QUella del Bambino ve la Spiego io...

In questo forum si discute delle Olimpiadi di Matematica

Moderatore: tutor

LuigiC
Messaggi: 8
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da LuigiC » 01 gen 1970, 01:33

RAga, ho visto che molti di voi non hanno capito
<BR>quella del bambino: e facilissima...
<BR>
<BR>Intanto la risposta è 21:
<BR>
<BR>Chiamimo X la velocità con la quale si muove la scala mobile
<BR>e con N il numero reale di scalini.
<BR>
<BR>Si sa che: spazio= velocità * tempo
<BR>
<BR>Poniamo che il ragazzo impieghi un secondo per ogni scalino:
<BR>
<BR>15 + X * t1 = 35 - X*t2
<BR>
<BR>Siccome il ragazzo fà 15 scalini impiegherà 15 secondi:
<BR>t1 = 15s e t2=35s
<BR>
<BR>15 + x*15 = 35 - x*35 da cui X=2/5
<BR>
<BR>Il gioco e fatto:
<BR>
<BR>N= 15+ x*15=35 - x*35
<BR>N=21=21
<BR>
<BR>Ancora dubbi??? [addsig]
EnjoY tHe LiFe!

DD
Messaggi: 644
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa, talvolta Torino

Messaggio da DD » 01 gen 1970, 01:33

In generale, delle velocità si fa la media armonica e non l\'aritmetica (v. giochi di archimede)
[img:2sazto6b]http://digilander.iol.it/daniel349/boy_math_md_wht.gif[/img:2sazto6b]

_Tia_
Messaggi: 116
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Crema

Messaggio da _Tia_ » 01 gen 1970, 01:33

grazie alla spiegazione mi sono reso conto di essere un cretino <IMG SRC="images/forum/icons/icon21.gif">
<BR>non ho tenuto conto del tempo...........
<BR>
<BR>
<BR>cmq per essere in terza fare da 45(quelle di cui sono sicurissimo) e 72 com\'è come risultato???

_Tia_
Messaggi: 116
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Crema

Messaggio da _Tia_ » 01 gen 1970, 01:33

intanto che ci siete mi dite anche la soluzione della 6 e della 10
<BR>e sopratutto...... il testo della 6 e della 10!!! ke non me lo ricordo
<BR>
<BR>
<BR>grazie

Tassinari_Luca
Messaggi: 50
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da Tassinari_Luca » 01 gen 1970, 01:33

Il \"6\" era quello della stella la cui risposta esatta era:\"B\"
<BR>Il \"10\" era quello della circonferenza dove si prendeva un punto
<BR>esterno ad essa, si tracciavala tangente alla circonferenza avente \"T\" punto di tangenza e si disegnava la curva idividuata facendo variare un generico \"P\"
<BR>sulla circonferenza e considerando il baricentro di (T,P,S)
<BR>(ove S è il punto esterno alla circonferenza)
<BR>La risposta era \"C\":
<BR>Au revoir!
<BR>Luca Tassinari
Luca Tassinari

_Tia_
Messaggi: 116
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Crema

Messaggio da _Tia_ » 01 gen 1970, 01:33

la 6 la risposta era 3/2 di ke? non mi rikordo
<BR>

CavalloPazzo
Messaggi: 60
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da CavalloPazzo » 01 gen 1970, 01:33

Quindi ci rientrava un po di fisica, bastardo cane porco, io ho ragionato in maniera molto più semplice!
IL cane lecca la mano dell\'uomo, ma nn vede il coltello nascosto nell\'altra (Cavallo Pazzo 1842-1877)

ma_go
Site Admin
Messaggi: 1906
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da ma_go » 01 gen 1970, 01:33

Sei sicuro?? Io per nulla!! l\'ho fatto analiticamente e non mi viene cosi!! Supponi che ST sia uguale a 1 ad esempio, e poi che sia uguale a 3... a me vengono cose diverse...

