Rivalutiamo la CULTURA MATEMATICA IN ITALIA

In questo forum si discute delle Olimpiadi di Matematica

Moderatore: tutor

SoN_NYO
Messaggi: 373
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma

Messaggio da SoN_NYO » 01 gen 1970, 01:33

Bhè io me ne vanto sl Xkè io m rendo conto delle mie scelte e le reputo giuste. Detto questo, sui voti sarò semrpe convinto ke nn servono a nulla, dimostratemi il contrario.... E poi ripeto ke il liceo deve dare SOLO le basi X il resto la cultura e vostra e ve la dovete gestire voi![addsig]
=SoN_NYO= res. sezione Warcraft3 SON clan, la vera devastazione inizia ORA!
Il DYO della DEVASTAZIONE è tornato................

RosalinoCellammare
Messaggi: 81
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da RosalinoCellammare » 01 gen 1970, 01:33

sonnyo ma tu sei ritardato o cosa??? perchè bisogna giusto esserlo per dire le minchiate che dici tu...
X

SoN_NYO
Messaggi: 373
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma

Messaggio da SoN_NYO » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2004-07-31 20:52, RosalinoCellammare wrote:
<BR>sonnyo ma tu sei ritardato o cosa??? perchè bisogna giusto esserlo per dire le minchiate che dici tu...
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>Un commento vivo, intenso, denso di significato...quasi una metafora vivente, un aforisma del sapere, quasi un sillogismo aristotelico....ti amo
<BR>
<BR>=SoN_NYO= res. sezione Warcraft3 SON clan, la vera devastazione inizia ORA!
<BR>\"So much knowledge, in fact, that
<BR>you might think that you cannot learn all of it in four years, and truly you cannot;
<BR>you will have to go to graduate school too!\"
<BR><BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: SoN_NYO il 31-07-2004 21:12 ]
=SoN_NYO= res. sezione Warcraft3 SON clan, la vera devastazione inizia ORA!
Il DYO della DEVASTAZIONE è tornato................

Davide_Grossi
Messaggi: 187
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: San Giuliano Milanese

Messaggio da Davide_Grossi » 01 gen 1970, 01:33

Io mi chiedo perchè certa gente vada a scuola e non stia a zappare i campi... <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif">
Davide Grossi

SoN_NYO
Messaggi: 373
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma

Messaggio da SoN_NYO » 01 gen 1970, 01:33

Io zappo anke i campi quindi sono ok! E poi ke vuoi ognuno vive la vita come vuole! Se uno vuole divertirsi finkè è giovane, Xkè nn dovrebbe farlo?? Cioè questi ragionamenti atavici ke fate....bho! Cmq state andando OT e nessuno m ha ankora veramente risposto![addsig]
=SoN_NYO= res. sezione Warcraft3 SON clan, la vera devastazione inizia ORA!
Il DYO della DEVASTAZIONE è tornato................

Israfel_FMD
Messaggi: 47
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: in provincia di Treviso
Contatta:

