Rivalutiamo la CULTURA MATEMATICA IN ITALIA

In questo forum si discute delle Olimpiadi di Matematica

Moderatore: tutor

Avatar utente
karl
Messaggi: 926
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da karl » 01 gen 1970, 01:33

@SoN_NYO.
<BR>Non hai letto bene la mia nota.Anch\'io prendo atto della
<BR>situazione e non mi passa minimamente per la \"capa\"
<BR>di convincerti! Conosco il tipo e ,come si dice dalle mie parti ,
<BR>\"non me ne puo\' fregar de meno\".
<BR>Con simpatia.

Avatar utente
W28
Messaggi: 448
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tra Castellammare e Napoli

Messaggio da W28 » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2004-08-02 19:18, SoN_NYO wrote:
<BR>Secondio me però a scuola nn si viene sl X studiare! Cioè si quella dovrebbe essere la motivazione principale, ma poi alla fine vi pare bello buttare i migliori anni della nostra vita, i + belli, X stare tutto il giorno a studiare?</BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>E\' Vero anch\'io vado a presare soccorso in autoambulanza di domenica (svegliandomi alle 6 e mezzo) per paliare in qualche modo (come si ci possa divertire in autombulanza era fino a poco tempo fa un paradosso ma provato una volta garandisco che è bellissimo)
<BR>
<BR>Cmq difentendo SON_NYO credo che sia l\'aspirazione dell\'uomo essere felice quindi che lo faccia nel migliore del modi possibile , ma ora è possibile che uno studente del quindo anno (promosso) all\'esame ha una funzione che non disegna è il massimo dei danni possibile e aver tolto il 15% del punteggio :
<BR>
<BR>Secondo me invece che scegliere tra paliare tutto il giorno e studiare tutto il giorno si puo studiare paliando (proprio in un forum SON_NYO dissi che insegnerei il modo parabolico con il basket)
<BR>
<BR><!-- BBCode Start --><I> for serios esample: </I><!-- BBCode End --> dato che un prof di matematica o ha 65 anni (con la prossima riforma delle pensioni anche 85) o ha 30 anni la materia che spiega è sempre la stessa (non guardatemi strano ma è previsto che i militari italiani siano istruiti sul diritto umanitario da gente con età anche di 17 anni (che non so se sta gente esista oppure no e un altra cosa)) perchè non dare la possibità a giovani freschi laureati di insegnare e poi accompagnare i ragazzi in discoteca la sera e non lasciarli soli (sarebbe anche un idea per la sicurezza dei giovannissimi per non farli drogare)[addsig]
Voglio sapere come Dio ha creato questo mondo voglio sapere i suoi pensieri tutto il resto è dettaglio (A.Einstein)

Avatar utente
karl
Messaggi: 926
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da karl » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Start --><B>Povera lingua italiana:in quali mani!!</B><!-- BBCode End -->
<BR>

Avatar utente
talpuz
Moderatore
Messaggi: 873
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da talpuz » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2004-08-03 01:12, Davide_Grossi wrote:
<BR>Peggio che parlare con i muri, almeno loro ogni tanto - se ben disposti - fanno eco.
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>già, concordo <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif">
[img:18oeoalk]http://www.narutolegend.it/char_img/Sasuke.jpg[/img:18oeoalk]

SoN_NYO
Messaggi: 373
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma

Messaggio da SoN_NYO » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2004-08-03 18:45, talpuz wrote:
<BR><!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2004-08-03 01:12, Davide_Grossi wrote:
<BR>Peggio che parlare con i muri, almeno loro ogni tanto - se ben disposti - fanno eco.
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>già, concordo <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif">
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>Allora sì, dopo tutto ciò ke mi hai detto mi redimerò, diventerò buono, studieò X tutto il giorno matematica. nn disturberò + il prof: lo adorerò come un dio dispensatore di conoscenza, amerò ogni libro ke tratti di materie scientifike ed ogni libro scolastico in generale. Sfruttero il mio (poko) tempo libero nnx uscire cn i miei amici, comuni mortali ignari della retta via da seguire, ma approfondendo le mie conoscenze su libri propostomi niente meno ke da sua eccelllenza prof. Ahhh ora sì, mi sento un vero muflone d\'oltralpe!
<BR>
<BR>=SoN_NYO= res. sezione Warcraft3 SON clan, la vera devastazione inizia ORA!
<BR>\"So much knowledge, in fact, that
<BR>you might think that you cannot learn all of it in four years, and truly you cannot;
<BR>you will have to go to graduate school too!\"
<BR><BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: SoN_NYO il 05-08-2004 08:55 ]
=SoN_NYO= res. sezione Warcraft3 SON clan, la vera devastazione inizia ORA!
Il DYO della DEVASTAZIONE è tornato................

