Problemino

In questo forum si discute delle Olimpiadi di Matematica

Moderatore: tutor

Bloccato
CavalloPazzo
Messaggi: 60
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da CavalloPazzo » 01 gen 1970, 01:33

Si consideri un trapezio isoscele inscritto in una semicirconferenza di diametro AB=2r ed avente per base maggiore il segmento AB. Quand\'è che l\'area di questo trapezio è massima???
<BR>
<BR>
<BR>voi come lo risolvereste??
<BR>
<BR>IO ho usato gli assi cartesiani e ci sono riuscito tranquillamente, dite la vostra!
IL cane lecca la mano dell\'uomo, ma nn vede il coltello nascosto nell\'altra (Cavallo Pazzo 1842-1877)

Avatar utente
massiminozippy
Messaggi: 736
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da massiminozippy » 01 gen 1970, 01:33

Forse quando il trapezio è isoscele.

publiosulpicio
Messaggi: 774
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da publiosulpicio » 01 gen 1970, 01:33

Se scrivi la funzione che esprime l\'area trovi che il valore massimo si ha per un trapezio uguale a mezzo esagono regolare, cioè con i lati obliqui e la base minore tutti uguali a metà della base maggiore, quindi uguali a r. Non ho voglia di scrivere la dimostrazione, ma non è difficile, con un po\' di analisi.
<BR>Piuttosto non è che qualcuno ha voglia di provare a farla in maniera elementare? Sarebbe piuù interessante...<BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: publiosulpicio il 21-03-2003 18:18 ]

mola6
Messaggi: 220
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Rimini

Messaggio da mola6 » 01 gen 1970, 01:33

per me senza buttar giù niente è quando è un rettangolo,non so...
"Per perdere la testa, bisogna innanzi tutto averne una!" A. Einstein

AleX_ZeTa
Messaggi: 625
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da AleX_ZeTa » 01 gen 1970, 01:33

ricky che intendi x maniera + elementare?
"E se si sono rotti i freni?"
"Se si sono rotti i freni non ci resta che l'autostop e il viaggio si complica. Faremo il giro del mondo a piedi."

DD
Messaggi: 644
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa, talvolta Torino

Messaggio da DD » 01 gen 1970, 01:33

A=r^2(sin a +sin b +sin c), dove a,b,c sono gli angoli al centro che sottendono i lati la base minore, e a+b+c=pi. Poiché la funzione seno è concava tra 0 e pi il max si ha per a=b=c=pi/3 (non molto elementare, ma veloce). Lo stesso metodo funziona per dimostrare che l\'n-gono di area max inscritto in una crf è quello regolare.
<BR>Metodo elementare (per dimostrare entrambe le cose): supponiamo che esistano due lati diversi AB e BC. Prendiamo il punto medio M dell\'arco ABC e consideriamo la differenza di aree (AOB+AOC)-(AOM+OMC)=ACB-ACM, ma l\'altezza relativa alla base AC del triangolo ABC è minore di quella del triangolo AMC perciò quella differenza è negativa e il poligono non può avere area massima. L\'unico poligono che non incorre in questo inconveniente è quello regolare.
[img:2sazto6b]http://digilander.iol.it/daniel349/boy_math_md_wht.gif[/img:2sazto6b]

DD
Messaggi: 644
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa, talvolta Torino

Messaggio da DD » 01 gen 1970, 01:33

A=1/2*r^2(sin a+sin b+sin c)
[img:2sazto6b]http://digilander.iol.it/daniel349/boy_math_md_wht.gif[/img:2sazto6b]

Bloccato