Messaggio da Israfel_FMD » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2004-07-31 19:02, SoN_NYO wrote:
<BR>Allora.....innanzi tutto una cosa: ma voi avete degli amici in classe?? O vi sentite così superiori da nn poter parlare cn comuni mortali?? Cioè nella mia classe hanno steccato a più riprese AMICI miei, +è o - giustamente ( nn tanto X i voti, cn i quali passavano tranqui, ma ovviamente x la condotta), e ci sono rimasto malissimo, mi è dispiaciuto un sacco perderli.</BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>In questi ultimi anni, anche un paio di miei amici (che ora, giocoforza, ho praticamente perso) sono rimasti bocciati: il primo fu bocciato perchè dichiarava apertamente di non aver voglia di lavorare (in particolare, aveva 2 in latino e alla professoressa che lo invitava a studiare almeno il minimo necessario per la sufficienza rispondeva: \"il latino non mi servirà, quindi non ho intenzione di studiarlo\"). Il secondo invece era un testone, impiegava ore e ore a capire i concetti più elementari; ciononostante lavorava come un mulo per recuperare e i professori gli concedevano la promozione nonostante valanghe di insufficienze. Purtroppo, al terzo anno si convinse (benchè io e altri tentassimo di dissuaderlo) che lo avrebbero promosso comunque anche se non si fosse sforzato di lavorare così tanto. Non fu così.
<BR>
<BR>In entrambi i casi, ci sono rimasto piuttosto male anch\'io, ma anche mettendocela tutta non me la sento (nè nessuno, ch\'io sappia, si è mai sentito) di biasimare quei professori, perchè si trattava di due casi nei quali non c\'era una valida alternativa alla bocciatura; se fossero stati promossi, sarebbe stata un\'ingiustizia verso altri che invece non ce l\'avevano fatta.
<BR>
<BR>Mi pare invece che tu stia invocando l\'argomento \"personale\": le bocciature in passato mi hanno ferito, quindi vanno abolite. Ma non funziona così.
<BR>
<BR><!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>Ora secondo me la \"cultura\" una persona dovrebbe crearsela da sè, infatti la scuola DEVE dare solo le basi, X costruirsi una cultura.</BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>Domanda: secondo te, di quanti anni abbisogna il ragazzo medio per farsi \"le basi\"? La risposta precisa non la so neppure io, ma so che tredici anni (elementari+medie+superiori) sono troppi, e molti (non sto parlando di quelli con la media del 9, ma di tutti quelli che hanno il 7 e l\'8 senza eccessivi sforzi) potrebbero risparmiare qualche anno della loro giovinezza se non dovessero adattarsi ai ritmi dei più lenti. Un anno passato a studiare argomenti arretrati dall\'anno precedente non è diverso da un anno perso causa bocciatura.
<BR>
<BR>Le possibilità qui sono due: o si concede a chi è più dotato, o anche solo meno tardo, di frequentare un corso di studi più rapido, a parità di contenuti; oppure si rendono le scuole molto più intensive (quello che oggi si studia al biennio delle superiori, lo si studi alle medie) e chi non ce la fa ripete gli anni finchè non ci riesce. Incidentalmente, la seconda soluzione equivale al funzionamento della scuola italiana fino a cinquant\'anni fa.
<BR>
<BR><!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE> Quindi in una classe tutti devono saper fare il teorema del coseno ( X esempio), ma nn è necessario ke tutti sappiano calcolare un prisma esagipodale in base 11! Inoltre il prob viene prima da noi studenti, ke solo un 10% voule davvero fare qualkosa il resto viene a scuola solo X prendere il diploma e X fare cagnara!( me compreso)</BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>La scuola statale è pagata coi soldi dei contribuenti. Fra questi contribuenti ci sono anch\'io (sì, ho un reddito personale), anche se ho frequentato per otto anni una scuola privata.
<BR>
<BR><!-- BBCode Start --><B>MI STAI DICENDO CHE IO STO PAGANDO PERCHÈ TU TI PRENDA UN DIPLOMA E FACCIA CAGNARA????!!!!</B><!-- BBCode End -->
<BR>
<BR>Tu e tutti quelli come te siete in debito con me e con tutti i contribuenti d\'Italia, Son_Nyo! Cosa ci fai là a scuola a succhiarmi i soldi?! Trovati un lavoro e piantala di mangiare i MIEI soldi a sbafo!!!!
<BR>
<BR>[end sfogo] L\'unica cosa che la citazione qui sopra mi fa venire in mente è che ci dovrebbero essere due tipi di bocciature: una per chi è lento ad apprendere, affinchè ripeta l\'anno scolastico; ed una per chi si rifiuta di studiare, che verrà espulso dal sistema scolastico italiano finchè non abbia lavorato e pagato le tasse per due anni.
<BR>Per inciso: dopo gli esami di terza media, che allora segnavano la fine della scuola dell\'obbligo, i miei genitori mi misero in chiaro le condizioni per farmi frequentare un liceo scientifico privato. Se non avessi avuto almeno la media del sette, sarei passato ad un liceo statale, perchè non avrebbe avuto senso spendere soldi extra perchè io imparassi solo il minimo o poco più; e se mai fossi stato bocciato, sarei tornato a scuola solo dopo un anno di lavoro, per capire il privilegio dello studio. A quanto pare i miei genitori erano arcaici, opprimenti, tirannici schiavisti.
<BR>
<BR><!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE> Ora detto ciò secondo me le supriori dovrebbero essere tipo università in cui tu scegli il corso ke vuo i fare in modo ke alla fine hai Tot. punti di credito. In questo modo ki vuole può approfondire + una materia ke 1 altra.</BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>Ciò sarebbe ottimo se le basi necessarie alla convivenza sociale fossero già state insegnate alle medie; fra poco però sarà tanto se si uscirà dalle medie senza sbrodolarsi addosso...
<BR>
<BR><!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE> Oppure si potrebbero fare i corsi come ora, solo senza voti e senza bocciature, ki nn voule nn partecpa alle lezioni....magari poi uno ci ripensa, ecc... </BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>Anche questa non è un\'idea assurda, ma (vedi due sezioni sopra) in tal caso, che ci si scordi la scuola pubblica. Provocatoriamente, preferirei versare qualche milione di euro nelle tasche di politici corrotti (cosicchè almeno non debbano rubarli da voci più importanti del bilancio statale) che spenderlo per costruire aule e pagare insegnanti per gente che non intende studiare.
<b>"Tomorrow will take us away<br> Far from home<br> No-one will ever know our names<br> But the bards' songs will remain"</b><br>Blind Guardian - <i>"The Bard's Song: In The Forest"</i>