positrone
Messaggi: 40
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: mondo

Messaggio da positrone » 01 gen 1970, 01:33

\"dispensartore\" <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif">

germania2002
Messaggi: 821
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Cosenza
Contatta:

Messaggio da germania2002 » 01 gen 1970, 01:33

(premetto ci saranno notevoli errori di italiano, caso mai a uno rompe vederli /quit e non seccate)
<BR>
<BR>a) Non sono d\'accordo a mettere i programmi che si fanno oggi al biennio compensati gia nelle medie... perchè sarebbe come l\'università ora, mettere un programma di 5 anni in 3, assurdo....
<BR>
<BR>invece io sono per una scuola con i programmi attuali ma spiegati x l\'intelligenza non per la memoria
<BR>
<BR>b)Sonnyo, hai 2 possibilita, anzi 3, ma diciamo 2 va:
<BR>- sei un\'appassionato di scienza e vuoi fare le olimate olifisica oliinfo etc... e ti ammazzi sui libri e sugli esercizi, ma poichè quella e la tua passione sara come giocare per te...quindi non ti fai probelmi
<BR>- prendi un 6-7-8 senza troppi sforzi, dico che 30min seri di studio al giorno bastano, e poi vai a devastare quello che cazzo vuoi fuori dall\'orario scolastico....non sprechi i soldi di davide e di israel e i miei, e ti diverti!
<BR>
<BR>c) Concordo con davide, vengo ad infilzarti, se non mi dici \"non lo fare\" esplicitamente sei morto bauhaha[addsig]
"un uomo deve migliorare di qualcosa il mondo, se si vuole sentire realizzato..."
"Deutschland der beste Staat!"
[url:pvcj9bic]http://www.grid.org[/url:pvcj9bic] (pc vs cancro,sars,peste)

Avatar utente
bh3u4m
Messaggi: 547
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Milano

Messaggio da bh3u4m » 01 gen 1970, 01:33

Una veloce conclusione secondo la mia visione dell\'istruzione:
<BR>In uno stato ideale esistono due tipologie di lavori, i lavori meccanici dove si devono usare in prevalenza le mani (i meccanici, i contadini, gli operai, ecc...), oggi sempre meno gente è impiegata in questo settore, l\'altra tipologia di lavori sono quelli in cui è necessario lo studio.
<BR>La scuola deve preparare i suoi studenti, futuri lavoratori, alla loro posizione con licei per chi vuole studiare ed avere un lavoro di pensieri e con istituti tecnici per chi è più adatto a lavorare con le mani.
<BR>Coloro i quali frequentano i licei devono studiare e coloro i quali frequentano istituti tecnici devono imparare a lavorare per il loro futuro (studiando al massimo materie utili per il loro lavoro),
<BR>Sono infatti necessarie in uno stato sia persone studiate sia lavoratori.
<BR>
<BR>Concludo osservando l\'esistenza di una terza tipologia di persone: i nullafacienti.
<BR>Essi sono la parte più dannosa per la società in quanto non fanno nulla ed hanno gli stessi diritti di chi lavora e paga regolarmente le tasse.
<BR>Al fine di rendere innocua questa classe sostengo le leggi dell\'antica Sparta: i fa-nigot (così chiamano in Lombardia) devono essere presi ed obbligati a lavorare con tutti i metodi, anche con la forza. Nei casi più estremi di nullafacienza ritengo che la fucilazione sia un\'ottima soluzione al problema... Sì, esatto, non giudicatemi male, ma i soggetti dannosi per la società vanno eliminati!
<BR>
<BR>Dunque scuola obbligatoria per tutti, ma non tutti devono studiare approfonditamente, devono esserci scuole in cui si imparano anche certi mestieri.
<BR>
<BR>PS: ho chiamato licei ed istituti tecnici le due scuole, i nomi non hanno alcuna corrispondenza con il loro uso abituale.
<BR>
<BR>
<BR>
In the break of new dawn
My hope is forlorn
Shadows they will fade
But I'm always in the shade
Without you...

