[tex]x^3+y^3-3xy=p^2[/tex]

Numeri interi, razionali, divisibilità, equazioni diofantee, ...
Rispondi
Eleven
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 gen 2012, 22:01

[tex]x^3+y^3-3xy=p^2[/tex]

Messaggio da Eleven » 25 gen 2012, 01:39

Determinare tutti i primi $ p $ tali che $ x^3+y^3-3xy=p^2 $ abbia soluzioni intere.

Mist
Messaggi: 542
Iscritto il: 01 gen 2011, 23:52
Località: Provincia di Milano

Re: [tex]x^3+y^3-3xy=p^2[/tex]

Messaggio da Mist » 30 gen 2012, 14:30

Boh, la mia soluzione mi sembra strana, vedi un po' se ti torna...
Per prima cosa pongo $p=2$ e trovo la soluzione $(x,y,p)=(2,2,2)$. D'ora in poi assumo $p$ primo dispari.
Riscrivo l'equazione come $x^3+0x^2-3yx+y^3-p^2=0$. Questa equazione ha tre soluzioni intere, $a,b,c$, tali che $a+b+c=0$, $ab+bc+ca=-3y$ e $abc= p^2-y^3$. Detto questo, possiamo scrivere che $3abc=(ab+bc+ca)(a+b+c)-a^2(b+c)-b^2(a+c)-c^2(a+b) =(ab+bc+ac)\cdot 0 +a^3+b^3+c^3= 3(p^2-y^3)$. D'altro canto $ab+bc+ca= a(b+c)+bc = bc-a^3 = -3y$. Quindi $-9y = ab+bc+ca-a^3-b^3-c^3 = -3y-3(p^2-y^3)$, ovvero $p^2=y(y^2+2)$. Per ovvie ragioni, ora si ha che $2\nmid y$ e da questo consegue che $(y,y^2+2) = 1$. Perciò, si deve avere che:
o $y=1$ e $y^2+2=p^2$ che è chiaramente assurdo
o $y=p=y^2+2$ che non da soluzioni intere per $y$

L'unica soluzione è quindi $(x,y,z)=(2,2,2)$

Boh, secondo me sto sbagliando qualcosa :roll:

P.S.: Da dove hai preso questo problema ?
Ultima modifica di Mist il 30 gen 2012, 16:32, modificato 1 volta in totale.
"Se [...] non avessi amore, non sarei nulla."
1Cor 13:2

"[...] e se io non so pentirmi del passato, la libertà è un sogno"
Soren Kierkegaard, Aut-Aut, Ed. Mondadori, pag. 102

dario2994
Messaggi: 1428
Iscritto il: 10 dic 2008, 21:30

Re: [tex]x^3+y^3-3xy=p^2[/tex]

Messaggio da dario2994 » 30 gen 2012, 15:47

Mist ha scritto: Riscrivo l'equazione come $x^3+0x^2-3yx+y^3-p^2=0$. Questa equazione ha tre soluzioni intere, $a,b,c$
Perchè?
...tristezza ed ottimismo... ed ironia...
Io ti racconto lo squallore di una vita vissuta a ore di gente che non sa più far l'amore...
"Allora impara a fare meno il ruffiano. Io non lo faccio mai e guarda come sono ganzo" Tibor Gallai

Avatar utente
Karl Zsigmondy
Messaggi: 138
Iscritto il: 09 lug 2011, 14:32
Località: Città di Altrove, Kansas

Re: [tex]x^3+y^3-3xy=p^2[/tex]

Messaggio da Karl Zsigmondy » 30 gen 2012, 18:49

Soluzione abbastanza "scolastica", penso sia poco istruttiva e un tantino difficile senza conoscere certe formule, ma ci sono riuscito solo così.
(Premessa ovvia: x e y non sono nulli)
Analizzo l'equazione di terzo grado in x: $ x^3 -3y \cdot x + y^3-p^2 = 0 $. Affermo che il delta è maggiore di 0 se y è minore di 0.
$ \Delta = \frac{(y^3-p^2)^2}{4}+\frac{(-3y)^3}{27} = \frac{p^4-2y^3 \cdot p^2 + y^6-4y^3}{4} $
E' banalmente vero. In questo caso si ha che l'unica soluzione reale per la formula di Cardano:
$ x=\sqrt[3]{\frac{3y+\sqrt{p^4-2p^2y^3+y^6-4y^3}}{2}}+\sqrt[3]{\frac{3y-\sqrt{p^4-2p^2y^3+y^6-4y^3}}{2}} $
Analizzando il $ \Delta $ modulo 2, se si pone p dispari si ha che:
se y è dispari, allora il numero ottenuto estraendo la radice quadrata (sempre che sia intero) è pari, e sommato a 3y mi dà un numero dispari, quindi non divisibile per 2, che è assurdo
se y è pari allora il numero ottenuto estraendo la radice quadrata (sempre che sia intero) è dispari, e sommato a 3y mi dà un numero dispari, quindi non divisibile per 2, che è assurdo.
Pertanto p è necessariamente pari, e sostituendo p=2 ho che
$ x=\sqrt[3]{\frac{3y+\sqrt{16+y^6-12y^3}}{2}}+\sqrt[3]{\frac{3y-\sqrt{16+y^6-12y^3}}{2}} $
Ora $ \Delta = (y^3-6)^2 - 20 \ ; \ (y^3-6)^2-(\sqrt{\Delta})^2=20 $ quindi l'unica soluzione è $ (y^3-6)^2=36 $ ma in questo caso y è maggiore o uguale a 0 (ed è irrazionale dal momento che non può essere 0), assurdo. (ho usato che la radice del discriminante deve essere intera)
Ragionando analogamente per la x ho che x, y sono (interi) positivi. Inoltre ho che se il delta è positivo, non ci sono soluzioni. Se il delta (quello all'inizio) è negativo, si ha che le soluzioni x sono della forma $ 2\sqrt{y} \cdot cos(\theta) $ dove theta è un certo angolo che dipende da p e y. quindi $ x \leq 2\sqrt{y} $ e similmente $ y \leq 2\sqrt{x} $ da cui $ xy \leq 4\sqrt{xy} $ e quindi $ xy \leq 16 $.
Sia ora WLOG $ x \leq y $. Se x=1 per quanto dedotto ho che y=2 oppure 1 ma non ottengo soluzioni. Se x=2 ho che y=2 da cui ottengo la soluzione (x,y,p)=(2,2,2). Se x=3 posso avere solo y=3 ma non è una soluzione, se x=4 posso avere solo y=4 ma non è una soluzione (le ultime restrizioni derivano da $ y \leq 2\sqrt{x} $).
"Un matematico è una macchina che converte caffè in teoremi."
"Life is very short and there's no time for fussing and fighting, my friend!"

