Mcd di una successione

Numeri interi, razionali, divisibilità, equazioni diofantee, ...
Avatar utente
HarryPotter
Moderatore
Messaggi: 354
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pavia

Mcd di una successione

Messaggio da HarryPotter » 17 gen 2008, 19:45

Si trovi il Massimo Comune Divisore di tutti i numeri della forma:

$ 3n^5 + 5n^3 - 8n $.

Con $ n $ numero intero positivo.


Astenersi gente con più di uno stage sulle spalle.

Avatar utente
jordan
Messaggi: 3988
Iscritto il: 02 feb 2007, 21:19
Località: Pescara
Contatta:

Messaggio da jordan » 17 gen 2008, 21:48

$ p ( 2 )=? $ :P
The only goal of science is the honor of the human spirit.

Avatar utente
matemark90
Messaggi: 67
Iscritto il: 03 nov 2006, 20:02
Località: la città del carnevale (RE)

Messaggio da matemark90 » 18 gen 2008, 01:36

Premetto che non ho nessuna esperienza oltre i provinciali di Febbraio (e ve ne sarete accorti)...
Guardiamo cosa succede per i casi più piccoli: per n=1 si annulla quindi niente perchè 0 è multiplo di tutti i numeri (è vero?), per n=2 abbiamo 120. Vediamo se riusciamo a dimostrare che 120 il numero cercato.
Per essere multiplo di 120 deve essere multiplo contemporaneamente di $ 2^3 , 3 $ e $ 5 $.
1°caso: $ 3n^5+5n^3-8n \equiv 0 (mod8) $
possiamo togliere 8n e abbiamo $ n^3(3n^2+5)\equiv 0 (mod8) $;
adesso se n è pari vale la congruenza se n è dispari consideriamo solo il secondo fattore e facciamo una tabella di congrenze. Otteniamo che la congruenza è verificata per ogni n
2°caso: $ 3n^5+5n^3-8n \equiv 0 (mod3) $ togliamo il primo addendo e rimane $ n(5n^2-8) \equiv 0 (mod3) $, ora tabella per $ 5n^2-8 \equiv0 (mod3) $. Vale sempre tranne quando n è multiplo di 3 che verifica la prima congruenza
3°caso: $ 3n^5+5n^3-8n \equiv 0 (mod5) $ togliamo il secondo addendo, rimane $ n(3n^4-8) \equiv 0 (mod5) $
Il secondo fattore è multiplo di 5 per ogni n non multiplo di 5 per teorema di Fermat, se n è multiplo di 5 è evidente.
Hasta la Carla... SIEMPRE!!!
Per tre cose vale la pena di vivere: la matematica, la musica e l'amore.

Avatar utente
Ani-sama
Messaggi: 418
Iscritto il: 19 feb 2006, 21:38
Località: Antwerpen (BE)
Contatta:

Messaggio da Ani-sama » 18 gen 2008, 04:00

Aspetta... forse è tardi e mi confondo io, ma da quel che leggo mi pare che tu abbia dimostrato solo che $ $120 | 3n^5 + 5n^3 + 8n$ $ per ogni $ $n \in \mathbb{N}$ $. Però se $ $120$ $ è il massimo comune divisore di quel numero dato al variare di $ $n$ $, allora deve essere che, per ogni $ $d \in \mathbb{N}$ $ tale che $ $d | 3n^5 + 5n^3 + 8n$ $, allora $ $d | 120$ $. (cioè, $ $120$ $ è effettivamente il massimo dei divisori comuni).
...

EvaristeG
Site Admin
Messaggi: 4789
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da EvaristeG » 18 gen 2008, 09:39

Ani, ovviamente l'mcd di un insieme di numeri è minore o uguale di ogni elemento. Visto che p(2)=120, l'mcd divide 120...

Avatar utente
Ani-sama
Messaggi: 418
Iscritto il: 19 feb 2006, 21:38
Località: Antwerpen (BE)
Contatta:

Messaggio da Ani-sama » 18 gen 2008, 21:43

:oops: Proprio una svista madornale la mia.

(dai, però erano le 4 del mattino, ho le attenuanti generiche :P )
...

Avatar utente
HarryPotter
Moderatore
Messaggi: 354
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pavia

Bene, però...

Messaggio da HarryPotter » 19 gen 2008, 01:24

Ok il risultato è esatto e la soluzione rigorosa, matemark90. Però dai, c'è un modo molto più elegante per vedere che quei numeri sono tutti multipli di 8 e di 3, senza mettersi a fare tutti i casi delle congruenze mod 8 e mod 3...