My Selene - Sonata Arctica

Avatar utente
W28
Messaggi: 448
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Tra Castellammare e Napoli

Messaggio da W28 » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2004-08-09 20:57, bh3u4m wrote:
<BR>Sì, esatto, non giudicatemi male, ma i soggetti dannosi per la società vanno eliminati!
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>Sono perfettamente d\'accordo (ma prima di tutto bisogna eliminare 57 milioni di italiani e poi incominciamo a parlare)
<BR>
<BR>Però alla fin fine un lavoro prima o poi (a 55 anni con la prossima riforma del mercato degli sch... emh lavoratori) tutti lo praticano quindi senza arrivare a fucilazioni o cose del genere bisognerebbe:
<BR>
<BR>1) assicurare a 24-25 anni (il tempo per la laurea) un lavoro a tutti
<BR>2) abbolizione totale delle raccomandazioni
<BR>
<BR>chi non lavora o non lo trova perchè rifutato da tutti perchè non sa fare nulla (nessuno mi assumerebbe in una redazione per esempio !) non potranno + lamentarsi di non trovare lavoro e di poter guadagnare x vivere
<BR>
<BR>P.s. ci sarebbero da fare altre modifiche per rendere questa itopia accettabile ma me le risparmio dato che andrei OT[addsig]
Voglio sapere come Dio ha creato questo mondo voglio sapere i suoi pensieri tutto il resto è dettaglio (A.Einstein)

Avatar utente
bh3u4m
Messaggi: 547
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Milano

Messaggio da bh3u4m » 01 gen 1970, 01:33

Hehe... mi hai preso troppo sul serio, non arriverei neanche io alle fucilazioni (a parte per certi criminali che hanno ammazzato gente innocente)...
<BR>Però è ora che certe persone si diano una mossa e comincino a lavorare! I disoccupati in Italia (voglio ricordarlo) ricevono soldi dallo Stato, questo non è giusto nei confronti delle persone che faticano per avere pochi spiccioli al giorno. Credo che in Egitto un impiegato nell\'amministrazione riceva meno soldi che un disoccupato in Italia...
<BR>Inoltre molti disoccupati lavorano in nero guadagnando soldi senza pagare tasse, malgrado abbiano diritto a tutti i servizi pubblici le cui spese vanno a carico dei poveri cittadini sommersi di tasse...
<BR>
<BR>Oggi i problemi nel nostro paese non sono più quelli di una volta, quando dilagava la povertà. Oggi c\'è gente che lavora troppo ed è sommersa di tasse e gente che non fa nulla pur ricevendo tutti i servizi dallo stato... che rabbia! Così non si può andare avanti!
In the break of new dawn
My hope is forlorn
Shadows they will fade
But I'm always in the shade
Without you...

My Selene - Sonata Arctica

Avatar utente
bh3u4m
Messaggi: 547
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Milano

Messaggio da bh3u4m » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>P.s. ci sarebbero da fare altre modifiche per rendere questa itopia accettabile ma me le risparmio dato che andrei OT[addsig]
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>Più che altre modifiche bisogna analizzare in dettaglio le cause che creano i problemi, per esempio molte aziende del Veneto hanno deciso di trasferirsi in Cina dove i lavoratori vengono pagati 1000 volte meno che in Italia...
<BR>Io sono convinto che molti dei nostri problemi potrebbero essere risolti facilmente se non ci fossero politici che dipendono da industrie o addirittura da potenze straniere (come i comunisti di vecchio stampo che facevano gli interessi della non più esistente Unione Sovietica, o altri partiti che invece dipendevano dagli USA).
<BR>In più sono convinto che, benché esistano notevoli difficoltà a trovare un lavoro, chi rimane senza lavoro non abbia volontà di cercarlo (questo posso confermarlo con tutte le mie conoscenze).
In the break of new dawn
My hope is forlorn
Shadows they will fade
But I'm always in the shade
Without you...

My Selene - Sonata Arctica

Bloccato