Normale 1967-68, problema 3

Rette, triangoli, cerchi, poliedri, ...
Rispondi
Gauss91
Messaggi: 240
Iscritto il: 19 set 2009, 16:52
Località: Pisa / Milano

Normale 1967-68, problema 3

Messaggio da Gauss91 » 01 apr 2010, 00:23

"E' dato un angolo acuto ed un punto P interno ad esso: condurre per P una retta che stacca un triangolo di area assegnata $ a^2 $.
Dire per quali valori di $ a $ il problema ammette soluzioni".

Non presenta particolari difficoltà concettuali o teoriche, io ho trovato due metodi per risolverlo ma sono tutti e due un po' contosi. Se ve ne venisse in mente qualcuno sarà ben accetto!
"Cos'è l'aritmetica?" "E' quella scienza in cui si impara quello che si sa già!"

Avatar utente
ghilu
Messaggi: 177
Iscritto il: 06 gen 2008, 18:14
Località: bergamo

Messaggio da ghilu » 17 apr 2010, 22:53

Questo accorgimento non dovrebbe essere contoso.
Prendi un'iperbole con asintoti i lati dell'angolo e traccia una tangente. L'area del triangolo formato da asintoti+tangente non varia al variare della tangente scelta.
Se P fosse interno all'iperbole, per l'area associata a questa non ci sono soluzioni.
Se P esterno, basta prendere le tangenti.
Allora basta calcolare l'area del triangolo quando P appartiene all'iperbole.

Se si vuol sapere il valore di a dato P si può procedere così:
vettori; vertice=0; i,j versori (lunghezza unitaria) nelle direzioni dei due lati; P=bi+cj;
allora l'area è 2bc. (proprietà della tangente ad un'iperbole)
Non si smette mai di imparare.

Rispondi