Davide_Grossi
Messaggi: 187
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: San Giuliano Milanese

Messaggio da Davide_Grossi » 01 gen 1970, 01:33

Ribadisco il mio pensiero: perchè a scuola deve esserci anche gente che non ha la ben minima voglia di studiare, di impegnarsi, che non ha il minimo desiderio di imparare cose nuove, di aprirsi a nuove idee?
<BR>E perchè questa gente deve impedire a chi invece veramente vuole impegnarsi di poterlo fare? Perchè bisogna essere costretti ad adattarsi al dolce far nulla? Al casino? All\'appiattimento generale?
<BR>Così non è scuola, ma un modo per passare il tempo in maniera improduttiva.
<BR>
<BR>E giustissimo è anche il discorso di Israfel_FMD: la scuola costa, viene pagata da tutti, da me, dai miei genitori, e anche dai genitori di quelle persone che vengono a scuola senza sapere il perchè. Mi domando: a quale scopo buttar via soldi per delle persone che poi non sfruttano ciò per cui questi soldi vengono messi a disposizione? Si potrebbe garantire una qualità di strutture, organizzazione e insegnamento migliore per chi realmente è interessato.
<BR>
<BR>Non si pretende che tutti siano geni o che passino la loro vita sui libri, per carità: esiste ben altro da fare, ed è importante farlo. Ma se uno decide di frequentare una scuola, si chiede impegno e serietà. Senza questi due atteggiamenti, bisogna ricordarselo, non si va da nessuna parte, neache nel \"devastare\".
<BR>
<BR>E\' veramente irritante avere in classe delle persone il cui solo scopo è fare casino, generare confusione per il semplice gusto di farlo. Come giustamente detto, non bocciatura: espulsione, fine. Non hai voglia? Vai da un\'altra parte, ma non qui per favore.
<BR>
<BR>Purtroppo, perchè ci sia un po\' più di serietà nel sistema scolastico, dovrebbe esserci serietà da parte di chi lo gestisce: andrebbero adottate regole più dure, più stringenti, non la solita politica del \"lasciar fare\". Troppo spesso la scuola sta diventando lo specchio della società, e la società inevitabilmente diventa lo specchio della scuola, poichè da questa escono le persone che la costituiscono. E\' un ciclo che, quanto prima, va rimesso in sesto.
Davide Grossi

