2 esercizi in 3 variabili

Numeri interi, razionali, divisibilità, equazioni diofantee, ...
Rispondi
Avatar utente
razorbeard
Messaggi: 116
Iscritto il: 20 apr 2011, 16:28

2 esercizi in 3 variabili

Messaggio da razorbeard » 25 dic 2011, 16:56

1)Dimostrare che ogni numero intero $n$ può essere scritto nella forma $n=a^2+b^2-c^2$ dove $a,b$ e $c$ sono opportuni numeri interi.
2) Dimostrare che l'equazione $a^2+b^2=c^2+3$ ha infinite soluzioni con $a,b,c$ interi.
E' un buon giorno... per morire

Triarii
Messaggi: 464
Iscritto il: 18 nov 2010, 21:14

Re: 2 esercizi in 3 variabili

Messaggio da Triarii » 25 dic 2011, 20:09

1)Ogni naturale dispari può essere espresso come differenza di quadrati consecutivi: infatti $ (n+1)^2-n^2=2n+1 $
Posso quindi ottenere ogni dispari da $ a^2-c^2 $. Assegnando a $ b^2 $ valori di 0 e 1 (entrambi quadrati perfetti) posso quindi ottenere anche tutti i pari.
Per ottenere lo 0 basta che a b e c siano uguali a 0.
"We' Inge!"
LTE4LYF

Claudio.
Messaggi: 697
Iscritto il: 29 nov 2009, 21:34

Re: 2 esercizi in 3 variabili

Messaggio da Claudio. » 25 dic 2011, 21:20

2) $c=b+k\Rightarrow a^2=2bk+k^2+3\Rightarrow b=\frac{a^2-k^2-3}{2k}$ da cui deve valere $a^2 \equiv3 \pmod k$ adesso puoi scegliere una qualsiasi k per cui 3 è residuo quadratico, 1 va benissimo: $b=\frac{a^2-4}2$ da cui $(2n, 2n^2-2,2n^2-1)$

Si riescono a trovare tutte le soluzioni? :?
Ultima modifica di Claudio. il 25 dic 2011, 21:27, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
kalu
Messaggi: 295
Iscritto il: 23 nov 2010, 16:52
Località: Pisa

Re: 2 esercizi in 3 variabili

Messaggio da kalu » 25 dic 2011, 21:26

Caso generale: $ n=a^2+b^2-c^2 $ ha infinite soluzioni intere per ogni $ n \in Z $.

Sia $ (x, y) $ una coppia di interi coprimi e di differente parità.

Se $ n $ è pari, $ \displaystyle n=2k= \left( \frac{(x^2-y^2)(2k- \alpha^2 + \beta ^2-1)}{2} + \alpha \right)^2+ \left(xy(2k- \alpha^2 + \beta ^2-1) +1 \right)^2 - \left( \frac{(x^2+y^2)(2k- \alpha^2 + \beta ^2-1)}{2} + \beta \right)^2 $
dove $ \alpha $ e $ \beta $ sono tali che $ \alpha(x^2-y^2)-\beta(x^2+y^2)=1-2xy $ (esistono per il teorema di Bézout).

Se $ n $ è dispari, $ \displaystyle n=2k-1= \left( \frac{(x^2-y^2)(2k- \alpha^2 + \beta ^2-1)}{2} + \alpha \right)^2+ \left(xy(2k- \alpha^2 + \beta ^2-1) \right)^2 - \left( \frac{(x^2+y^2)(2k- \alpha^2 + \beta ^2-1)}{2} + \beta \right)^2 $
dove $ \alpha $ e $ \beta $ sono tali che $ \alpha(x^2-y^2)-\beta(x^2+y^2)=1 $ (esistono per il teorema di Bézout).
Ultima modifica di kalu il 26 dic 2011, 11:10, modificato 2 volte in totale.
Pota gnari!

Avatar utente
kalu
Messaggi: 295
Iscritto il: 23 nov 2010, 16:52
Località: Pisa

Re: 2 esercizi in 3 variabili

Messaggio da kalu » 25 dic 2011, 21:29

Claudio. ha scritto:Si riescono a trovare tutte le soluzioni? :?
Me la vedo molto dura
Pota gnari!

