Guerra.

Un forum per discutere di tutto quello che non riguarda la matematica!

Moderatore: tutor

Fede_HistPop
Messaggi: 576
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tuenno, TN
Contatta:

Messaggio da Fede_HistPop » 01 gen 1970, 01:33

Anche se sono in ritardo di quasi una settimana.... up!
<BR>
<BR>Perché mercoledì 12 novembre abbiamo avuto la riprova che i pacifisti avevano ragione... anche se sarebbe stato molto meglio senza questa prova.. <IMG SRC="images/forum/icons/icon27.gif">
<BR>
<BR>
<BR>I Carabinieri sono andati in Iraq a costruire strade e ponti, a portare medicinali, a risistemare gli ospedali... ma il terrorismo è nemico non solo degli sfruttatori e dei potenti, ma anche di chi costriusce qualcosa, della popolazione irachena, di chi porta aiuti umanitari.
<BR>
<BR>Per questo resta solo quest\'espressione:
<BR><!-- BBCode Start --><B>Terrorismo = Guerra</B><!-- BBCode End -->.
Co-founder and leader of Historiae Populorum.
0 A.D. Historian, Game Designer and Scenario Designer; maker of 0 A.D.'s Learning Campaign

ReKaio
Messaggi: 565
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Terra degli Shura (pisa)
Contatta:

Messaggio da ReKaio » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>I Carabinieri sono andati in Iraq a costruire strade e ponti, a portare medicinali, a risistemare gli ospedali... ma il terrorismo è nemico non solo degli sfruttatori e dei potenti, ma anche di chi costriusce qualcosa, della popolazione irachena, di chi porta aiuti umanitari.
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>se si va in territorio di guerra è normale aspettarsi la guerra, i militari che vanno sono tutti volontari e pagati proporzionalmente ai rischi, nessuno viene costretto ad assumersi pericoli di troppo. in ogni caso se mandi migliaia di uomini armati in un paese straniero, puoi anche chiamarla missione di pace, ma è una semplice invasione, l\'Italia ha invaso, la popolazione ha superato le faide interne ed ha fatto fronte comune contro gli \"invasori\", era prevedibilissimo, e chi manovra il terrorismo non si è certo fatto sfuggire l\'occasione, perché credi che abbiano \"sparato sulla croce rossa\"? semplice, per non mostrare il lato positivo dell\'invasione, finché si mantiene ostile l\'opinione pubblica il terrorismo vive, l\'unica cosa che si possa ancora fare per recuperare il territorio è installare un governo locale ed sbaraccare, null\'altro.
<BR>La tua visione di andare e fare del bene è molto semplicistica, il terrorismo non è nemico di nessuno, è l\'espressione del volere locale e popolare, nessuno nella guerra ha agito male, secondo i propri principi, voi non vi sentite né vicini alla visione terroristica né a quella americana, quindi ripiegate sulla visione pacifista, nulla di più sbagliato, si finisce per accettarla come ideale a priori, senza avere la lucidità di analizzare la situazione<BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: ReKaio il 18-11-2003 16:58 ]
_k_

Avatar utente
Antimateria
Messaggi: 651
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Vergate sul Membro

Messaggio da Antimateria » 01 gen 1970, 01:33

Dò ragione a ReKaio, ed è tutto quello che ho da dire su questo topic.

Fede_HistPop
Messaggi: 576
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tuenno, TN
Contatta:

Messaggio da Fede_HistPop » 01 gen 1970, 01:33

Hmm... pensandoci meglio kayo HA ragione in molte cose...
<BR>
<BR>Anyway, il terrorismo non è espressione popolare, bensì espressione di fanatici che col popolo \"normale\" non hanno nulla a che vedere.
<BR>
<BR>Non è che tutti i Palestinesi, per esempio, siano terroristi suicidi, anzi!, ma la piccola minoranza di fanatici fa sembrare così tutto il popolo. Il terrorismo non è espressione del volere del popolo, ma è espressione politica di un ceto medio (o anche alto) e fa i suoi interessi.
<BR>
<BR>E comunque il pacifismo mi sembra non possa condurre a danni peggiori di quelli delle guerre... è (almeno) scegliere il male minore.<BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Fede_HistPop il 18-11-2003 17:33 ]
Co-founder and leader of Historiae Populorum.
0 A.D. Historian, Game Designer and Scenario Designer; maker of 0 A.D.'s Learning Campaign

Bloccato