Avatar utente
jordan
Messaggi: 3988
Iscritto il: 02 feb 2007, 21:19
Località: Pescara
Contatta:

Re: [tex]x^3+y^3-3xy=p^2[/tex]

Messaggio da jordan » 30 gen 2012, 18:57

Metto i miei risultati parziali, nel caso potrebbero essere d'aiuto:

i) Se per un $p>3$ esiste una soluzione intera $(x,y)$, allora $3\mid x+y-1$ e $p \nmid xy$.

ii) L'equazione può essere riscritta come $(x+y+1)((x+y+1)(x+y-2)-3(xy-1))=p^2+1$.


@Eleven: sicuro che il testo non sia $x^3+y^3-3xy=p^2-1$ ?
The only goal of science is the honor of the human spirit.

LeZ
Messaggi: 284
Iscritto il: 08 mag 2011, 21:28

Re: [tex]x^3+y^3-3xy=p^2[/tex]

Messaggio da LeZ » 30 gen 2012, 21:10

Essendo l'esercizio abbastanza complesso (a mio parere, poi magari c'è una strada very easy) non è che hai dimenticato un esponente $ 2 $ qui: $ -3xy $ ?

Eleven
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 gen 2012, 22:01

Re: [tex]x^3+y^3-3xy=p^2[/tex]

Messaggio da Eleven » 31 gen 2012, 06:15

jordan ha scritto:Metto i miei risultati parziali, nel caso potrebbero essere d'aiuto:

i) Se per un $p>3$ esiste una soluzione intera $(x,y)$, allora $3\mid x+y-1$ e $p \nmid xy$.

ii) L'equazione può essere riscritta come $(x+y+1)((x+y+1)(x+y-2)-3(xy-1))=p^2+1$.


@Eleven: sicuro che il testo non sia $x^3+y^3-3xy=p^2-1$ ?

No, me lo sono inventato: avevo pensato anche a quel testo ma mi sembrava troppo facile. Così ho cambiato le carte in tavola e ho deciso di scriverlo così dato che mi sembrava più interessante.

PS. Anche io non riesco a risolverlo con metodi elementari (ammesso che abbia una soluzione!).

Eleven
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 gen 2012, 22:01

Re: [tex]x^3+y^3-3xy=p^2[/tex]

Messaggio da Eleven » 31 gen 2012, 07:01

Le cose si complicano: per $ p=11 $ esistono le soluzioni intere $ (5,-4) $ e $ (-4,5) $.

Avatar utente
jordan
Messaggi: 3988
Iscritto il: 02 feb 2007, 21:19
Località: Pescara
Contatta:

Re: [tex]x^3+y^3-3xy=p^2[/tex]

Messaggio da jordan » 31 gen 2012, 12:01

Eleven ha scritto:No, me lo sono inventato: avevo pensato anche a quel testo ma mi sembrava troppo facile. Così ho cambiato le carte in tavola e ho deciso di scriverlo così dato che mi sembrava più interessante.

PS. Anche io non riesco a risolverlo con metodi elementari (ammesso che abbia una soluzione!).
No comment -.-
The only goal of science is the honor of the human spirit.

Avatar utente
Karl Zsigmondy
Messaggi: 138
Iscritto il: 09 lug 2011, 14:32
Località: Città di Altrove, Kansas

Re: [tex]x^3+y^3-3xy=p^2[/tex]

Messaggio da Karl Zsigmondy » 31 gen 2012, 14:23

La mia soluzione è in parte sbagliata (mi ricordavo male la formule di Cardano, applicata quando y è minore di 0), però si salvano il caso in cui x e y sono entrambi positivi e inoltre il caso in cui sono entrambi negativi è banale.
Rimane quindi il caso in cui sono uno positivo e uno negativo, e se pongo WLOG y negativo allora si tratta di risolvere:
$ x^3+3xy-y^3=p^2 $ con x,y interi positivi e p primo.
"Un matematico è una macchina che converte caffè in teoremi."
"Life is very short and there's no time for fussing and fighting, my friend!"

Rispondi