Dilemma esistenziale

Polinomi, disuguaglianze, numeri complessi, ...
Rispondi
Avatar utente
pauk94 abiuso
Messaggi: 51
Iscritto il: 14 apr 2009, 17:27
Località: Campobasso
Contatta:

Dilemma esistenziale

Messaggio da pauk94 abiuso » 14 apr 2010, 16:41

radical2*(10^infinito) è un numero intero?
[scusate non so usare il latex]
Ovvero, se le cifre di radical2 sono ugualmente infinite a gli zeri di 10^infinito, dovrebbe essere un naturale?
Dio:“La dimostrazione di esistenza è una negazione della fede,senza la fede io non esisto”Uomo:”il Babelfish è chiara dimostrazione della Tua esistenza:non avrebbe mai potuto evolversi x caso.Dimostra ke esisti,e dunque Tu,x via di quanto Tu stesso asserisci a proposito delle dimostrazioni,non esisti”.Dio:”Non ci avevo pensato!”e sparisce immediatamente in una nuvoletta di logica.Uomo:”Com’è stato facile!”e passa a dimostrare che il nero è bianco,x poi finire ucciso sulle prime strisce pedonali ke incontra.

amatrix92
Messaggi: 818
Iscritto il: 21 nov 2008, 17:19
Località: Firenze

Messaggio da amatrix92 » 14 apr 2010, 16:56

$ \sqrt 2 \cdot 10 ^ \infty $, non credo sia un numero. infinito è solo un simbolo ; non un numero, almeno così mi è stato insegnato.
Le parole non colgono il significato segreto, tutto appare un po' diverso quando lo si esprime, un po' falsato, un po' sciocco, sì, e anche questo è bene e mi piace moltissimo, anche con questo sono perfettamente d'accordo, che ciò che è tesoro e saggezza d'un uomo suoni sempre un po' sciocco alle orecchie degli altri.

ndp15
Messaggi: 598
Iscritto il: 18 gen 2007, 19:01

Messaggio da ndp15 » 14 apr 2010, 17:01

Quello che chiedi non ha senso.
In matematica il simbolo $ \infty $ non ha significato se messo in espressioni algebriche.
Comincia ad aver senso se si parla di limiti, ma credo che tu non sappia minimamente cosa sono.

Avatar utente
pauk94 abiuso
Messaggi: 51
Iscritto il: 14 apr 2009, 17:27
Località: Campobasso
Contatta:

Messaggio da pauk94 abiuso » 14 apr 2010, 17:03

ah ecco...(che figura :roll: )
scusate l'ignoranza
Dio:“La dimostrazione di esistenza è una negazione della fede,senza la fede io non esisto”Uomo:”il Babelfish è chiara dimostrazione della Tua esistenza:non avrebbe mai potuto evolversi x caso.Dimostra ke esisti,e dunque Tu,x via di quanto Tu stesso asserisci a proposito delle dimostrazioni,non esisti”.Dio:”Non ci avevo pensato!”e sparisce immediatamente in una nuvoletta di logica.Uomo:”Com’è stato facile!”e passa a dimostrare che il nero è bianco,x poi finire ucciso sulle prime strisce pedonali ke incontra.

amatrix92
Messaggi: 818
Iscritto il: 21 nov 2008, 17:19
Località: Firenze

Messaggio da amatrix92 » 14 apr 2010, 17:17

pauk94 abiuso ha scritto:ah ecco...(che figura :roll: )
scusate l'ignoranza
no vabè, chiedere ritengo sia più che lecito :)!! anche perchè prima che mi fosse chiarita questa cosa a scuola anche io mi facevo dubbi simili al tuo...
Le parole non colgono il significato segreto, tutto appare un po' diverso quando lo si esprime, un po' falsato, un po' sciocco, sì, e anche questo è bene e mi piace moltissimo, anche con questo sono perfettamente d'accordo, che ciò che è tesoro e saggezza d'un uomo suoni sempre un po' sciocco alle orecchie degli altri.

Rispondi