Vediamo se lo trovi :D

Avatar utente
Ani-sama
Messaggi: 418
Iscritto il: 19 feb 2006, 21:38
Località: Antwerpen (BE)
Contatta:

Messaggio da Ani-sama » 19 gen 2008, 03:15

Se mi perdonate la svista madornale di cui sopra, un piccolo suggerimento che in realtà è un metodo standard che trovavo piuttosto utile... è un fatto semplicissimo in sé:

Il prodotto di $ $k$ $ numeri consecutivi è sicuramente divisibile per $ $k$ $.

:)
...

Avatar utente
jordan
Messaggi: 3988
Iscritto il: 02 feb 2007, 21:19
Località: Pescara
Contatta:

Messaggio da jordan » 19 gen 2008, 03:37

{niente, cipensa simo}comunque assicuro una dimostrazione pure del 5 facile e senza congruenze..chi vuoleprovare?
Ultima modifica di jordan il 19 gen 2008, 04:08, modificato 3 volte in totale.
The only goal of science is the honor of the human spirit.

Simo_the_wolf
Moderatore
Messaggi: 1041
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pescara

Messaggio da Simo_the_wolf » 19 gen 2008, 03:46

ti dirò di più... il prodotto di $ k $ interi consecutivi è sempre divisibile per $ k! $... :D :D

{ops arrivo in ritardo...}

quattrocchi
Messaggi: 12
Iscritto il: 18 gen 2008, 18:19

Re: Mcd di una successione

Messaggio da quattrocchi » 19 gen 2008, 12:44

Scusate:
affinche 120 sia mcd bisogna che p(n)/120=k con k appartenente ai numeri naturali.....vero?


$ n(3n^5+5n^3-8n)/120=k $
$ (n)*[(3n^4+5n^2-8)/120]=k $

la prima parte è un numero naturale,la seconda darà numeri naturali oppure no,secondo il caso....cmq sarà certamente vero che il prodotto della prima parte con la seconda darà un numero k appartenente ai natutali.....solo 120 soddisfa ciò...quindi mcd=120...

EvaristeG
Site Admin
Messaggi: 4789
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da EvaristeG » 19 gen 2008, 13:57

A parte che il problema sta proprio nel dimostrare che il prodotto è naturale...questo funziona per qualunque divisore comune (anche per 4, 30, 60 è vero) non solo per l'MCD.

Avatar utente
matemark90
Messaggi: 67
Iscritto il: 03 nov 2006, 20:02
Località: la città del carnevale (RE)

Messaggio da matemark90 » 19 gen 2008, 16:22

Per evitare la prima tabella che calcolava tutti i $ [tex] $3n^2+5\equiv0(mod 8) [/tex] con n dispari direi che tutti i residui quadratici di posto dispari modulo 8 sono congrui a 1 quindi $ 3+5\equiv0 (mod8) $
L'altra tabellina (2 casi) era quella per $ 5n^2-8\equiv0(mod3) $ per n non multiplo di 3 (che era raccolto e quindi verificava). Lo stesso ragionamento di prima: i residui quadratici modulo 3 per i non multpli di 3 sono tutti 1 quindi $ 5-8\equiv0(mod3) $

I residui non li avevo mai usati (li ho letti qualche giorno fa in Davenport). Spero di non aver frainteso
Hasta la Carla... SIEMPRE!!!
Per tre cose vale la pena di vivere: la matematica, la musica e l'amore.

Avatar utente
phi
Moderatore
Messaggi: 349
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Bath, UK
Contatta:

Messaggio da phi » 19 gen 2008, 17:56

"Usare i residui" è praticamente fare le tabelle di congruenze di cui hai parlato prima... semplicemente se conosci già i residui quadratici mod 3 e 8 ti risparmi qualche (davvero minuscolo) conto.
No, credo che harrypotter si riferisse a un possibile approccio leggermente diverso al problema, senza andar subito giù dritti di congruenze :) Un approccio che c'entri di più con gli hint di ani, sthew e jordan...

Avatar utente
matemark90
Messaggi: 67
Iscritto il: 03 nov 2006, 20:02
Località: la città del carnevale (RE)

Messaggio da matemark90 » 19 gen 2008, 18:45

Stavolta penso di esserci:
Per il 3: $ 3n^5+5n^3-8n=3(n^5-n)+5n(n-1)(n+1) $
Per l'8: $ 3n^5+5n^3-8n=n(n+1)(n-1)(n-2)(3n+6)+20(n^3-n) $
Hasta la Carla... SIEMPRE!!!
Per tre cose vale la pena di vivere: la matematica, la musica e l'amore.

Rispondi