Ambiziosa discussione

Un forum per discutere di tutto quello che non riguarda la matematica!

Moderatore: tutor

lordgauss
Messaggi: 478
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Brunswick

Messaggio da lordgauss » 01 gen 1970, 01:33

Pongo qui una questione aperta (che però in realtà a me pare amaramente, irrimediabilmente, chiusa) nel dibattito filosofico: esiste il libero arbitrio? ovvero, possiede l\'uomo la facoltà di autodeterminarsi?
<BR>
<BR>Sollecito vivamente una vostra risposta.

Berserker
Messaggi: 17
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da Berserker » 01 gen 1970, 01:33

secondo me chi dice che non esiste il libero arbitrio lo fa solo per non prendersi le sue responsabilità...
<BR>non parlo di responsabilità materiali, comunque.
<BR>per esempio, se uno fa qualcosa di sbagliato e si convince che era inevitabile sicuramente starà meglio con se stesso, ma secondo me questo comportamento rende più facile il ripetersi dell\'errore la volta dopo...
<BR>non so se mi sono spiegato bene (anzi, so di non averlo fatto <IMG SRC="images/forum/icons/icon_smile.gif"> )....

piccolaindiana
Messaggi: 6
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da piccolaindiana » 01 gen 1970, 01:33

beh...ho appena studiato spinoza e mi piace molto! in questo momento, quindi, ti dico di no, l\'uomo non è libero come crede. ciao<IMG SRC="images/forum/icons/icon_smile.gif">

lordgauss
Messaggi: 478
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Brunswick

Messaggio da lordgauss » 01 gen 1970, 01:33

Berseker, il processo alle intenzioni è una pratica ammirevole. Comunque avrei preferito che parlassi di merito...

Berserker
Messaggi: 17
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da Berserker » 01 gen 1970, 01:33

non credo di aver capito il senso della tua risposta.. <IMG SRC="images/forum/icons/icon_cool.gif">

colin
Messaggi: 544
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Fano

Messaggio da colin » 01 gen 1970, 01:33

Altra, ma magari è la stessa (cfr. \"merito\"...), domanda: data una certa quantità di conoscenze acquisite su formule,teoremi &Co. è o non è in un certo senso già determinato ciò che colui che ha acquisito quelle conoscenze può scoprire???
<BR>Insomma, quanto è veramente merito del matematico nella scoperta di un teorema e quanto invece è una logica conseguenze delle premesse (leggi \"studi del matematico\")?
<BR>
<BR>
<BR>

pierre
Messaggi: 50
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: ge

Messaggio da pierre » 01 gen 1970, 01:33

per piccolaindiana: per spinoza non è che l\'uomo non sia libero, lo è ma all\' interno del suo essere uomo. cmq sono d\'accordo anche io con questa affermazione, forse non molto chiara: spinoza fa l\'esempio, famosissimo, del triangolo che ha la somma degli angoli interni di 180°, potrà avere uno di 30, uno di 60 e uno di 90, tre da 60, insomma, infinite combinazioni, in questo senso è libero, ma non potrà mai avere una somma diversa da quella di 180°.
<BR>questo esempio semplifica molto il pensiero di spinoza, ma rende molto l\'idea. spero di essermi spiegato!
<BR>ciao,
<BR>pierre
...nihil est...

piccolaindiana
Messaggi: 6
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da piccolaindiana » 01 gen 1970, 01:33

scusa, pierre, mi ero spiegata male! ad ogni modo, credo che nessuno possa negare che ogni uomo è ciò che sceglie di essere(parlo di scelte morali: è ovvio che io non sarò mai elisabetta canalis, pur desiderandolo!), ma questo \"libero arbitrio\" è comunque condizionato dalla natura stessa dell\'uomo. era + o - questo che intendevo dire e direi che coincide con la tua spiegazione del pensiero spinoziano! se non è così...mi ritiro!!!

alberto
Messaggi: 197
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: milano

Messaggio da alberto » 01 gen 1970, 01:33

LA MIA RISPOSTA è NO
<BR>ogni azione umana è determinata da processi chimici che avvengono al\'interno del cervello, la volontà non esiste.

