Guerra.

Un forum per discutere di tutto quello che non riguarda la matematica!

Moderatore: tutor

Fede_HistPop
Messaggi: 576
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tuenno, TN
Contatta:

Messaggio da Fede_HistPop » 01 gen 1970, 01:33

Per quanto brutte siano le loro condizioni, non credo che bruciando le biblioteche si procurino né da mangaiare, né da dormire, né altro.
<BR>E nella prima guerra del golfo solo gli sciiti (no, forse i sunniti, faccio confusione; quelli di Bassora e dintorni, comunque) si sono ribellati al regime, per quel che mi risulta. Gli Americani cmq hanno fatto malissimo ad andarsene senza risolvere la situazione, a quel tempo... ed hanno così causato questa guerra.
<BR>
<BR>Se gli Iracheni appoggiano gli Americani ed accettano chi gli viene messo al potere, più che regime-dipendenti non sono... vedremo.
<BR>L\'Iraq come nazione, cmq, non si è ancora visto. La guerra è finita, i TG cominciano a fregarsene, ma loro sono ancora lì senza capi né polizie né amministrazione... è l\'anarchia che governa, ora, in Iraq. Gli Americani, presa Baghdad, se ne sono fregati della popolazione... della serie: arrangiatevi!
<BR>
<BR>Delle vittime civili si sono lamentati, ma ben poco... anche perché sono state \"meno del normale\" (troppe comunque)... solo davanti alle telecamere si lamentavano, ma alle lamentele non è seguito nulla.
<BR>
<BR>Gli Americani stanno un po\' facendo quel che gli pare... speriamo non vadano in Siria. E speriamo ancora di più che non tocchino la Corea, specie se alleati a Inglesi e Spagnoli... non si scherza con la bomba atomica.
Co-founder and leader of Historiae Populorum.
0 A.D. Historian, Game Designer and Scenario Designer; maker of 0 A.D.'s Learning Campaign

mola6
Messaggi: 220
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Rimini

Messaggio da mola6 » 01 gen 1970, 01:33

non mi pare proprio che gli americani se ne freghino,anzi sono gia li a trattare con l\'opposizione per decidere cosa fare e comunque volevo ricordare che i governi non nascono dal nulla!!
"Per perdere la testa, bisogna innanzi tutto averne una!" A. Einstein

Fede_HistPop
Messaggi: 576
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tuenno, TN
Contatta:

Messaggio da Fede_HistPop » 01 gen 1970, 01:33

Gli Americani se ne stanno a trattare con le opposizioni sciite che non riescono a mettersi d\'accordo, mentre i sunniti (la minoranza favorita da Saddam) aspettano che Saddam torni a spazzare via gli Americani... aspetta e spera!
<BR>
<BR>Comunque oggi un po\' si sono mobilitati... hanno intimato agli USA di andarsene presto... proprio ora che il nostra Parlamento ha deciso di mandare i soldati... tempismo perfetto, bravi!
<BR>
<BR>In effetti, Mathema, avevi ragione tu: gli Americani al Nord non sono graditi. Anche perché appoggiano gli Sciiti...
Co-founder and leader of Historiae Populorum.
0 A.D. Historian, Game Designer and Scenario Designer; maker of 0 A.D.'s Learning Campaign

Mathema
Messaggi: 124
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Torino

Messaggio da Mathema » 01 gen 1970, 01:33

Secondo voi, è giusto abbattere un regime dittatoriale di un certo paese e imporre la democrazia? Non ha forse un paese anche bisogno di cruente dittature, così come un uomo ha bisogno di sbagliare e farsi del male, al fine di maturare e trovare da solo la stabilità? Può anche la più giusta delle democrazie (e sul fatto che le democrazie occidentali siano perfette caliamo un velo pietoso...) essere importata in un altro paese che non è giunto da solo alle condizioni per ottenerla, senza creare gravi conseguenze? E\' da un po\' che ci sto pensando, ditemi che ne pensate.

Fede_HistPop
Messaggi: 576
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tuenno, TN
Contatta:

Messaggio da Fede_HistPop » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2003-04-16 18:31, Mathema wrote:
<BR>Secondo voi, è giusto abbattere un regime dittatoriale di un certo paese e imporre la democrazia? Non ha forse un paese anche bisogno di cruente dittature, così come un uomo ha bisogno di sbagliare e farsi del male, al fine di maturare e trovare da solo la stabilità? Può anche la più giusta delle democrazie (e sul fatto che le democrazie occidentali siano perfette caliamo un velo pietoso...) essere importata in un altro paese che non è giunto da solo alle condizioni per ottenerla, senza creare gravi conseguenze? E\' da un po\' che ci sto pensando, ditemi che ne pensate.
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>Ripeto che, secondo me, ogni paese ha il governo che si merita. Per cui mi sembra completamente sbagliata l\'idea di intervenire dall\'esterno per cambiare un governo o un dittatore...
<BR>Poi, riguardo alle democrazie occidentali... stendiamo davvero un velo pietoso!
Co-founder and leader of Historiae Populorum.
0 A.D. Historian, Game Designer and Scenario Designer; maker of 0 A.D.'s Learning Campaign

Mathema
Messaggi: 124
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Torino

Messaggio da Mathema » 01 gen 1970, 01:33

sì ma per te il fatto di intervenire, anche a fin di bene, contro un governo che ammazza mighiaia di persone innocenti, anche questo è ingiusto? (sia chiaro, per me continua ad essere ingiusto comunque, ma sono sicuro che moltissima gente la pensi ben diversamente...)

