aree di triangolo pedale e potenza

Rette, triangoli, cerchi, poliedri, ...
Rispondi
piever
Messaggi: 645
Iscritto il: 18 feb 2006, 13:15
Località: Roma
Contatta:

aree di triangolo pedale e potenza

Messaggio da piever » 01 giu 2009, 17:23

Sia ABC un triangolo non degenere. Siano $ \alpha $, $ \beta $ e $ \gamma $ (nell'ordine) gli angoli di tale triangolo.

Dato un punto P, siano $ A_p $, $ B_p $ e $ C_p $ le sue proiezioni sui lati BC, AC e AB del triangolo. Sia $ [A_p,B_p,C_p] $ l'area del triangolo $ A_pB_pC_p $. Sia $ \mbox{pow}_{\Gamma_{ABC}}(P) $ la potenza del punto P rispetto alla circonferenza circoscritta ad ABC.

Dimostrare che $ 2\cdot[A_p,B_p,C_p]=\mbox{pow}_{\Gamma_{ABC}}(P)\cdot\sin(\alpha)\sin(\beta)\sin(\gamma) $
"Sei la Barbara della situazione!" (Tap)

Avatar utente
karl
Messaggi: 926
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da karl » 04 giu 2009, 12:32

Immagine
Nella figura si suppone P interno alla circonferenza( altrimenti
il disegno si complica troppo).Per semplicità indico con A',B',C'
le proiezioni ortogonali di P sui lati del triangolo ABC ,con
S ed S' le superfici di ABC e A'B'C',con R ed R' i circoraggi
relativi a questi triangoli ed infine siano R,S,T le ulteriori intersezioni
con la circonferenza delle rette AP,BP,CP.
Per note formule risulta:
(0) $ \displaystyle\frac{S'}{S}=\frac{R}{R'}\cdot\frac{A'B'}{AB}\cdot\frac{B'C'}{BC}\cdot\frac{C'A'}{CA} $
Poiché il quadrilatero AB'PC' è ciclico ,è facile verificare la
congruenza degli angoli disegnati con il medesimo colore e quindi
la congruenza degli angoli TSR e C'B'A'.Analogamente per gli altri
angoli dei triangoli A'B'C' e RST che risultano pertanto simili.
Da questa similitudine e da quella dei triangoli ABP e PRS seguono le formule :
$ \displaystyle \frac{A'B'}{RS}=\frac{R'}{R},\frac{RS}{AB}=\frac{PR}{PB} $
e moltiplicando:
(1) $ \displaystyle \frac{A'B'}{AB}=\frac{R'}{R}\cdot\frac{PR}{PB} $
Ora dal quadrilatero ciclico AB'PC' ( con diametro del circocerchio = AP) si ricava
( teorema corda):
$ \displaystyle B'C'=AP\sin\alpha=AP\cdot \frac{BC}{2R} $
da cui $ \displaystyle \frac{B'C'}{BC}=\frac{AP}{2R} $e formule analoghe
ricavate dagli altri quadrilateri ciclici BC'PA' e CA'PB'.
Riunendo le formule si ha:
(2) $ \displaystyle \begin {cases} \frac{B'C'}{BC}=\frac{AP}{2R}\\ \frac{C'A'}{CA}=\frac{BP}{2R}\\ \frac{A'B'}{AB}=\frac{R'}{R}\cdot\frac{PR}{PB} \end{cases} $
Sostituendo le (2) nella (0) otteniamo:
$ \displaystyle S'=S\cdot \frac{R}{R'}\cdot\frac{R'}{R}\cdot\frac{PR}{PB}\cdot\frac{AP}{2R}\cdot\frac{BP}{2R} $
Da cui :
(3) $ \displaystyle S'=S\cdot\frac{AP\cdot PR}{4R^2} $
Ma AP*PR=p, essendo p la potenza di P rispetto alla circonferenza.Inoltre:
$ \displaystyle S=\frac{abc}{4R}=\frac{8R^3\sin\alpha\sin\beta\sin\gamma}{4R}=2R^2\sin\alpha\sin\beta\sin\gamma} $
E quindi la (3) diventa:
$ \displaystyle S'=\frac{p}{2}\sin\alpha\sin\beta\sin\gamma} $
C.V.D.
Poiché si ha pure :
$ p=AP\cdot PR=MP \cdot PN=(R-OP)(R+OP)=R^2-OP^2 $ ne consegue che
se P appartiene alla circonferenza si ha p=0 e quindi anche S'=0 e ciò
è possibile sse i punti A',B',C' sono su di una stessa retta.Si arriva così al
teorema della retta di Simson

Rispondi