessiva precisione di calcolo.

K. F. Gauss

Avatar utente
jordan
Messaggi: 3988
Iscritto il: 02 feb 2007, 21:19
Località: Pescara
Contatta:

Messaggio da jordan » 20 apr 2007, 18:11

apparte le due soluzioni banali si puo dimostrare almeno che posto che b=1 che a(a+1)=n! ??

Avatar utente
HiTLeuLeR
Messaggi: 1874
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Reggio di Calabria

Messaggio da HiTLeuLeR » 21 apr 2007, 10:30

jordan ha scritto:a parte le due soluzioni banali, si puo dimostrare almeno che posto che b=1 che a(a+1)=n! ??
Qualcuno mi ha chiesto di darci un'occhiata. Ed io - che un giorno di nostalgia finirò a morire - ne approfitto - giusto il tempo di un saluto - per tornare - invecchiato, o semplicemente più stanco di ieri - nei luoghi - tanto cari! - dell'infanzia.

Errata (vedi seguito). Dev'essere $ a+1 \ge n \ge 2 $. Perciò, se $ \mathcal{N} = \{1, 2, \ldots, n\} $, esiste $ \emptyset \ne \mathcal{S} \subseteq \mathcal{N} $ tale che $ a = \prod_{i \in \mathcal{S}} i $ ed $ a+1 = \prod_{i \in \mathcal{S}^*} i $, dove $ \mathcal{S}^* = \mathcal{N} \setminus \mathcal{S} \ne \emptyset $. Naturalmente, $ \mathcal{S} $ ed $ \mathcal{S}^* $ sono coprimi, nel senso che $ \gcd(i,j) = 1 $, per ogni $ (i,j) \in \mathcal{S} \times \mathcal{S}^* $. Pertanto $ 2 \in \mathcal{S} $ sse $ 2i \in \mathcal{S} $, per ogni intero positivo $ i \le \frac{1}{2} n $. Senonché $ \prod_{i \in \mathcal{S}^*} i - \prod_{i \in \mathcal{S}} i = 1 $. Dunque, se $ n $ è pari, a forza $ 2 \in \mathcal{S}^* $ ed $ n = 2 $ (dalla disuguaglianza di Bernoulli). Se invece $ n $ è dispari e $ 2 \in \mathcal{S} $ (risp., $ 2 \in \mathcal{S}^* $), allora necessariamente $ i \in \mathcal{S} $ (risp., $ i\in\mathcal{S}^* $), per ogni intero $ 2 \le i < \frac{1}{2} n $ (perché?). Di conseguenza, $ n \le 9 $, e si vede che, di fatto, soltanto $ n = 3 $ sta bene.

_________________________________________

Dio ha inventato i numeri interi. Tutto il resto è opera dell'uomo. ~ Leopold Kronecker

Una sera, di presso al tramonto, un'anziana signora, incontrata per Caso sui binari di una vecchia stazione in disuso, mi domandò se sapessi dove finisce il Cielo. Sconfitto, felice - risposi non so. Oggi ancora ricordo le sue ultime parole, un attimo prima di partire, quando - con tutta la tenerezza ingenua di una vita - mi rivelò, come a susurrarmi un segreto, che il Cielo finisce nel cuore di Dio. ~ S
Ultima modifica di HiTLeuLeR il 23 apr 2007, 11:17, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
HiTLeuLeR
Messaggi: 1874
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Reggio di Calabria