Kaiel
Messaggi: 7
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Kaiel » 01 gen 1970, 01:33

Secondo me l\'uomo è cmq libero. Libero di scegliere e di agire.. ovviamente esistono molte limitazioni ai comportamenti umani, vedi leggi, norme morali et similia.. però chiunque è libero di violare leggi e norme, ovviamente pagandone le conseguenze.. la volontà non sta nel prendere decisioni semplice e ovvie, ma nel prendere decisioni che ci compromettono e che vanno contro tutto e tutti.. sono convinta che una persona con una forte volontà, animata da passione e desiderio, riuscirà a pensare e fare tutto quello che vuole... indipendentemente dagli altri! Ognuno ha la possibilità di scegliere cos\'è bene e cos\'è male in assoluto, e cos\'è bene e cos\'è male per la nostra persona.. ognuno può scegliere cosa diventare, cosa essere.. dipende tutto da noi.

colin
Messaggi: 544
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Fano

Messaggio da colin » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2003-02-22 12:00, Kaiel wrote:
<BR>...sono convinta che una persona con una forte volontà, animata da passione e desiderio, riuscirà a pensare e fare tutto quello che vuole... indipendentemente dagli altri! ...
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>Si, se la vita fosse un cartone animato giapponese...

Vale
Messaggi: 205
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da Vale » 01 gen 1970, 01:33

<IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> Colin concordo perfettamente!! Io sono un esempio lampante! Pur con tutta la buona volontà di questo mondo...<BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Vale il 23-02-2003 15:07 ]

controcorrente
Messaggi: 3
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da controcorrente » 01 gen 1970, 01:33

La libertà... certo che c\'è! A parte le definizioni e le visioni che ne fanno e hanno Spinoza, Kant, le religioni tutte o Fichte.
<BR>Si può essere forse condizionati, plagiati, indirizzati, costretti da cause esterne, ma sempre liberi. E indipendenti. <IMG SRC="images/forum/icons/icon_razz.gif">
Gianluca

Mathema
Messaggi: 124
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Torino

Messaggio da Mathema » 01 gen 1970, 01:33

Io credo che la volontà di ciascuno non sia altro che la logica conseguenza a tutta una serie di impulsi che arrivano dal mondo esterno. L\'uomo non decide, l\'uomo si adatta alle condizioni del momento.
<BR>Vorrei proporre in proposito questo problema: poniamo che un certo uomo, che so, Colin ad esempio, trovi un congegno, contenente tutti i dati possibili e immaginabili dell\'universo, che permette di vedere il futuro, utilizzando in modo logico i dati immagazzinati; poniamo che Colin non creda al fatto che si possa prevedere il futuro, e che perciò si comporti in modo opposto a quanto vede nel congegno. Ma allora il congegno non mostrerà affatto il futuro di Colin!!!
<BR>Per risolvere il dilemma vedo solo queste opzioni:
<BR>1) Non è vero che Colin reagisca a quanto veda nel congegno, e che il suo comportamento prescinda da quanto visto;
<BR>2) Per quanto Colin provi ad evitare il futuro che gli è stato predetto, non ci riesca comunque;
<BR>3) Non potrà mai esistere un congegno del genere;
<BR>4) la macchina non mostrerà a Colin il suo futuro reale, ma il futuro che gli sarebbe toccato se egli non avesse visto il suo futuro;
<BR>5) Altro.
<BR>Voi cosa ne pensate? Rispondete numerosi!!
<BR>X Colin: Ciao, sono l\'Anonimo del \"sondaggio filosofico\" che per un attimo era diventato filosofico sul serio!! <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif">

DD
Messaggi: 644
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa, talvolta Torino

Messaggio da DD » 01 gen 1970, 01:33

3, per il teorema di Goedel. Il congegno non può contenere alcuni dei dati su se stesso.
<BR>
<BR>Ricordiamoci di essere (aspiranti) matematici, e trattiamo il problema come tali: che cos\'è il libero arbitrio?
<BR>(non so se dire che il nostro cervello obbedisce a leggi rigorosamente deterministiche esaurisca la questione)
[img:2sazto6b]http://digilander.iol.it/daniel349/boy_math_md_wht.gif[/img:2sazto6b]

Bloccato