La ricerca ha trovato 88 risultati

da Paoloca
21 giu 2005, 14:59
Forum: Fisica
Argomento: Un buco nella bottiglia
Risposte: 43
Visite : 25198

- un motore a reazione mi pare sia una situazione diversa, dove la forza peso (esterna) non entra in gioco, ma solo forza interne che rispettano la conservazione della quantità di moto. Rispondo solo a questo, per il resto non mi avventuro. Non penso sia molto diverso: sostituisci alla forza peso un...
da Paoloca
21 giu 2005, 09:57
Forum: Fisica
Argomento: Un buco nella bottiglia
Risposte: 43
Visite : 25198

Sai come funziona un motore a reazione?

Comunque, visto che il problema è stato assegnato per l'ammissione di biologia-chimica alla SNS, non credo che ci siano dubbi sul senso fisico della questione.
da Paoloca
21 giu 2005, 09:21
Forum: Fisica
Argomento: Un buco nella bottiglia
Risposte: 43
Visite : 25198

La spiegazione l'ha gia data sisifo.
da Paoloca
21 giu 2005, 07:43
Forum: Fisica
Argomento: Un buco nella bottiglia
Risposte: 43
Visite : 25198

Se hai l'Hallyday guardati i sistemi a massa variabile. :wink:

Altrimenti faccio un sunto..
da Paoloca
20 giu 2005, 18:18
Forum: Fisica
Argomento: Un buco nella bottiglia
Risposte: 43
Visite : 25198

Non capisco quel k=F*dt

F attrito =kN dove N è la reazione normale e k adimensionale.


Poi posto anche la mia soluzione.
da Paoloca
20 giu 2005, 15:55
Forum: Fisica
Argomento: Un buco nella bottiglia
Risposte: 43
Visite : 25198

Perfetto (perlomeno anch'io la vedo così).
da Paoloca
20 giu 2005, 13:10
Forum: Fisica
Argomento: Un buco nella bottiglia
Risposte: 43
Visite : 25198

Dicendo che l'e. p. non c'è più volevo appunto dire che si è trasformata in K, mica che è scomparsa.. :wink:

Mi sa che ti sei scordato qlc nei calcoli..la tua k ha unità di misura [m^4/(kg*s^2)]
da Paoloca
20 giu 2005, 09:45
Forum: Fisica
Argomento: Un buco nella bottiglia
Risposte: 43
Visite : 25198

Tieni in considerazione che l'acqua che esce dal foro ha un quantità di moto orizzontale che deve essere bilanciata da qualcosa...

L'energia cinetica vien fuori da quella potenziale dell'acqua che, quando questa è uscita, non c'è più.


PS: c'eri anche tu a Senigallia?
da Paoloca
19 giu 2005, 21:28
Forum: Fisica
Argomento: Un buco nella bottiglia
Risposte: 43
Visite : 25198

Yes. Cmq prima di leggere il tuo messaggio avevo avuto esattamente lo stesso dubbio riguardo l'altra questione.

Per il secondo mi sono arreso :x ; ovvero: lo saprei fare approssimato ma non esatto.
da Paoloca
18 giu 2005, 18:23
Forum: Fisica
Argomento: La mosca e i treni [da "Salve a tutti"]
Risposte: 36
Visite : 21638

Classici errori di problemi proposti con wording differenti. Ne avevo letto una versione con un cane che faceva la spola tra 2 persone; quella ad esempio era risolvibile con il primo metodo proposto..
da Paoloca
17 giu 2005, 20:23
Forum: Fisica
Argomento: Un buco nella bottiglia
Risposte: 43
Visite : 25198

Quest'altro invece è un pò più difficile. L'ho "inventato" mentre postavo l'altro ma per ora ci sono rimasto sotto con le eq differenziali.

Ora il piano è privo di attrito; trovare la velocità finale della bottiglia.
da Paoloca
17 giu 2005, 20:19
Forum: Fisica
Argomento: Un buco nella bottiglia
Risposte: 43
Visite : 25198

Un altro problema molto facile sulle bottiglie bucate...

Stessa situazione di prima. Trovare il minimo coefficiente di attrito affinchè la bottiglia non si sposti.
da Paoloca
17 giu 2005, 18:02
Forum: Fisica
Argomento: Un buco nella bottiglia
Risposte: 43
Visite : 25198

v=(2gh)^1/2.
da Paoloca
10 giu 2005, 12:15
Forum: Discorsi da birreria
Argomento: Problemi di Maturità
Risposte: 2
Visite : 3951

Credo su matematicamente.it
da Paoloca
05 giu 2005, 09:21
Forum: Fisica
Argomento: Elettroni sulla sfera
Risposte: 15
Visite : 12693

Nel link si dice: "In reality, Earnshaw's theorem guarantees that no system of discrete electric charges can be held in stable equilibrium under the influence of their electrical interaction alone (Aspden 1987). " Ma nel nostro caso gli elettroni sono "obbligati" a restare sulla sfera, il che non si...