Messaggio da HiTLeuLeR » 21 apr 2007, 14:13

dalferro11 ha scritto:Sia MDC(a,b) = 1. Calcolare per quali a, b e n positivi è valida la relazione: $ ab(a+b) = n! $.
Errata (vedi seguito). Idem con patate - però, a questo p.to, possiamo supporre $ a, b \ge 2 $. Dev'essere $ a+b \ge n \ge 2 $. Pertanto, posto $ \mathcal{N} = \{1, 2, \ldots, n\} $, esistono $ A, B \subseteq \mathcal{N} $, entrambi non vuoti, tali che $ a = \prod_{i \in A} i $ e $ b = \prod_{j\in B} j $. Ne segue [1] $ a+b = \prod_{i \in A} i + \prod_{j\in B} j = \prod_{k \in \mathcal{S}} k $, dove $ \mathcal{S} = \mathcal{N} \setminus (A \cup B) \ne \emptyset $ e $ A $, $ B $ ed $ \mathcal{S} $ sono, naturalmente, a due a due coprimi. Wlog, ammettiamo $ 2 \in A $ (risp., $ 2 \in \mathcal{S} $). Allora $ 2i \in A $ (risp., $ 2i \in \mathcal{S} $), per ogni intero positivo $ i \le \frac{1}{2}n $, e anzi $ i \in A $ (risp., $ i \in \mathcal{S} $), per ogni intero $ 2 \le i \le \frac{1}{2} n $ (perché?). Nel primo caso (i.e, se $ 2 \in A $) si arriva a un assurdo (disuguaglianze), per il fatto che un qualche dispari intero $ \ge \frac{1}{2} n $ è in $ B $. Nel secondo, potendosi ammettere wlog $ \prod_{i \in A} i + \prod_{j\in B} j \le \prod_{i \in A} 2i - 2 $, si conclude che nessun dispari intero $ > \frac{1}{2}n $ appartiene ad $ \mathcal{S} $ (ancora disuguglianze), e quindi che a forza $ n \le 9 $. Il resto si fa a mano.
Ultima modifica di HiTLeuLeR il 23 apr 2007, 11:18, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
jordan
Messaggi: 3988
Iscritto il: 02 feb 2007, 21:19
Località: Pescara
Contatta:

Messaggio da jordan » 21 apr 2007, 15:45

scusa ma mi sono perso un punto..perche se 2 appartiene a S allora 2i appartiene a S? con i<=1/2n..

Avatar utente
HiTLeuLeR
Messaggi: 1874
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Reggio di Calabria

Messaggio da HiTLeuLeR » 21 apr 2007, 16:07

jordan ha scritto:scusa ma mi sono perso un punto..perche se 2 appartiene a S allora 2i appartiene a S? con i<=1/2n..
Mi riferisco di seguito alla prima metà della soluzione (tanto, cambia nulla in quanto alla seconda): per assurdo, esista un qualche intero positivo $ i \le \frac{1}{2}n $ tale che $ 2i \not\in \mathcal{S} $. Allora necessariamente $ 2i \in \mathcal{S}^* $, dacché per costruzione $ (\mathcal{S}, \mathcal{S}^*) $ è una partizione di $ \mathcal{N} = \{1, 2, \ldots, n\} $. Da qui l'assurdo, visto che $ \mathcal{S} $ ed $ \mathcal{S}^* $ sono coprimi.

Avatar utente
FrancescoVeneziano
Site Admin
Messaggi: 604
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Genova
Contatta:

Messaggio da FrancescoVeneziano » 22 apr 2007, 23:12

HiTLeuLeR ha scritto: ...
Dev'essere $ a+1 \ge n \ge 2 $. Perciò, se $ \mathcal{N} = \{1, 2, \ldots, n\} $, esiste $ \emptyset \ne \mathcal{S} \subseteq \mathcal{N} $ tale che $ a = \prod_{i \in \mathcal{S}} i $ ed $ a+1 = \prod_{i \in \mathcal{S}^*} i $, dove $ \mathcal{S}^* = \mathcal{N} \setminus \mathcal{S} \ne \emptyset $.
...
Perché?
Wir müssen wissen. Wir werden wissen.

Avatar utente
edriv
Messaggi: 1638
Iscritto il: 16 feb 2006, 19:47
Località: Gradisca d'Isonzo
Contatta:

Messaggio da edriv » 22 apr 2007, 23:21

FrancescoVeneziano ha scritto: Perché?
:shock:

Complimenti, Francesco, pensavo che le soluzioni di Hitty fossero definitivamente impossibili da leggere!

Avatar utente
HiTLeuLeR
Messaggi: 1874
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Reggio di Calabria

Messaggio da HiTLeuLeR » 23 apr 2007, 11:16

FrancescoVeneziano ha scritto: Perché?
E' semplice: ho sbagliato. Ci aggiungo subito un edit, perché sia chiaro che la soluzione è invalidata.

Rispondi