Offidani
Messaggi: 157
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma

Messaggio da Offidani » 01 gen 1970, 01:33

Secondo me l\'elemento più importante è la qualità dei professori: Nella mia scuola (Righi) considerata (credo a torto) uno dei migliori scientifici di roma il 40% dei docenti è semplicemente incompetente, cioè meno preparato e capace dei migliori due o tre studenti di quella determinata materia. Un altro 30% invece insegna da così tanti anni da anni da conoscere SOLAMENTE A MEMORIA le sue materie (e solo la parte da \"insegnare\" agli alunni) senza capirci nulla e senza infondere il benché minimo interesse negli studenti. Altri(10%) hanno capito di essere in un\'istituzione ridicola e passano il tempo a divertirsi con la loro autorità e a non fare nulla, tanto a nessuno gliene importa. I pochi che si salvano (tra cui c\'è X fortuna il mio prof di mate, phew) si ritrovano circondati da colleghi che ho descritto e studenti cresciuti di conseguenza(+ bravi a copiare e fare lecchinaggio che non studiare) e influiscono solo su una minima parte del voto finale di ogni studente, vedendo totalmente denigrato il loro ruolo e la loro competenza.
<BR>Vedendo questa situazione il mio primo pensiero sarebbbe quello di fare + ore di mate e meno di latino, italiano e altre stupidaggini simili, ma mi rendo conto che se tutti docenti si guadagnassero il loro stipendio la scuola sarebbe di gran lunga migliore sia per gli \"umanisti\" che per gli \"scienziati\", indipendentemente dalla ripartizione dell\'orario tra le varie discipline. Purtroppo l\'insegnare al liceo(o più in basso) è a tutti gli effetti sottovalutato, quindi tutti i laureati incompetenti possono trovarvi un lavoro di ripiego senza essere ripresi per la loro ignoranza <IMG SRC="images/forum/icons/icon_mad.gif"> [addsig]
"Una donna vale tanto oro quanto pesa, ma probabilmente costa altrettanto" (Confucio)

Avatar utente
talpuz
Moderatore
Messaggi: 873
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa

Messaggio da talpuz » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2004-07-31 21:11, SoN_NYO wrote:
<BR>
<BR>Un commento vivo, intenso, denso di significato...quasi una metafora vivente, un aforisma del sapere, quasi un sillogismo aristotelico....ti amo
<BR>
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>uau...!
<BR>
<BR>sei anche bravo a sfogliare il vocabolario, vedo <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_biggrin.gif">
<BR>
<BR>cmq seriamente, c\'è un mio amico che ha della campagna, se vuoi gli chiedo quanto t dà per andare a raccogliere le pere...
<BR>
<BR>almeno così faresti qualcosa di utile, al posto di andare a scuola e \"fare della cagnara\"
[img:18oeoalk]http://www.narutolegend.it/char_img/Sasuke.jpg[/img:18oeoalk]