Claudio.
Messaggi: 697
Iscritto il: 29 nov 2009, 21:34

Re: 2 esercizi in 3 variabili

Messaggio da Claudio. » 25 dic 2011, 21:38

Non ti nascondo che tutto ciò che hai scritto mi sembra davvero arcano :oops:

Avatar utente
kalu
Messaggi: 295
Iscritto il: 23 nov 2010, 16:52
Località: Pisa

Re: 2 esercizi in 3 variabili

Messaggio da kalu » 26 dic 2011, 11:03

Claudio. ha scritto:Non ti nascondo che tutto ciò che hai scritto mi sembra davvero arcano :oops:
$ \displaystyle \left( \frac{(x^2-y^2)(2k- \alpha^2 + \beta ^2-1)}{2} + \alpha \right)^2+ \left(xy(2k- \alpha^2 + \beta ^2-1) +1 \right)^2 - \left( \frac{(x^2+y^2)(2k- \alpha^2 + \beta ^2-1)}{2} + \beta \right)^2= $
$ =\displaystyle \left(\frac{(2k- \alpha^2 + \beta ^2-1)}{2} \right)^2 \left( (x^2-y^2)^2+(2xy)^2-(x^2+y^2)^2 \right)+ (2k- \alpha^2 + \beta ^2-1) \left((x^2-y^2)\alpha +2xy-(x^2+y^2) \beta \right) +(\alpha^2+1-\beta^2) $

A questo punto, notando che $ (x^2-y^2)^2+(2xy)^2-(x^2-y^2)^2=0 $ e che abbiamo stabilito che $ \alpha(x^2-y^2)-\beta(x^2+y^2)=1-2xy $, ottieni come risultato $ 2k $. Per il teorema di Bézout, $ \alpha $ e $ \beta $ esistono sempre. Inoltre noterai che devono avere parità diversa, per cui $ \displaystyle \frac{(2k- \alpha^2 + \beta ^2-1)}{2} $ è intero.

La somma di quadrati per il caso $ n=2k-1 $ si sviluppa in modo simile (anzi richiede meno calcoli).

Adesso è più chiaro? :)
Pota gnari!

Claudio.
Messaggi: 697
Iscritto il: 29 nov 2009, 21:34

Re: 2 esercizi in 3 variabili

Messaggio da Claudio. » 26 dic 2011, 12:31

Ma non avevo dubbi che semplificando venisse, il problema è da dove la tiri fuori :mrgreen: Magari dimostrare che quella cosa va bene a posteriori non è molto complicato, ma tirarla fuori da problema iniziale? :|

Avatar utente
razorbeard
Messaggi: 116
Iscritto il: 20 apr 2011, 16:28

Re: 2 esercizi in 3 variabili

Messaggio da razorbeard » 26 dic 2011, 14:34

Io per il punto 1 avevo pensato un altro metodo:
considerando l'equazione $n=a^2+b^2-c^2$ $mod 4$ con opportune scelte di $a,b,c$ ci verrà fuori che $n$ può essere $\equiv 0,1,2,3$ $mod 4$ da cui si può dedurre che tutti i numeri sono esprimibili.
E' un buon giorno... per morire

Avatar utente
kalu
Messaggi: 295
Iscritto il: 23 nov 2010, 16:52
Località: Pisa

Re: 2 esercizi in 3 variabili

Messaggio da kalu » 26 dic 2011, 14:51

razorbeard ha scritto:Io per il punto 1 avevo pensato un altro metodo:
considerando l'equazione $n=a^2+b^2-c^2$ $mod 4$ con opportune scelte di $a,b,c$ ci verrà fuori che $n$ può essere $\equiv 0,1,2,3$ $mod 4$ da cui si può dedurre che tutti i numeri sono esprimibili.
No, stai attento. Così dimostri solo che $ \forall $ $ 0 \leq h \leq 3 $ l'equazione $ 4j+h=a^2+b^2-c^2 $ ammette almeno una quadrupla risolutiva $ (j, a, b, c) $.
Considera l'equazione $ n=a^{15}+b^{15} $. Anche in questo caso $ a^{15}+b^{15} $ può appartenere a qualsiasi classe di congruenza in modulo 4, ma di certo non puoi dedurre che ogni intero possa essere scritto come somma di due potenze quindicesime... :)
Pota gnari!

Avatar utente
stickman
Messaggi: 7
Iscritto il: 24 dic 2011, 13:17

Re: 2 esercizi in 3 variabili

Messaggio da stickman » 29 dic 2011, 20:22

Secondo me per il 2° esercizio può bastare porre $c=a+1$ e $b^2=2a+4$.
E' banale verificare che $2a+4$ è un quadrato perfetto per infiniti valori di $a$.

Claudio.
Messaggi: 697
Iscritto il: 29 nov 2009, 21:34

Re: 2 esercizi in 3 variabili

Messaggio da Claudio. » 29 dic 2011, 20:26

Beh non c'è alcuna differenza tra questa soluzione e la mia, solo che la mia parte in mdo più generale così da poter, magari, riutilizzare l'idea.

Rispondi