Quarcky
Messaggi: 85
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Dove capita

Messaggio da Quarcky » 01 gen 1970, 01:33

per ma_go : che significa l\'ho fatto analiticamente? comunque quanto ti veniva? io l\'ho fatto senza tener conto del tempo e mi è venuto 25...<BR><BR>[ Questo Messaggio è stato Modificato da: Quarcky il 19-02-2003 22:02 ]
"Due cose sono infinite. l'universo e la stupidità umana; ma sul primo non sono ancora del tutto certo..."
Albert Einstein

DD
Messaggi: 644
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Pisa, talvolta Torino

Messaggio da DD » 01 gen 1970, 01:33

Vengono cose diverse ma di lunghezza uguale: (P+S+T)/3 è la composizione di due traslazioni e di un\'omotetia di rapporto 1/3 quindi il luogo di P (gamma) viene mandato in qualcosa di simile ma lungo 1/3. E\' ovvio che dove si trova questo luogo dipende dalla scelta di S ma non ci importa granché
[img:2sazto6b]http://digilander.iol.it/daniel349/boy_math_md_wht.gif[/img:2sazto6b]

albertgaussdelaplank
Messaggi: 10
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da albertgaussdelaplank » 01 gen 1970, 01:33

io ho calcolato l\'angolo di incidenza del piede con le scale mobili....assumiamo il peso del bambino come 45 chilogrammi....ora, il bambino indossa scarpe da ginnastica che hanno con le scale mobili (superficie ruvida zigrinata) un attrito pari a sen 30 + 35^2-2, supponendo che il numero di scarpe del bambino sia 35 e abbia due stringhe la cui lunghezza può essere considerata un metro e quindi si semplifica (non vi dico con cosa ma si semplifica). La velocità delle scale mobili è mediamente (per i paesi della comunità europea) pari a 20 cm al secondo...dobbiamo però tenere di conto della dispersione di energia dovuta all\'usura delle scale mobili in un qualsiasi magazzino....un altro importante aspetto è che...quando vuoi farti le scale mobili al contrario...tipico gesto da buffoni...io lo faccio..trovi irrimediabilmente una signora obesa che ti sbarra la strada con la faccia truce come a dire :- o torni indietro o ti colpisco con il prosciutto di parma che ho appena acquistato- possiamo pensare che il bambino abbia subito un inevitabile rallentamento durante la salita, sperando di non aver attirato l\'attenzione dell\'addetto alla sicurezza che potrebbe aver redarguito pesantemente i nostro povero ragazzo. In conclusione dobbiamo assumere che il bambino sia una persona intelligente almeno quanto me e abbia deciso in un momento di crisi isterica come mi è capitata a leggere le vostre risposte di fermare le scale mobili servendosi del pulsante rosso che si trova alla base di queste e abbia contato le suddette risolvendo il problema in men che non si dica!!!!!!!! elementare watson........ <IMG SRC="images/forum/icons/icon_razz.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon27.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon27.gif"> <IMG SRC="images/forum/icons/icon27.gif">

ChoBo
Messaggi: 7
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da ChoBo » 01 gen 1970, 01:33

Veniva 21.
<BR>
<BR>Posto X come rapporto fra la velocità dell\'omino e la velocità della scala, veniva che:
<BR>
<BR>15 + 15/x = 35 - 35/x
<BR>50/x = 20
<BR>x = 5/2
<BR>
<BR>Da cui si capisce che nel tempo che l\'omino fa 5 scalina la scala ne percorre 2, di conseguenza:
<BR>
<BR>15 + (15*2)/5 = 21
<BR>
<BR>Oppure...
<BR>
<BR>35 - (35*2)/5 = 21
<BR>
<BR>Sicuro 100%

migiche
Messaggi: 21
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da migiche » 01 gen 1970, 01:33

quella del pulsante rosso era bella... cmq che fosse 21 è certissimo:
<BR>se i gradini sono 21 infatti vuol dire che la scala (mentre mariuzzo la sale dal verso giusto) procede di 6 gradini mentre il bimbo ne fa 15 (21-15=6);
<BR>perciò se si vorrà percorrerla alla rovescia dovremo mettere in conto che la scala ci toglierà 6 gradini nel tempo in cui noi ne facciamo 15, ne percorreremo quindi 9 ogni 15!!! (<!-- BBCode Start --><B>o 3 ogni 5</B><!-- BBCode End -->)... siccome ne facciamo 35 per salirla, ne consegue che 21 è l\'esatto numero dei gradini della scala(35/5=7; 7*3=<!-- BBCode Start --><B>21</B><!-- BBCode End -->)!!!
<BR>cvd

ma_go
Site Admin
Messaggi: 1906
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da ma_go » 01 gen 1970, 01:33

Bella soluzione quella di albert[ecc]! semplice ed elegante oltretutto!!!

ma_go
Site Admin
Messaggi: 1906
Iscritto il: 01 gen 1970, 01:00

Messaggio da ma_go » 01 gen 1970, 01:33

purtroppo mi tocca ammettere l\'errore... ha ragione DD... grrrrr... cm è andata a te DD?

Bloccato