SoN_NYO
Messaggi: 373
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma

Messaggio da SoN_NYO » 01 gen 1970, 01:33

Allora sul problema dei bocciati, la mia era un esempo personale fatto apposta X tutti quelli ke diceva, bocciamo d +, bocciamo tutti quelli ke nn vanno bene...ecc.. Volevo far capire ke al di là dei voti, dire di stekkare di +, vuol dire perdere molti vostri amici. Inoltre io nn sn X salvare quelli ke hanno tutti 2 o 3, ke sono bocciati automaticamente ( sn sotto di 5 o >>), ma sn X salvare quelli sulla \" linea\" del 5/6. Nn lo dico sl X un fatto personale, infatti spesso i prof steccano a simpatia, o perkè un alunno causa loro molti problemi ABBASANDO alcuni voti, oppure Xkè magari uno si impegna quel tanto ke basta X il 6, e poi magari lo steccano X 1 compito andato male. E nn sono esempi inreali visto ke sn successi tutti. Quanto alla cagnara, voglio spiegare un paio di cose. In primo luogo la scuola nn è sl studio. Cavolo abbiamo 14-->20 anni, siamo nel fiore della nostra giovinezza, è ora ke ci dobbiamo divertire! NN puoi passare un\'adoloscenza sui libri ( a meno di seri motivi o di un\'insana passione)...e di questo sn convito. Ke poi uno venga a scuola sl X il diploma è un\'altra cosa e poi sn affari suoi. Se io vengo a scuola sl X avere il diploma a te cs cambia scusa? Se poi faccio casino è un altro paio di manike. Infatti una persona civile, se gli viene kiesto la smette. Ma nn dà un prof., ma da un\'altro ragazzo. Ad esempio se uno venisse da me mentre sto facendo casino e mikiede di accannare, io smetto subito....X rispetto verso quella persona..se vuole sentire Xkè impedirglielo? Ma me lo deve kiedere esplicitamente. Inoltre ci sono modi e modi di fare casino, dipende dalle persone, ma gli esibizionisti nn piacciono a nessuno. Poi voglio dire un\'ultima cosa: la storia dei soldi è assurda, visto ke ank\'io pago X venire a scuola, e visto ke pago voglio spenderei miei soldi cm mi pare...certo cerkando di disturbare gli altri \"utenti\" il meno possibile, ma cavolo nn vorrei mai essere in una classe del genere ( sai ke noia!). X ulteriori kiarimenti commentate pure.
<BR>
<BR>
<BR>PS: Israfel io penso ke ki ha delle motivazione SERIE cm le tue abbia tutto il diritto di sentire il prof, se fossimo in classe insieme io ti lascierei ascoltare tranqui. però ci sn tanti lecchini e tanti ragazzi/e ke lo fanno sl X farsi vedere o X farsi sentire dire \"bravo/a\" cm i bambini e se me lo kiede uno di loro col cavolo ke gli dò la soddisfazione di stare zitto e buono!
<BR>
<BR>=SoN_NYO= res. sezione Warcraft3 SON clan, la vera devastazione inizia ORA!
<BR>\"So much knowledge, in fact, that
<BR>you might think that you cannot learn all of it in four years, and truly you cannot;
<BR>you will have to go to graduate school too!\"
<BR><BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: SoN_NYO il 02-08-2004 00:31 ]
=SoN_NYO= res. sezione Warcraft3 SON clan, la vera devastazione inizia ORA!
Il DYO della DEVASTAZIONE è tornato................

Davide_Grossi
Messaggi: 187
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: San Giuliano Milanese

Messaggio da Davide_Grossi » 01 gen 1970, 01:33

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE>
<BR>On 2004-08-02 00:29, SoN_NYO wrote:
<BR>Se poi faccio casino è un altro paio di manike. Infatti una persona civile, se gli viene kiesto la smette. Ma nn dà un prof., ma da un\'altro ragazzo. Ad esempio se uno venisse da me mentre sto facendo casino e mikiede di accannare, io smetto subito....X rispetto verso quella persona..se vuole sentire Xkè impedirglielo? Ma me lo deve kiedere esplicitamente.
<BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->
<BR>
<BR>Bah, questa è cafoneria pura. Ignoranza più totale.
<BR>
<BR>Facciamo così: io vengo con un coltello e te lo pianto nel petto.. se proprio me lo chiedi non lo faccio, ma me lo devi chiedere esplicitamente, altrimenti ti infilzo.
<BR>
<BR> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_frown.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_eek.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon_confused.gif">
Davide Grossi