Fede_HistPop
Messaggi: 576
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tuenno, TN
Contatta:

Messaggio da Fede_HistPop » 01 gen 1970, 01:33

Che gli innocenti si ribellino!
<BR>Comunque mi sembrerebbe giusto intervenire con forza per via diplomatica.
Co-founder and leader of Historiae Populorum.
0 A.D. Historian, Game Designer and Scenario Designer; maker of 0 A.D.'s Learning Campaign

Mathema
Messaggi: 124
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Torino

Messaggio da Mathema » 01 gen 1970, 01:33

Oggi, ad Atene, si è fimato un accordo grazie al quale altri dieci paesi entreranno a far parte dell\'Unione Europea. Bella notizia. Il nostro \"leader\" del governo Berlusconi ne ha approfittato per sostenere la necessità per l\'unione Europea di dotarsi di un esercito forte.
<BR>Ora, ciò che vorrei sapere è:
<BR>1) Credete che l\'inserimento di 10 nuovi membri sia stato quantomeno accelerato con gli avvenimenti della guerra? (per me sì)
<BR>2) Credete che il nostro premier abiia una tantum detto una cosa sensata? (per me sì)

Fede_HistPop
Messaggi: 576
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tuenno, TN
Contatta:

Messaggio da Fede_HistPop » 01 gen 1970, 01:33

1.) Assolitamente no. Il loro inserimento era stato deciso assai prima dell\'inizio della guerra. Quindi...
<BR>
<BR>2.) Neppure. L\'Europa ha un esercito assai forte. Bisogna specializzarlo, non ingrandirlo. Ogni statoi si può specializzare per una condizione diversa.
<BR>Per esempio, a quanto pare, gli Italiani, sono sempre quelli che vanno nei luoghi a pacificarli con compiti umanitari o da polizia... e potrebbe continuare ad essere così (oppure sono sempre stati anche quelli che offrivano le migliori condizioni ai prigionieri). I tedeschi sono i migliori come equipaggiamento, spece anti-uranio impoverito e cose simili... Gli Inglesi dovrebbero avere la marina... I Francesi, al solito, forze di terra (basta guardare un po\' di storia non troppo passata...)... ecc. ecc..
<BR>E\' inutile avere un grande esercito, bisogna solo che sia duttile e ben preparato.
<BR>100000 uomini in 25 nazioni sarebbero abbastanza. Fidati. Poi basterebbe suddividerli in base alla popolazione. Quindi leggera maggioranza di Tedeschi, poi Italiani, Inglesi, Francesi, poi Spagnoli, ecc. ecc..
Co-founder and leader of Historiae Populorum.
0 A.D. Historian, Game Designer and Scenario Designer; maker of 0 A.D.'s Learning Campaign

mola6
Messaggi: 220
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Rimini

Messaggio da mola6 » 01 gen 1970, 01:33

e invece bisognerebbe coordinarlo quest\'esercito.adesso sono tutti piccoli eserciti,ok ognuno specializzato in qualcosa,ma assolutamente disorganizzati l\'uno con l\'altro
"Per perdere la testa, bisogna innanzi tutto averne una!" A. Einstein

Fede_HistPop
Messaggi: 576
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tuenno, TN
Contatta:

Messaggio da Fede_HistPop » 01 gen 1970, 01:33

Coordinarlo sì, ingrandirlo no. Anzi rimpicciolirlo. 100000 uomini in tutt\'Europa sarebbero più che sufficienti...
Co-founder and leader of Historiae Populorum.
0 A.D. Historian, Game Designer and Scenario Designer; maker of 0 A.D.'s Learning Campaign

Avatar utente
W28
Messaggi: 448
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tra Castellammare e Napoli

Messaggio da W28 » 01 gen 1970, 01:33

messaggio comparso su <!-- BBCode Start --><A HREF="http://www.studenti.it" TARGET="_blank">www.studenti.it</A><!-- BBCode End -->
<BR>
<BR><!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>
<BR> Inviato da: W28
<BR>Titolo: La pace del 11 settembre
<BR>Data: 08/09/2003 15:05:47
<BR>
<BR>Se siete tra i disgraziati ke sono tra i primi ad entrare a scuola xkè nn rispolverate le bandiere della pace e la appendete nella vostra classe.
<BR>
<BR>Un modo per prendere le distanze da tutti i capi assassini del nuovo millennio.
<BR>
<BR><IMG SRC="images/forum/icons/icon_smile.gif">
<BR>
<BR>W28
<BR>
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>Che ne dite ! , Gia in questo sito si faceva una proposta del genere ! <IMG SRC="images/forum/icons/icon_smile.gif"> [addsig]
Voglio sapere come Dio ha creato questo mondo voglio sapere i suoi pensieri tutto il resto è dettaglio (A.Einstein)

Fede_HistPop
Messaggi: 576
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tuenno, TN
Contatta:

Messaggio da Fede_HistPop » 01 gen 1970, 01:33

A proposito di bandiere della pace: qualcuno a scuola le ha ancora esposte?
<BR>
<BR>La nostra classe purtroppo no, dato che nn esiste più...
Co-founder and leader of Historiae Populorum.
0 A.D. Historian, Game Designer and Scenario Designer; maker of 0 A.D.'s Learning Campaign

publiosulpicio
Messaggi: 774
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da publiosulpicio » 01 gen 1970, 01:33

idem per me

Avatar utente
W28
Messaggi: 448
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tra Castellammare e Napoli

Messaggio da W28 » 01 gen 1970, 01:33

La portiamo (La porto) in giornate particolari tipo Ass.di classe , Ass.d\'istituto date storiche , assenze di massa motivati con qualche scusa inutile e demagogica (detti altresì scioperi) (ovviamente se io nn partecipo).[addsig]
Voglio sapere come Dio ha creato questo mondo voglio sapere i suoi pensieri tutto il resto è dettaglio (A.Einstein)

Bloccato