Avatar utente
karl
Messaggi: 926
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da karl » 01 gen 1970, 01:33

Sono i frutti di una politica dissennata che ,a partire
<BR>dai meravigliosi e gloriosi anni \'70,ha abolito i doveri
<BR>sostituendoli con i diritti ( il piu\' delle volte pretestuosi
<BR>ed artificiosi).Tutto questo nella Scuola come nella Societa\'
<BR>civile(??).Ed e\' per questo che occorre chiedere esplicitamente
<BR>a SON_NYO ( o come cavolo si chiama) di compiere quello
<BR>che e\' solo un elementare atto di civismo.
<BR>
<BR>

SoN_NYO
Messaggi: 373
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma

Messaggio da SoN_NYO » 01 gen 1970, 01:33

Secondio me però a scuola nn si viene sl X studiare! Cioè si quella dovrebbe essere la motivazione principale, ma poi alla fine vi pare bello buttare i migliori anni della nostra vita, i + belli, X stare tutto il giorno a studiare? Cioè se uno vuole fare questa scelata facesse pure.....però ke brutto! Cmq riguardo a quanto hai detto Davide, nn è proprio così! Xkè io nn danneggio te ma solo e sopratutto me stesso o al limite il prof! A te posso al limite dare fastidio dei miei atteggiamenti, ma allora me lo devi dire, sennò ke ne sò? Ma poi io credo ke se nella classe c\'è una maggiornaza di gente calma o cmq ke vuole sentire, gli altri stanno zitti di conseguenza. E lo so Xkè alcune classe a scuola mia sono così! E poi basta co stì moralismi, a meno ke nn avevate qualke motivazione seria, nn ci credo ke stavate 7 -8 ore buoni buoni calmi e attenti!
<BR>@ karl: Peccato ke senza quei diritti i prof potevano fare cm gli pareva e tu dovevi stare zitto. Se gli stavi antipatico, se gli sembravi troppo sbruffone o altro poteva stekkarti cm ed quandeo voleva. Poteva pikkiarti o umiliarti e nessuno poteva dirgli niente. Poteva metterti tutti 2 anke se i compiti/ test erano perfetti. Potevano costringerti a stare in una scuola fatiscente, magari pure pericolante e tu dovevi starti zitto. I casinari ci sn sempre stati ( x fortuna).[addsig]
=SoN_NYO= res. sezione Warcraft3 SON clan, la vera devastazione inizia ORA!
Il DYO della DEVASTAZIONE è tornato................

Davide_Grossi
Messaggi: 187
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: San Giuliano Milanese

Messaggio da Davide_Grossi » 01 gen 1970, 01:33

Peggio che parlare con i muri, almeno loro ogni tanto - se ben disposti - fanno eco.
Davide Grossi

SoN_NYO
Messaggi: 373
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Roma

Messaggio da SoN_NYO » 01 gen 1970, 01:33

Nn puoi pretendere ke io da un giorno all\'altro cambi le mie abitudini e cmq sn + ke convinto di quello ke scrivo! Inoltre io ho espresso il mio parere in merito all\'argomento, potete kiedermi kiarimenti, commentarlo, esprimere il vostro parere contrario ( magari motivandolo), ma ke senso ha cercare di convincermi? Tanto questa è la mia idea, la mia filosofia di vita!
<BR>
<BR>=SoN_NYO= res. sezione Warcraft3 SON clan, la vera devastazione inizia ORA!
<BR>\"So much knowledge, in fact, that
<BR>you might think that you cannot learn all of it in four years, and truly you cannot;
<BR>you will have to go to graduate school too!\"
<BR><BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: SoN_NYO il 03-08-2004 12:06 ]
=SoN_NYO= res. sezione Warcraft3 SON clan, la vera devastazione inizia ORA!
Il DYO della DEVASTAZIONE è tornato................

Bloccato